laRegione
GOLUBIC V. (SUI)
1
MUCHOVA K. (CZE)
2
fine
(6-4 : 0-6 : 2-6)
FOOTBALL
29.04.22 - 16:11

La U19 dei Lugano Rebels centra la prima vittoria

Battuto 21-7 Neuchâtel, mentre la prima squadra è stata superata 40-21 da Sciaffusa. Nel weekend in campo per due trasferte

la-u19-dei-lugano-rebels-centra-la-prima-vittoria

Esordio vincente per la compagine giovanile U19 dei Lugano Rebels, che domenica scorsa a Cornaredo ha battuto per 21-7 i Neuchâtel Knights. Dopo la prima marcatura messa a segno da Maximilian Otth su passaggio di Ezra Hammel, i Ribelli hanno poi ingranato la marcia segnando altre due volte: una su passaggio lungo su Rhys Morcombe (miglior giocatore in campo) e una su corsa esterna di Daniel Hermann. Il touchdown degli ospiti nelle fasi finali poteva dare il via a una rimonta che è stata però negata da una solida difesa riuscita pure nel recupero di 4 palloni: 3 su intercetto da parte di Rhys Morcombe e Noah Coluccia e uno su spettacolare sack con fumble recuperato di Luca Leoni.

Battuta d’arresto, invece, per la prima squadra che ha perso 21-40 contro gli Sciaffusa Sharks, ancora imbattuti e ora primi in campionato. Livello di gioco molto alto per tutto l’incontro, con un inizio ottimo per i luganesi che erano riusciti a passare in vantaggio con Juan Viscardi (wide receiver) subito a inizio primo quarto. Il ritorno in touchdown degli avversari nell’azione successiva ha però dato la motivazione giusta agli Sharks per portare a casa la vittoria. Notevoli le prestazioni di Enrico Ongaro (safety) e Noray Yildiz (linebacker), ma superlativa quella dell’Mvp di giornata, Luca Zaccaria (runningback), che grazie ai suoi due touchdown su corsa e a numerose azioni personali aveva quasi fatto rientrare in gara i ticinesi.

Prossime partite in programma entrambe in trasferta: gli Under 19 domani a Bienne contro i Jets, la prima squadra domenica a Zofingen contro i Cheetahs.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
3 min
A due mesi dai Mondiali c’è chi sogna e chi ha gli incubi
Brasile e Argentina sembrano le selezioni più pronte. In Europa bene Spagna e Olanda, mentre per Francia e Inghilterra sono più i dubbi delle certezze
BMX FREESTYLE
2 ore
Il Park di Cadenazzo ospita i Campionati svizzeri
Sabato 1° ottobre (o domenica in caso di brutto tempo) al via una cinquantina di atleti, tra i quali la medaglia olimpica Nikita Ducarroz
Calcio
6 ore
Svizzera - Cechia: le pagelle
Sommer migliore in campo. bene anche Widmer e Sow. Troppe imprecisioni e prestazione non perfetta per Elvedi
HOCKEY
14 ore
Il primo derby fa bello il Lugano. Bürgler: ‘Troppo impazienti’.
I biancoblù iniziano bene, i bianconeri proseguono meglio. McSorley: ‘Col nostro gioco li abbiamo messi in difficoltà. Meritiamo di stare più in alto’.
CALCIO
15 ore
Una Svizzera poco brillante batte la Cechia e si salva
Nations League, i rossocrociati faticano ma alla fine si impongono con le reti di Freuler ed Embolo. Decisivo Sommer che para un rigore
hockey
16 ore
Il primo derby è tutto del Lugano
I bianconeri si impongono con autorità alla Gottardo Arena, grazie alla doppietta di Thürkauf e alle reti di Granlund e Andersson
COSE DELL'ALTRO MONDO
21 ore
Non basta fare bene i compiti, Las Vegas ne sa qualcosa
Un’accurata programmazione può portare dall’altare alla polvere, ma i Raiders, nonostante Adams e Jones, rimangono la sola squadra senza vittorie
TIRI LIBERI
21 ore
L’estate del basket, dagli Europei alle dimissioni arbitrali
Il prossimo weekend riparte il campionato svizzero per voli che si spera non siano pindarici. Facciamoci sorprendere
Hockey
22 ore
L’Ambrì perde anche Isacco Dotti
Dopo l’infortunio di Heed, si fa male un altro difensore
Storie mondiali
1 gior
Usa 94, gloria per la Svizzera e requiem per Escobar
Durante il Mondiale 1994, dove i rossocrociati tornavano dopo quasi trent’anni, un calciatore colombiano venne ucciso a causa di un’autorete
© Regiopress, All rights reserved