laRegione
l'angolo delle bocce
28.04.22 - 20:19

Torchio-Sfera e San Gottardo-Ideal le semifinali del Cs

Vengono invece retrocessi invece in categoria B l’Agno e l’Ub Bernese

di di Riccardo Ballinari
torchio-sfera-e-san-gottardo-ideal-le-semifinali-del-cs
Maurizio Dalle Fratte (sinistra) e Rodolfo Peschiera

Saranno gli incontri tra Torchio e Sfera e tra San Gottardo e Ideal le semifinali del Campionato svizzero a squadre, previste per il prossimo sabato 11 giugno al Palapenz di Chiasso e al Centro nazionale bocce di Lugano, seguite dalla finale. Retrocedono invece in categoria B l’Agno e l’Ub Bernese. Questi i verdetti scaturiti lo scorso sabato nell’ultimo turno dei due gironi di qualificazione. Nel girone A la Torchio, già sicura di accedere alle semifinali, ha superato la Gerla ma solo ai pallini. Di modo che la formazione di Cadempino, con il punticino conquistato, si è salvata dalla retrocessione. Ideal di Coldrerio e Stella di Locarno hanno vinto entrambe. La prima ha nettamente superato (4-0) l’Ub Bernese, mentre la seconda ha avuto la meglio (3-1) sulla Riva San Vitale. È così rimasta immutata la classifica che vedeva l’Ideal al secondo posto con un punto di vantaggio sulla Stella. Nel girone B la San Gottardo ha consolidato il primo posto battendo 3-1 l’Agno, condannando quest’ultima alla relegazione. Per il secondo posto la lotta era ristretta a Sfera e Pregassona che si sono affrontate direttamente. Ha vinto nettamente (3-1) la prima nonostante la disastrosa partenza caratterizzata dall’eclatante 12-0 con il quale la Pregassona ha vinto la partita d’esordio a terne. Gli sferini si sono prontamente rifatti prevalendo nell’individuale e nelle due partite a coppie. Il derby zurighese tra Pro Ticino e Dietikon si è invece risolto a favore dei primi con i tiri al pallino (5-2). Vittoria preziosissima per la Pro Ticino che con i due punti conquistati conserva il posto in categoria A. Nella categoria B saranno invece Neuchâtel, Uster e Centrale di Novazzano a contendersi il titolo nazionale e la promozione in categoria A. I neocastellani hanno primeggiato nel loro girone in virtù delle vittorie conseguite sabato contro Corgemont (ai pallini) e contro Grenchen (3-1). Nel girone 2 il Bc Uster ha difeso positivamente il primo posto imponendosi sia contro l’Fc Lucerna (4-0) sia contro l’Ub Winterthur (3-1). Nel girone 3 infine la Centrale ha vinto abbastanza facilmente (3-1) lo scontro diretto che la vedeva opposta alla Cercera di Rancate, conservando così il primato in classifica e il conseguente passaggio in finale.

Peschiera e Dalle Fratte vincitori a Grenchen

Battendo in finale per 12-6 Alan Taeggi e Alessandro Corbo dell’ItalGrenchen, i chiassesi della San Gottardo Rodolfo Peschiera e Maurizio Dalle Fratte hanno vinto la gara nazionale proposta dal BC Grenchen in ricordo di Osvaldo Di Loreto. Al terzo posto si sono piazzati Sandro Scura e Salvatore Fonseca (ItalGrenchen), battuti in semifinale (12-2) da Peschiera-Dalle Fratte, a pari merito con Roberto Fiocchetta e Valentino Ortelli (Torchio) eliminati da Scura-Fonseca (12-5) ad un passo dalla finale. Dirette da Valter Trevisan, hanno partecipato 50 formazioni.

Si gioca il Gp Bernhard

Organizzato dalla Bar Motto di Mesocco, si gioca questa settimana un torneo individuale patrocinato da Simone e Samuele Bernhard. A contendersi la vittoria una trentina di giocatori iscritti. Le fasi conclusive sono previste venerdì sera nel bocciodromo mesoccone a partire dalle 20.

Domenica il Campionato svizzero a coppie

Un’ottantina di formazioni si contenderanno domenica il titolo nazionale a coppie. La gara è organizzata dal Bc ItalGrenchen e diretta da Claudio Bertuol. Fasi conclusive nel pomeriggio nel bocciodromo di Bienne. Campioni uscenti sono Eric Klein e Thierry Roldan della San Gottardo.

Gp Barella Sa

Scadono venerdì 29 aprile le iscrizioni alla gara individuale organizzata dalla Sb Bar Motto di Mesocco dal 9 al 13 maggio.

Campionato ticinese individuale

L’edizione 2022 degli assoluti ticinesi individuali è proposta dalla Sb Torchio di Biasca nei giorni di sabato 4 e domenica 5 giugno. La competizione è dedicata alla memoria di Artemio Rodoni, storico gerente del bocciodromo biaschese. Le iscrizioni scadono l’11 maggio.

Gp Raiffeisen della Campagnadorna

Nel corso delle serate dal 7 al 10 giugno, l’Ideal di Coldrerio organizza un torneo a coppie diviso per categorie e valida per le classifiche Fbti. Iscrizioni da inoltrare entro sabato 14 maggio.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HOCKEY
4 ore
Il primo derby fa bello il Lugano. Bürgler: ‘Troppo impazienti’.
I biancoblù iniziano bene, i bianconeri proseguono meglio. McSorley: ‘Col nostro gioco li abbiamo messi in difficoltà. Meritiamo di stare più in alto’.
CALCIO
6 ore
Una Svizzera poco brillante batte la Cechia e si salva
Nations League, i rossocrociati faticano ma alla fine si impongono con le reti di Freuler ed Embolo. Decisivo Sommer che para un rigore
hockey
6 ore
Il primo derby è tutto del Lugano
I bianconeri si impongono con autorità alla Gottardo Arena, grazie alla doppietta di Thürkauf e alle reti di Granlund e Andersson
COSE DELL'ALTRO MONDO
11 ore
Non basta fare bene i compiti, Las Vegas ne sa qualcosa
Un’accurata programmazione può portare dall’altare alla polvere, ma i Raiders, nonostante Adams e Jones, rimangono la sola squadra senza vittorie
TIRI LIBERI
11 ore
L’estate del basket, dagli Europei alle dimissioni arbitrali
Il prossimo weekend riparte il campionato svizzero per voli che si spera non siano pindarici. Facciamoci sorprendere
Hockey
13 ore
L’Ambrì perde anche Isacco Dotti
Dopo l’infortunio di Heed, si fa male un altro difensore
Storie mondiali
23 ore
Usa 94, gloria per la Svizzera e requiem per Escobar
Durante il Mondiale 1994, dove i rossocrociati tornavano dopo quasi trent’anni, un calciatore colombiano venne ucciso a causa di un’autorete
hockey
1 gior
‘Possiamo vincere, ma aiutandoci a vicenda’
Michael Spacek, al suo primo derby ticinese, punta sul complesso, forte anche delle tante bocche da fuoco: ‘Poco importa chi segna ed è il top scorer’
hockey
1 gior
‘Anche il mio rendimento deve migliorare’
Markus Granlund, nonostante le due reti segnate, non è soddisfatto del suo inizio a Lugano. Ma è tutta la squadra che nel derby deve riscattarsi.
CALCIO
1 gior
Nations League, chiudere i conti con la salvezza
La Svizzera ospita a San Gallo la Repubblica Ceca. Un pari basterebbe per mantenere il posto in Lega A. Partita numero 100 per Ricardo Rodriguez
© Regiopress, All rights reserved