laRegione
Ambrì
5
Langnau
6
3. tempo
(2-1 : 0-5 : 3-0)
Lakers
6
Zurigo
5
3. tempo
(2-1 : 3-1 : 1-3)
Olten
5
Winterthur
0
fine
(0-0 : 2-0 : 3-0)
La Chaux de Fonds
7
Ticino Rockets
0
3. tempo
(1-0 : 5-0 : 1-0)
Kloten
6
GCK Lions
2
3. tempo
(2-0 : 2-1 : 2-1)
Visp
2
Zugo Academy
4
3. tempo
(1-2 : 1-0 : 0-2)
Turgovia
0
Sierre
3
3. tempo
(0-1 : 0-0 : 0-2)
Ambrì
5
Langnau
6
3. tempo
(2-1 : 0-5 : 3-0)
Lakers
6
Zurigo
5
3. tempo
(2-1 : 3-1 : 1-3)
Olten
5
Winterthur
0
fine
(0-0 : 2-0 : 3-0)
La Chaux de Fonds
7
Ticino Rockets
0
3. tempo
(1-0 : 5-0 : 1-0)
Kloten
6
GCK Lions
2
3. tempo
(2-0 : 2-1 : 2-1)
Visp
2
Zugo Academy
4
3. tempo
(1-2 : 1-0 : 0-2)
Turgovia
0
Sierre
3
3. tempo
(0-1 : 0-0 : 0-2)
il-meeting-della-turrita-ancora-in-mani-italiane
NUOTO
26.10.21 - 11:330
Aggiornamento : 15:01

Il Meeting della Turrita ancora in mani italiane

Miglior squadra (Team Legnano) e miglior atleta (Ilaria Scarcella). Benjamin Pfeiffer (100 dorso) ha migliorato il record ticinese di Noé Ponti

È iniziata a tinte azzurre la nuova stagione del nuoto ticinese. Il tradizionale meeting bellinzonese di inizio stagione è ripartito, dopo lo stop dello scorso anno, esattamente da dove ci si era fermati nel 2019. Il tredicesimo trofeo per la miglior squadra del Meeting della Turrita è stato infatti ancora vinto da una compagine italiana: non più dal Team Insubrika, che si era imposto nelle nove edizioni precedenti, ma dal Team Legnano Nuoto, nuova realtà lombarda nata lo scorso anno sotto la guida dell’allenatore della nazionale azzurra Gianni Leoni, che quest’anno ha vinto così il suo personale decimo trofeo consecutivo. Quest’ultimo ha potuto festeggiare anche il premio del miglior atleta, che è stato vinto dalla nuotatrice Ilaria Scarcella (tesserata per il Circolo Canottieri Aniene, ma allenata a Legnano da Leoni: 1’07”27 il tempo nuotato nella finale100 rana che è valso alla ex primatista italiana della disciplina il premio come miglior atleta del Meeting.

Buono l’avvio di stagione dei ticinesi: nelle sedici finali nuotate domenica pomeriggio, in otto occasioni la vittoria è andata ad atleti rossoblù. Due ori per Giulia Capuano (06, Num), la quale si è imposta nei 100 delfino e nei 100 stile libero in 1’03”69 e 58”73. Fantastico tempo per Benjamin Pfeiffer (03, A-Club) nei 100 dorso, vinti in 53”64 migliorando il record cantonale stabilito nel 2017 da Noé Ponti. Una vittoria a testa poi per Faulos Saçu (06, Ns Locarno) e Saverio Multin (00, A-Club) nei 100 delfino in 59”29 e 55”64; per Julian Niederberger (05, NS Locarno) nei 100 rana in 1:05.20; per Ian D’Iorio (06, Turrita Nuoto) e Carola Musumeci (98, Mendrisiotto Nuoto) nei 100 stile libero in 53”88 e 57”63.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
21 min
Un brutto secondo tempo condanna l’Ambrì
La compagine leventinese chiude in vantaggio la prima frazione, ma incassa cinque reti nel periodo centrale e viene superata 6-5 dal Langnau
Hockey
3 ore
L’Ambrì senza Conz per almeno un mese
Il portiere ha subito un infortunio a causa di uno scontro nel corso della partita casalinga disputata sabato scorso contro gli ZSC Lions.
Basket
5 ore
È di nuovo tempo di Olympic-Sam, ma stavolta in Coppa
Domani, per gli ottavi di finale, il Massagno rende visita al Friborgo nella replica del big-match di domenica. Lugano ospite del Morges
Hockey
8 ore
National League e Swiss League impongono il 2G
Per assistere alle partite sarà necessario essere vaccinati o guariti dal Covid–19
Hockey
10 ore
Hcap, 2G per tutte le partite casalinghe
Alla Gottardo Arena potranno accedere solo i tifosi vaccinati o guariti
Hockey
1 gior
‘Occasione ghiotta per tornare a vincere’
Zaccheo Dotti lancia la sfida al Langnau. ‘Le prestazioni ci sono, la differenza la fanno i dettagli’
Gallery
Nuoto
1 gior
‘Svizzeri’ a squadre, sul podio Lugano e A-Club
Ai Campionati giovanili di Losanna quarto posto per la Turrita. Quinta la Nuoto Sport Locarno, ottavi i ragazzi di A-Club. Al femminile, ottava la Num
Minifootball
1 gior
Due su due per il Trevano e primato in classifica
Battuto anche il Kriens: i luganesi comandano la Prima Lega. Coach Demartini: ‘Ma non rilassiamoci: pensiamo già alla prossima sfida’
Gallery
Calcio
1 gior
Young Boys, vincere e sperare. Proprio come il Milan
Per accedere agli ottavi di Champions League i campioni svizzeri devono battere il Manchester United e sperare che il Villarreal superi l’Atalanta
Giornalisti sportivi
1 gior
Dall’Atsg 10’000 franchi a favore di Aiuto Sport Ticino
Premio Giuseppe Albertini a Giotto Morandi del Grasshopper, riconoscimento al Merito sportivo a Enzo Filippini e Boris Angelucci
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile