laRegione
Salernitana
0
Udinese
4
2. tempo
(0-3)
Venezia
0
Cagliari
0
2. tempo
(0-0)
Svizzera
5
Francia
2
fine
(0-2 : 3-0 : 2-0)
Svezia
7
Norvegia
1
fine
(1-0 : 4-0 : 2-1)
il-meeting-della-turrita-ancora-in-mani-italiane
NUOTO
26.10.21 - 11:33
Aggiornamento : 15:01

Il Meeting della Turrita ancora in mani italiane

Miglior squadra (Team Legnano) e miglior atleta (Ilaria Scarcella). Benjamin Pfeiffer (100 dorso) ha migliorato il record ticinese di Noé Ponti

di Stefano Minotti

È iniziata a tinte azzurre la nuova stagione del nuoto ticinese. Il tradizionale meeting bellinzonese di inizio stagione è ripartito, dopo lo stop dello scorso anno, esattamente da dove ci si era fermati nel 2019. Il tredicesimo trofeo per la miglior squadra del Meeting della Turrita è stato infatti ancora vinto da una compagine italiana: non più dal Team Insubrika, che si era imposto nelle nove edizioni precedenti, ma dal Team Legnano Nuoto, nuova realtà lombarda nata lo scorso anno sotto la guida dell’allenatore della nazionale azzurra Gianni Leoni, che quest’anno ha vinto così il suo personale decimo trofeo consecutivo. Quest’ultimo ha potuto festeggiare anche il premio del miglior atleta, che è stato vinto dalla nuotatrice Ilaria Scarcella (tesserata per il Circolo Canottieri Aniene, ma allenata a Legnano da Leoni: 1’07”27 il tempo nuotato nella finale100 rana che è valso alla ex primatista italiana della disciplina il premio come miglior atleta del Meeting.

Buono l’avvio di stagione dei ticinesi: nelle sedici finali nuotate domenica pomeriggio, in otto occasioni la vittoria è andata ad atleti rossoblù. Due ori per Giulia Capuano (06, Num), la quale si è imposta nei 100 delfino e nei 100 stile libero in 1’03”69 e 58”73. Fantastico tempo per Benjamin Pfeiffer (03, A-Club) nei 100 dorso, vinti in 53”64 migliorando il record cantonale stabilito nel 2017 da Noé Ponti. Una vittoria a testa poi per Faulos Saçu (06, Ns Locarno) e Saverio Multin (00, A-Club) nei 100 delfino in 59”29 e 55”64; per Julian Niederberger (05, NS Locarno) nei 100 rana in 1:05.20; per Ian D’Iorio (06, Turrita Nuoto) e Carola Musumeci (98, Mendrisiotto Nuoto) nei 100 stile libero in 53”88 e 57”63.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
benjamin pfeiffer certificato covid svizzero ilaria scarcella meeting turrita nuoto

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
46 min
La Svizzera e la rimonta della domenica: fanno sei su sei
Primo tempo pessimo, poi gli elvetici escono alla distanza e vincono 5-2. Ma perdono per strada Scherwey: per l’attaccante del Berna il Mondiale è finito
Calcio
51 min
Acb, un bel successo per festeggiare la promozione
I granata, ormai certi della salita in Challenge League, battono 3-2 l’Étoile Carouge con un gol di Souza nel recupero.
Calcio
2 ore
Il Milan non trema ed è campione d’Italia!
La squadra di Pioli nell’ultima giornata di Serie A si è imposta 3-0 in casa del Sassuolo e ha chiuso il campionato con 2 punti di vantaggio sull’Inter
Calcio
3 ore
Il Manchester City è campione d’Inghilterra per l’ottava volta
Al termine di un’ultima giornata emozionante gli uomini di Guardiola si sono imposti 3-2 in rimonta sull’Aston Villa precedendo il Liverpool di un punto
CALCIO
3 ore
La stagione del Lugano si chiude con una sconfitta a Basilea
Bianconeri battuti di misura al St. Jakob al termine di una buona prestazione con una formazione largamente rimaneggiata
Hockey
4 ore
La Germania vince ancora e lancia la sfida agli elvetici
Gli uomini di Söderholm battono anche i kazaki, centrando il quinto successo di fila e mettendo pressione ai rossocrociati prima del test con la Francia
Ciclismo
4 ore
Giulio Ciccone firma il terzo successo italiano a questo Giro
Il 27enne si è imposto in solitaria nell’arrivo in quota a Cogne. Immutata la classifica generale con Carapaz che precede Hindley e Almeida.
FORMULA 1
5 ore
Verstappen vince in Spagna e scavalca Leclerc
L’olandese si è imposto al termine di un Gran premio che ha visto il monegasco abbandonare prima di metà gara per problemi al motore della sua Ferrari
calcio
10 ore
Il Chiasso stende anche il Breitenrain
La capolista deve arrendersi alla lanciatissima squadra di Andrea Vitali con un rotondo 3-0. Settimana prossima c’è il derby
atletica
11 ore
Ajla Del Ponte rientra con un nono posto
A Birmingham la ticinese paga la mancanza di competizione dopo l’infortunio e corre i 100 m in 11"72
© Regiopress, All rights reserved