laRegione
castello-batti-il-sette-collina-e-solduno-da-applausi-in-terza
Foto TIPRESS
AS Coldrerio - AS Castello (Foto Ti-Press/Francesca Agosta)
+14
Calcio regionale
13.10.20 - 17:450
Aggiornamento : 18:42

Castello, batti il sette. Collina e Solduno da applausi in Terza

Il riepilogo del weekend di calcio regionale appena concluso. Losone da urlo nel Gruppo 2 di Terza Lega: 11-1 al Sant'Antonino

Il calcio regionale è stretto nella morsa del Covid. Tra rinvii e squadre in quarantena, quello appena archiviato è stato un fine settimana di calcio ticinese 'dimezzato' nel suo palinsesto. Slittamenti precauzionali, casi di posititivà accertati e tanta incertezza l'hanno fatta da padroni in un weekend in cui il campo, per chi lo ha visto, ha già dato segnali importanti. 

Castello, batti il...sette

È il caso dell'AS Castello guidato da Amedeo Stefani, che ha blindato la leadership di Seconda Lega grazie al successo per 0-2 ottenuto nel derby contro il Coldrerio. Protagonista del match: l'esterno Daghetti, autore di una doppietta che ha permesso alle "caprette" di centrare la settima vittoria in otto partite e restare a +5 dal Morbio secondo in classifica.

Non ha sbagliato nemmeno il Morbio di mister Righi. Gli "oranges" non hanno concesso sconti al Minusio, battendolo per 4-1 nella serata di sabato. Grande protagonista Axel Caldirola con la sua doppietta a cui si aggiungono i sigilli personali di Asero e Alija. Di Pierantoni la rete della bandiera per i gialloneri (vedi video a cura di Margatv). 

Resta sul gradino più basso del podio l'Ascona di Dos Santos, che ha avuto la meglio sul Vedeggio (1-0) grazie all'ennesimo sigillo di Costa (vedi video a cura di Margatv)

Sorpresa Vallemaggia

Cade a sorpresa l'Arbedo di Rivera nel confronto casalingo contro il Vallemaggia targato Guntri. Una rete a due minuti dal fischio finale di Poncini ha consegnato i tre punti alla formazione ospite, che ha quindi trovato la vittoria numero tre in stagione. Torna a sorridere il Malcantone di Omar Copelli, giustiziere del Balerna per 3-0 grazie a una tripletta di uno scatenato Misir Memaj. Resta sul fondo della classifica a quota quattro punti il Balerna di Simone Pichierri. Successo esterno per il Sementina di Maurizio Berriche, trionfante per 0-1 in casa del Cademario grazie alla rete di Sulaj al 69esimo.

Terza Lega, Collina devastante

Sono solo tre le sfide andate regolarmente in scena nel weekend del Gruppo 1 di Terza Lega. Un turno, l'ottavo, che ha sorriso al Rancate di mister Padula. I neroverdi si sono imposti per 3-0 contro il Maroggia per mano delle reti dell'ex Sehic, Pesavento e Arrigoni. Seconda vittoria consecutiva per il Riva di Stefano Lippmann, che in casa del Lusiadas vince 2-3 in rimonta grazie alla doppietta di G.Bianchi e il sigillo nei recuperi di Scacchi. Vana, quindi, la doppietta di capitan Campos per i padroni di casa.

È devastante il Collina d'Oro di mister Balmelli, alla sua vittoria numero otto in altrettante sfide. Nell'ultima giornata, i luganesi hanno sconfitto per 0-4 i Carassesi confermandosi capolista a punteggio pieno.

Losone da urlo nel Gruppo 2

Vittoria da record per il Losone di Marco Ruberto nel Gruppo 2 di Terza Lega. Gli "oranges" sopracenerini hanno travolto letteralmente il Sant'Antonino per 11-1 portandosi in seconda posizione alle spalle di un affamato Solduno. Solduno che non sbaglia il big match e stende per 2-1 il rivale Gordola. Doppietta di Di Cesare per la capolista del Gruppo 2. 

Vittoria schiaccia pensieri per il Moesa di Pedrioli. Con un secco 1-6 ai danni del Monte Carasso, i moesani si rialzano in classifica con il terzo successo della stagione. Rallenta invece il Ravecchia di Sulejmani, che in casa contro il Blenio non va oltre l'1-1. Sorride anche il Verscio di mister Fornera, che al debutto da allenatore vince per 2-4 in casa della Pro Daro.

SPORT: Risultati e classifiche

Guarda tutte le 16 immagini
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
2 ore
Playoff, dopo il Bienne salta anche il Davos
Una doppietta di Praplan spegne i sogni di gloria dei grigionesi di Wohlwend. Dopo la decima, anche la nona classificata approda ai quarti di finale
NUOTO
2 ore
A Uster il movimento dimostra di essere in salute
Nonostante la pandemia che ha sconvolto le vite di molti atleti, ottime nuove dai campionati nazionali. Anche per Noè Ponti e la delegazione ticinese
Hockey
3 ore
Siegenthaler raggiunge Hischier nel New Jersey
Il ventitreenne difensore zurighese al centro di uno scambio trai i suoi Capitals e i Devils, la franchigia in cui gioca il talento vallesano
Calcio
4 ore
Acb ripreso all'ultimo, 'ma le prestazioni sono buone'
Dopo l'1-1 con il leader di Promotion League Yverdon i granata pareggiano con lo stesso risultato anche con il Brühl e la zona retrocessione resta vicina
BASKET
12 ore
Il Ticino festeggia un doppio successo
Vittoria importante del Lugano contro il Boncourt, mentre la Spinelli Massagno fa un sol boccone del Nyon
MOUNTAIN BIKE
13 ore
Filippo Colombo quinto a Nalles
Ottima prova del ticinese nella terza tappa degli Internazionali d'Italia. Dominio svizzero con Mathias Flückiger e Nino Schurter
Calcio
16 ore
Covid, Daniele De Rossi: 'Non fossi venuto in ospedale...'
'Ho la polmonite interstiziale bilaterale, non a un livello gravissimo però ce l'ho'. Il calciatore in un video e foto virali (per il fastidio dei familiari)
CALCIO
1 gior
Il Lugano stringe i denti, vince e blinda la salvezza
I bianconeri battono il Losanna con un gol di Maric e raggiungono quota 40, considerata da Jacobacci la quota sicurezza. Ora possono pensare ai quarti di Coppa
Il tramonto della Valascia
1 gior
‘Questo stadio mancherà a tutti’
Un giornalista e un ex giocatore (pure nei panni dell'avversario) sfogliano l'ultima pagina dell'album
Hockey
1 gior
Alexandra e Tim, due bastoni e... una fattoria
Portiere delle Ladies lei, attaccante dei bianconeri lui: due carriere distinte ma con parecchi punti in comune
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile