laRegione
Sierre
Langenthal
19:33
 
05.12.22 - 20:40

Riesaminate le provette dei Giochi 2012: 73 casi di doping

Immane lavoro dell’Ita su richiesta del Comitato olimpico internazionale: oltre 2700 campioni analizzati, trentun medaglie ritirate e 46 riassegnate

riesaminate-le-provette-dei-giochi-2012-73-casi-di-doping
Keystone
C’è campione e campione

L’International testing agency (Ita) ha presentato il risultato dell’immane lavoro di ricontrollo dei campioni prelevati agli atleti presenti ai Giochi di Londra del 2012 in occasione di normali test di routine, e grazie alle nuove tecniche di laboratorio implementate nel frattempo è stato possibile scovare ben 73 casi di violazione delle regole antidoping. Risultato dell’indagine: 31 medaglie ritirate e ben 46 riassegnate, ciò che – curiosamente – ha avuto impatto soltanto su quattro discipline, ovvero atletica, canoa, lotta e sollevamento pesi. E quest’ultimo sport, stando ad alcune fonti è stato di gran lunga il più toccato.

La decisione di chiedere il riesame antidoping dei campioni dei Giochi 2012 era stata presa dal Comitato olimpico internazionale, che dal 2004 ormai effettua nuove verifiche sulle provette raccolte in passato con l’impiego delle tecniche più moderne. Secondo quanto annuncia l’Ita, il lavoro fatto sulle Olimpiadi britanniche è stato il più completo, siccome sono state prese in considerazione oltre 2700 provette.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Basket
34 min
Mercoledì di nuovo in campo Lugano e Massagno
La Sam vincitrice della Coppa di Lega ospita il Neuchatel, mentre i Tigers ricevono il Vevey forse privo di Sefolosha
Tennis
51 min
Golubic subito sconfitta a Lione
Ancora a secco di successi in un tabellone principale nel 2023 la trentenne tennista rossocrociata
Tennis
13 ore
Djokovic più forte di tutti e di tutto
Il serbo ha conquistato l’Open australiano mostrando, oltre a una netta superiorità tecnica, pure una forza mentale impressionante
Calcio
19 ore
Gattuso lascia il Valencia
Il campione del mondo 2006, 14° in classifica nel campionato spagnolo, se ne va in accordo col club
Hockey
20 ore
Addio a Bobby Hull
Una delle leggende della Nhl - e dei Chicago Blackhawks - si è spenta lunedì a 84 anni
Calcio
22 ore
‘Situazione difficile, aiuteremo i giocatori’
Dopo il fallimento del Fc Chiasso, i sindacati hanno incontrato i calciatori e hanno spiegato loro come muoversi per far valere i propri diritti
CROSS
1 gior
Roberto Delorenzi vince a Moghegno
La prova generale dei Campionati svizzeri di cross 2024 nobilitata dalla presenza di alcuni talenti confederati protagonisti delle prove di Cross Cup
BASKET
1 gior
Juwann James, quando il senso del dovere è più forte del dolore
Asterischi a margine della finale di Sbl Cup vinta dalla Spinelli Massagno. Lo statunitense avrebbe meritato il riconoscimento di Mvp
COSE DELL’ALTRO MONDO
1 gior
Eagles e Chiefs staccano il biglietto per il Super Bowl
Philadelphia supera San Francisco colpito dalla sfortuna, Kansas City si prende la rivincita su Cincinnati grazie a uno stupido fallo
Hockey
1 gior
Il Davos rinforza la difesa con Aaron Irving
Il ventiseienne canadese arriva dal SaiPa in Finlandia e si è accordato con i gialloblù fino al termine della stagione
© Regiopress, All rights reserved