laRegione
CICLISMO
15.07.22 - 18:18

La tredicesima tappa a Pedersen, Vingegaard sempre in giallo

Il danese della Trek-Segafredo si lascia alle spalle Wright, Houle e il nostro Küng, mentre nella generale Pogacar ha ancora 2 minuti e 22 di ritardo

la-tredicesima-tappa-a-pedersen-vingegaard-sempre-in-giallo
Keystone
Tutta la gioia di Pedersen

Danesi di nuovo in festa sulle strade del Tour. Nel giorno in cui Mads Pedersen riesce a imporsi nello sprint a tre che conclude la tredicesima frazione, di 192 chilometri tra Bourg d’Oisans e Saint-Etienne, il suo connazionale Jonas Vingegaard ha conservato la maglia gialla di leader della corsa. Pedersen, portacolori della Trek-Segafredo già campione del mondo su strada, nell’occasione è riuscito a chiudere davanti all’inglese Fred Wright e al canadese Hugo Houle, mentre il nostro Stefan Küng, che faceva parte del gruppetto di fuggitivi, ha mollato nel finale, dovendosi accontentare del quarto posto, a 30 secondi dal vincitore.

Quanto alla generale, la leadership di Vingegaard continua a essere più che al sicuro, visto che Pogacar deve sempre fare i conti con un ritardo superiore ai due minuti.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
1 ora
Tre giornate e multa a Bachofner
Dopo la carica alla balaustra ai danni di Bykov, squalifica e 3’200 fr. di ammenda per l’attaccante dello Zurigo
Qatar 2022
14 ore
Il Giappone che non t’aspetti: primo posto di gruppo
Dopo i tedeschi, i nipponici mandano al tappeto anche la Spagna, che però va comunque agli ottavi: i primi sfideranno i croati, i secondi i marocchini
Qatar 2022
14 ore
La vittoria non basta: dopo i belgi, anche i tedeschi a casa
La vittoria per 4-2 sul Costarica non permette alla Germania di evitare la seconda eliminazione di fila dopo la fase a gironi a un Mondiale
Hockey
15 ore
Colpo Bienne, da Buffalo arriva Riley Sheahan
Liberato dall’impegno con i Sabres, il trentunenne centro canadese ha firmato con i Seeländer un contratto valido sino a fine stagione
Calcio
18 ore
Juventus, l’Uefa indaga su violazioni del fair play finanziario
L’inchiesta della Federcalcio europea mira a verificare la corrispondenza al vero della situazione finanziaria che permise la transazione in agosto
Qatar 2022
18 ore
Per la Svizzera è giunta l’ora della verità
Contro la Serbia ci si gioca un posto agli ottavi. Le due squadre sono al completo. Sow: ‘Dobbiamo provocare più occasioni da rete’
Qatar 2022
19 ore
Il Marocco batte anche un Canada senza ambizioni ed è primo
Ziyech ed En-Nesyri regalano agli africani la loro seconda qualificazione alla fase a eliminazione diretta a un Mondiale, dopo quella del 1986
Qatar 2022
19 ore
Con un po’ di fortuna la Croazia manda a casa il Belgio
La sfida tra secondi e terzi dell’ultimo Mondiale termina 0-0 e spedisce i balcanici agli ottavi e i Diavoli rossi a casa
Sci
20 ore
Gli esami in Svizzera confermano: trauma cranico per Caviezel
Di rientro da Lake Louise, il trentaquattrenne si è sottoposto a nuovi esami che hanno convalidato la tesi canadese. Tuttavia sono previsti nuovi test
SPORTS AWARDS
20 ore
Noè, Lara e gli altri dei di Olimpia tra i finalisti di Zurigo
Anche i due ticinesi nominati per la serata di Gala dell’11 dicembre, dove verranno eletti i successori di Marco Odermatt e Belinda Bencic
© Regiopress, All rights reserved