laRegione
supersport-il-nuovo-campione-e-dominique-aegerter
Keystone
Il bernese ha più di un motivo per brindare
MOTOCICLISMO
17.10.21 - 19:200
Aggiornamento : 20:19

Supersport, il nuovo campione è Dominique Aegerter

Con due gare d’anticipo, in Argentina il bernese mette le mani sul titolo. È il secondo pilota elvetico a riuscirci, dopo Randy Krummenacher nel 2019

a cura de laRegione

Prima Randy Krummenacher, due anni fa. Stavolta, invece, tocca a Dominique Aegerter laurearsi campione del mondo della classe Supersport. E con due gare d’anticipo. Il trentunenne bernese finisce sul circuito di San Juan, in Argentina, ai piedi delle Ande, dove l’elvetico si piazza terzo, in una gara in cui la suspense dura appena qualche giro: infatti già alla prima curva l’ultimo potenziale avversario di Aegerter, il sudafricano Steven Odendaal, è costretto a dire addio ai sogni di gloria.

Per Aegerter il primato in Supersport corona una stagione che avrebbe anche potuto vederlo trionfare nell’altro circuito in cui il bernese era in lizza, la MotoE, dove si era però piazzato secondo a causa di una controversa squalifica all’ultima gara. L’ultimissima prova della stagione in Supersport avverrà fra poco meno di un mese sul tracciato nuovo di zecca costruito sull’isola indonesiana di Lombok, gara che dovrebbe fungere da prova generale in vista del debutto nel calendario di MotoGP la prossima stagione.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Sci
1 ora
Cancellate le Universiadi invernali di Lucerna
La decisione del comitato organizzatore in seguito alle restrizioni all’entrata da diversi Paesi decise dalla Confederazione
BASKET
18 ore
La Svizzera torna a galla in una povera partita
Sconfitti all’esordio in Austria nelle prequalificazioni europee, i rossocrociati rialzano la testa mettendo sotto una selezione cipriota davvero modesta
Sci
19 ore
Tra i fiocchi del Vermont fa festa Mikaela Shiffrin
Successo statunitense a Killington, davanti a Vlhova e Holdener. A Lake Louise, invece, uomini fermati ancora dalle nevicate. Ma non dal Covid
Hockey
20 ore
‘È un’altra bastonata. Non tutta meritata, ma in parte sì’
Daniele Grassi torna sulla rocambolesca sconfitta contro lo Zugo. ‘Sull’arco di tutto l’incontro abbiamo commesso tanti errori evitabili’
Gallery
Calcio
21 ore
Lugano, questione di scelte e di ‘lettura’
Bianconeri sottotono nel primo tempo del Letzigrund, ma poi Croci-Torti cambia e la squadra carbura e vince la quarta di fila: ‘Ho sbagliato e rimediato’
Tennis
22 ore
Australian Open, in dubbio la presenza di Nole
Novak Djokovic non vuole piegarsi al ‘ricatto’ dell’obbligo vaccinale imposto dagli organizzatori del primo Slam stagionale
Calcio
22 ore
Derby, un punto a testa per Bellinzona e Chiasso
La rete di Cortelezzi nel finale consente ai granata di rimediare al gol trovato da Maurin nel primo tempo
Calcio
22 ore
Martin Blaser (Fc Lugano): ‘Bene, avanti con questo entusiasmo’
Il Ceo della società bianconera, il cui futuro è garantito grazie al nuovo stadio del Pse, si dice soddisfatto e assicura: ‘Se potremo ci rinforzeremo’
Formula 1
23 ore
Il mondo dei motori piange la scomparsa di Frank Williams
L’inglese, ex pilota e patron dell’omonima scuderia dagli anni Settanta, è deceduto oggi all’età di 79 anni. Domenicali: ‘Se ne è andato un gigante’
gallery
Hockey
1 gior
Prima il Natale, poi... l’Epifania per l’Ambrì Piotta
Non basta un vantaggio di quattro reti (dopo soli 8 minuti): i biancoblù subiscono prima la rimonta e poi il sorpasso dello Zugo
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile