laRegione
l'angolo delle bocce
21.06.22 - 19:37
Aggiornamento: 22.06.22 - 09:24

Bel successo per Colombo e Viganò a Solduno

Nel Gp Mesolcina giovanile vittorie di Aramis Mancassola (U12), Davide Soldini (U15) e Gioele Bianchi (U18)

di di Riccardo Ballinari
bel-successo-per-colombo-e-vigano-a-solduno
Da sinistra: Sandro Bianchi, Ryan Regazzoni, Numa Cariboni, Giona Nonella, Gioele Bianchi e Flavio Pedroni (sponsor)

Il Gp Lago Maggiore, proposto seralmente la scorsa settimana dalla Stella di Locarno, è stato brillantemente vinto da Davide Colombo e Davide Viganò. I due della Cercera di Rancate, dopo aver eliminato in semifinale per 12-11 i locali Rosaria Cadei-Antonio Riccio, si sono imposti anche in finale (12-7) sui quotati Luca Rodoni-Ryan Delea della Torchio. Il duo biaschese in semifinale aveva superato (12-6) Irena Eichenberger-Nicola Bagnovini della Chiodi-Montagna. Al quinto posto infine si sono piazzati Loris Sforza-Alfonso Mancassola (Bc Lugano) e Rossano Catarin-Giuseppe Riccio (Stella).

Mancassola, Soldini e Bianchi sugli allori a San Vittore

Sabato a San Vittore la Federazione grigionese ha proposto il Gp Mesolcina a livello giovanile. Negli Under 12 ha vinto Aramis Mancassola della Riva San Vitale, precedendo nell’ordine Elia Facchinetti e Lisa Serrano, ambedue della San Gottardo. Tra gli Under 15 a imporsi è stato il luganese della Sfera Davide Soldini davanti a Geremia Ceppi (Cercera) e Leonardo Vanini (San Gottardo). Negli Under 18 infine, bel successo di Gioele Bianchi (Condor Club) che in finale ha superato Giona Nonella (Libertas), mentre al terzo posto si sono piazzati Ryan Regazzoni (Sfera) e Numa Cariboni (Libertas). Ha diretto il tutto il presidente grigionese Sandro Bianchi

La zampata di Rosaria Cadei

Si è conclusa ad Höri la vittoriosa cavalcata nelle gare nazionali femminili di Laura Riso (Gerla), che quest’anno le aveva vinte fin qui tutte. A precluderle un ulteriore successo è stata la sua compagna di club Samanta Ferrazzini nei quarti di finale, a sua volta poi eliminata in semifinale (12-6) dalla zurighese Corina Nilla del Bc Dietikon. Vincitrice del torneo di Höri alla fine è risultata la locarnese Rosaria Cadei della Stella, vincitrice in semifinale contro la zugana Marie Luise Schuler (Lorze Baar) e in finale sulla Nilla con due pimpanti 12-6.

Una dirompente Gerla si qualifica per la Champions League

Battendo sabato scorso ad Höri con due secchi 3-0 sia il Bc Dietikon, sia il Bc ItalGrenchen, la Gerla di Cadempino ha conquistato la qualificazione alla Europa Champions League femminile che si disputerà dal 25 al 27 novembre a Bergamo. Queste le giocatrici scese in campo per la Gerla: Anna Giamboni, Laura Riso, Samanta Ferrazzini e Giorgia Cavadini.

Peschiera vince la Coppa Bezzola

Battendo Marco Bucchieri (Uster) in finale, Rodolfo Peschiera della San Gottardo si è imposto nel tradizionale torneo individuale proposto la scorsa settimana dalla Pro Ticino di Lucerna. Al terzo posto si sono piazzati Marco Casella (Stella) e Giuseppe Raso (Bc Dietikon).

Giuseppe Cassina campione luganese veterani

Battendo in finale per 12-3 il compagno di società Fabrizio Badiali, Giuseppe Cassana della Pregassona ha vinto il campionato veterani luganese. Sul terzo gradino del podio sono saliti Franco Degiorgi (Comano) e Giorgio Travella (Sfera). La gara è stata organizzata dalla Sb Pregassona.

Finali Campionato svizzero di categoria B

Domenica i 32 giocatori usciti vincitori dalle selezioni si contenderanno il titolo nazionale individuale di categoria B. La manifestazione, organizzata dalla Sb Cercera, si concluderà nell’omonimo bocciodromo di Rancate.

Gp Bps individuale

Una cinquantina di giocatori animeranno domenica sui campi sopracenerini la gara nazionale individuale di categoria A, proposta dalla Stella di Locarno. Fasi conclusive nel pomeriggio sul campo del Croce Federale di Solduno.

Si conclude il Campionato ticinese a squadre

Con la disputa di quarti, semifinali e finale si concludono questa settimana gli assoluti cantonali a squadre delle categorie A e B. La finale della categoria maggiore è programmata venerdì sera a Cavergno, mentre le finaliste cadette si affronteranno sui campi di Solduno e Aurora Losone. In programma in settimana anche gli spareggi contro la relegazione.

Torneo pensionati statali

Scadono il 30 giugno le iscrizioni alla gara a coppie che l’associazione dei pensionati dello Stato organizza al bocciodromo di Lugano il prossimo 6 ottobre.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONS LEAGUE
7 ore
Svizzera corsara, successo storico in Spagna
Dominando nel primo tempo e soffrendo nella ripresa, i rossocrociati trovano tre punti importantissimi: a segno Akanji ed Embolo
Hockey
8 ore
Il Lugano accelera ma non decolla
Buona prestazione dei bianconeri che però soccombono anche al Losanna
Hockey
8 ore
Ambrì, la prima sconfitta sotto gli occhi di McCourt
In vantaggio di un gol fino al 49’, i biancoblù di Cereda beffati da un Ginevra Servette che aggancia il capolista Bienne grazie a due gol in un minuto
CALCIO
13 ore
Rossocrociati in Spagna pensando già al Qatar
La nazionale Svizzera affronta stasera le Furie rosse per la Nations League
CICLISMO
16 ore
Le speranze mondiali dell’emergente Mauro Schmid
Domani a Wollongong, in Australia, in palio il titolo iridato della corsa in linea
TENNIS
22 ore
La notte dei sorrisi (e delle lacrime) che non scorderemo mai
A Londra, nel torneo da lui stesso ideato, King Roger ha chiuso una carriera irripetibile. Federer nell’Olimpo come Muhammad Ali e Michael Jordan.
HOCKEY
1 gior
Un ottimo tempo non basta, Lugano kappaò a Ginevra
Alle Vernets seconda sconfitta in tre partite per i bianconeri, nella sera del debutto di Connolly. ‘Dobbiamo capire il power-play cos’ha che non va’.
HOCKEY
1 gior
Ambrì, la fuga, il rilassamento e il sollievo
Dopo un avvio strepitoso i biancoblù lasciano rientrare in partita l’Ajoie, ma all’overtime riesce a trovare la quarta vittoria di fila, grazie a Virtanen
HCL
1 gior
Il Lugano fermato a Ginevra, nonostante un ottimo primo tempo
Nella loro prima trasferta stagionale bianconeri battuti alle Vernets nella sera del debutto di Connolly. Le due reti ticinesi firmate da Granlund e
HCAP
1 gior
L’Ambrì sbanca Porrentruy
I biancoblù infilano la quarta vittoria consecutiva, vincendo in terra giurassiana dopo il supplementare per 5-4
© Regiopress, All rights reserved