laRegione
la-spinelli-spezza-la-partita-nel-secondo-tempo
BASKET
26.04.22 - 22:00
di Dario ‘Mec’ Bernasconi

La Spinelli spezza la partita nel secondo tempo

Massagno batte anche in gara 2 gli Starwings. Coach Gubitosa: ‘Quando siamo tornati a giocare concentrati e disciplinati abbiamo chiuso la sfida’

La Spinelli spezza le ali e fa veder le stelle agli Starwings in gara 2, riducendoli a comprimari con un secondo tempo da incorniciare. Il tutto frutto di un atteggiamento difensivo che ha prodotto un mare di punti con le palle recuperate, ben 22, e tanti anche in contropiede, 11. I basilesi hanno perso in totale 20 palloni e, pur tirando per lunghi tratti meglio dei ticinesi hanno finito con il 48%, 26/54 contro il 51,5% di Massagno, 23/41. Il 12/27 da 3 dei ticinesi compensa l’8/18 degli ospiti in termini di percentuale, ma le cifre dicono altro.

Il primo tempo si sviluppa sui canoni già visti in gara 1 e con vantaggi minimi. Però il 6-0 negli ultimi 64 secondi ha dato alla Spinelli il primo vantaggio consistente in un primo tempo in equilibrio, ma con non pochi errori da ambo le parti: 21-16.

Il vantaggio raddoppia in entrata di secondo quarto con un altro 6-0 che porta la Sam avanti di 11, 27-16 al 3’. Poi gli Starwings rifanno superficie con il tiro da 3: ne infilano 4 che permettono loro di restare a poca distanza dalla Sam. 29-24 al 4’, 36-32 al 7’ e 41-36 a metà gara. Il 7/11 da 3 dei basilesi è certamente l’arma più efficace che hanno avuto per contrastare una Sam non sempre efficace e con non poche distrazioni difensive.

Fuochi d’artificio a inizio di terzo quarto nel segno di Roberto Kovac: in 4’, con due triple, un canestro da 2 e un assist a James per un 2+1: parziale di 16-4 e Spinelli avanti di 17, 59-42.

Vantaggio che nasce da una difesa finalmente tale che non lascia respirare gli avversari, mentre in attacco si torna a giocare di squadra e non è un caso che ci sia anche Williams in campo e con Martino a dirigere spesso la musica, meglio di un Taylor troppo poco efficace. Il terzo la Sam lo chiude a +20, 73-53. Il vantaggio sale sino a +27 al 3’ con la quinta tripla di Kovac, 81-54. Il risveglio di Taylor, 12 punti nel quarto e gli spazi lasciati a tutti portano il risultato finale sul 91-66 firmato dalla lunetta da Veri e Tanackovic, Un Basilea che ha comunque lottato sino alla fine con orgoglio.

«Ero preoccupato a inizio gara perché l’assenza di Marko Mladjan e l’incertezza della resa di Williams non erano cose da poco – dice un felice Gubitosa –: e il primo quarto non è stato confortante. Poi nel secondo tempo si è vista la Sam che ci dovrebbe sempre essere, concentrata in difesa e disciplinata in attacco e abbiamo chiuso la gara».

I migliori realizzatori: D. Mladjan 13, Taylor 18, Kovac 19, Nikolic 14 e James 16.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
basket playoff spinelli massagno starwings basilea
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Nuoto
2 ore
Noè Ponti davanti a tutti nelle qualificazioni
Il locarnese vola in semifinale dei 100 m delfino con il miglior tempo e nuovo primato nazionale: 51"56
il ritratto
9 ore
Serena Williams, il tennis corpo a corpo
Lascia dopo 23 Slam. Il suo fisico massiccio ed esplosivo è sempre stato al centro dell’attenzione, mostrando il razzismo di chi la criticava
calcio
15 ore
Bellinzona in letargo, l’Aarau ne approfitta
Brutta prestazione e seconda sconfitta stagionale per i granata, mai realmente in partita contro gli argoviesi: uno 0-4 che non fa una grinza.
hockey
16 ore
L’Ambrì ne fa sei ai Rockets
L’amichevole di Biasca finisce sull’1-6, in gol i nuovi acquisti Hofer, Zündel, Shore e Chlapik e per i biaschesi di Bennett
nuoto
19 ore
Roman Mityukov migliora il suo record nei 200 dorso
Il 22enne migliora il suo stesso primato e si qualifica per la finale con il primo tempo assoluto. Ugolkova ottava nei 100 stile libero
Altri sport
22 ore
Ducarroz soltanto quinta
Due sbavature tengono la ginevrina fuori dal podio continentale
ATLETICA
1 gior
Crouser e Lavillenie al Galà dei Castelli
Altri due nomi importanti si aggiungono alla lista dei presenti al meeting del prossimo 12 settembre. Il pesista Usa è fresco di titolo mondiale a Eugene
HOCKEY
1 gior
Seconda sconfitta per la Svizzera U20
Ai Mondiali di Edmonton i giovani rossocrociati sono stati battuti 7-1 dagli Stati Uniti. Quarti di finale appesi alle sfide con Germania e Austria
NUOTO
1 gior
Mityukov, Ugolkova e Mamié in semifinale agli Europei
La ticinese ha ottenuto il 13º tempo nei 50 rana. Non ce l’hanno fatta, invece, Julia Ullmann (50 rana) e la staffetta 4x100 quattro stili mista
CHALLENGE LEAGUE
1 gior
L’Acb in cerca di conferme riceve l’Aarau
Impegno da non sottovalutare per i granata, in silenzio stampa fin dopo il match di stasera
© Regiopress, All rights reserved