laRegione
l'angolo delle bocce
02.08.22 - 18:12

Le scelte di Fausto Piffaretti per la Coppa Svizzera

Il Ticino sarà impegnato contro le altre rappresentative cantonali il 3 e 4 settembre a Zurigo

di Riccardo Ballinari
le-scelte-di-fausto-piffaretti-per-la-coppa-svizzera
Anche Ryan Delea tra i convocati per la Coppa Svizzera

La Coppa Svizzera, giunta alla sua ottantasettesima edizione, si giocherà sabato 3 e domenica 4 settembre a Zurigo organizzata dalla locale bocciofila Pro Ticino. Il Ct Fausto Piffaretti ha diramato le sue scelte, a rappresentare la Federazione ticinese saranno quindi Maurizio Dalle Fratte, Luca Rodoni, Valentino Ortelli, Ryan Delea e Alessandro Eichenberger. Un quintetto ben assortito che potrebbe riportare il prestigioso trofeo a sud del San Gottardo. Detentrice della Coppa è infatti la Federazione Soletta che si impose lo scorso anno a Bienne schierando Alessandro Corbo, Sandro Scura, Alan Taeggi, Salvatore Fonseca e Giovanni Caparotta e, presumibilmente, i tecnici solettesi confermeranno a Zurigo la medesima formazione. Così fosse, saranno loro i principali avversari dei ticinesi, insieme naturalmente alle due squadre zurighesi che godranno del non indifferente vantaggio di giocare sui viali di casa. Ci sarà da stare attenti anche a basilesi e sangallesi che in questo genere di competizione sanno a volte esaltarsi. Le altre dieci formazioni in lizza, salvo clamorose sorprese, giocheranno per ottenere un buon piazzamento. Il Ticino esordirà nei tornei di specialità contro tre di queste ultime e cioè: il Vallese in terna, Turgovia in coppia e Sciaffusa nell’individuale. Avversari da affrontare sempre con il massimo rispetto, ma che non dovrebbero rappresentare un ostacolo insormontabile per una squadra che ambisce alla vittoria finale. Come si dice: chi ben comincia…

Torna il Pallino d’oro

Dopo due anni di pausa si torna a disputare a Budrione di Carpi (Provincia di Modena) il torneo "Pallino d’Oro" organizzato dalla locale bocciofila Rinascita con trentadue giocatori invitati. Non nell’abituale periodo d’inizio gennaio ma sabato 6 agosto. Vi partecipa il meglio del boccismo italiano, internazionale e quindi anche di quello svizzero visto che saranno della partita anche Davide Bianchi, campione del mondo individuale e già vincitore del "Pallino" nel 1998 (unico non italiano a riuscirci), e Aramis Gianinazzi, campione del mondo individuale Under 21.

Nonella campione della Libertas

Il campionato sociale della bocciofila di Camorino si è concluso con il brillante successo del giovane e talentuoso Giona Nonella, superando in finale il cugino e compagno di nazionale giovanile Numa Cariboni. Sono usciti sconfitti dalle semifinali, e quindi terzi classificati, Giorgio Pisciani, superato (12-4) da Cariboni, e Ignazio Grasso, battuto (12-5) da Nonella.

Memorial Charly

Prende il via Lunedì la gara libera individuale proposta dalla bocciofila Arognese con la partecipazione di 32 giocatori. Il turno finale è stato anticipato al pomeriggio di sabato 20 agosto invece che la domenica 21.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Qatar 2022
6 ore
Un missile di Fullkrug tiene in corsa i tedeschi
Finisce in parità la sfida più attesa tra una Spagna che dovrà stare attenta al Giappone e una Germania che si gioca tutto con il Costarica
Sci
9 ore
Wendy, il gran giorno è arrivato. Ma lo deve condividere
Sulle nevi del Vermont la svittese centra infine un trionfo nello slalom che inseguiva da una vita. A far festa con lei, però, c’è anche Larson
Qatar 2022
9 ore
Senza Neymar l’esame di maturità di Yakin
Il tecnico rossocrociato, che 15 mesi fa allenava ancora in Challenge League, contro il Brasile non disporrà di Okafor
Qatar 2022
10 ore
Davies illude il Canada, Kramaric lo elimina
La Croazia rimonta grazie soprattutto a una doppietta della punta dell’Hoffenheim
IL DOPOPARTITA
10 ore
Un weekend in bianco: ‘Restiamo positivi, meritavamo di più’
L’Ambrì rende nuovamente la vita dura allo Zurigo, che però trova il modo di spuntarla. ‘La fortuna? Non è stata dalla nostra, ma bisogna anche cercarla’
QATAR 2022
11 ore
Belgio sconfitto, a Bruxelles scoppiano disordini
La polizia è intervenuta con cannoni ad acqua per disperdere i tifosi facinorosi. Le autorità hanno chiesto alla popolazione di non recarsi in centro
QATAR 2022
12 ore
‘Battere il Brasile? Non mi stupirebbe’
Nestor Subiat fiducioso sulle qualità della Nazionale svizzera. ‘E per l’Argentina il Mondiale inizia adesso’. Il ricordo del 1994 e di Andres Escobar
Qatar 2022
13 ore
Marocco troppo forte per il Belgio
Dopo il pareggio coi croati vicecampioni del mondo, i magrebini colgono la posta piena coi Diavoli rossi
Qatar 2022
14 ore
Bandiera del Kosovo nello spogliatoio serbo: ‘Fifa ipocrita’
Criticata dal governo della Serbia la decisione di avviare un procedimento disciplinare contro la locale Federcalcio per il vessillo esposto ai Mondiali
Tennis
15 ore
Coppa Davis, nelle qualificazioni Svizzera-Germania
Trasferta impegnativa per i rossocrociati, che sfideranno Zverev e compagni all’inizio di febbraio
© Regiopress, All rights reserved