laRegione
VELA
12.07.21 - 20:54

Müller campione svizzero della classe Surprise

Lo scorso weekend a Lugano si è assegnato il titolo, con piena soddisfazione dei regatanti e dei delegati di Swiss Sailing

m-ller-campione-svizzero-della-classe-surprise

Ben 12 prove sono state disputate per il Campionato Svizzero di vela della classe Surprise, che si è svolto sulle acque del lago Ceresio da giovedì a domenica scorsa. Gli organizzatori del Circolo Velico Lago di Lugano hanno saputo ottenere il massimo da una situazione meteo di non facile lettura, permettendo ai 14 equipaggi provenienti da tutta la svizzera (4 i ticinesi) di darsi battaglia a colpi di virate e strambate, in buone condizioni di vento medio-leggero. 

La lotta è stata serrata, con i romandi a dettare il gioco. Si è laureato campione svizzero 2021 della classe Surprise l’equipaggio capitanato da Emanuel Müller, del Yacht Club Bielersee, davanti ai due equipaggi ginevrini del Centre d’Entrainement à la Régate di Sacha Bevant e Nelson Mettraux.  Amaro quarto posto per il presidente della classe Frank Reinhardt, che grazie alla sua regolarità ha ottenuto gli stessi punti di Nelson Mettraux, ma relegato ai piedi del podio per non aver vinto nessuna delle 12 prove. Buon 5 posto per l’equipaggio di casa di Andrea Colombo, a soli 2 punti di distanza del terzo, davanti a un’altra barca ticinese: Olympic timonata da Silvio Spellini. 

Grazie alla generosità degli sponsor della manifestazione, Crystal Hemp e Allianz Assicurazioni, sabato gli organizzatori hanno potuto offrire ai concorrenti un’apprezzata serata conviviale. Si è completato così il quadro della manifestazione, con piena soddisfazione per tutti, sia da parte dei regatanti, sia da parte dei delegati della federazione Swiss Sailing, che hanno potuto constatare e apprezzare una volta di più l’ottima capacità organizzativa del Cvll di Lugano.  

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
4 ore
Gattuso lascia il Valencia
Il campione del mondo 2006, 14° in classifica nel campionato spagnolo, se ne va in accordo col club
Hockey
4 ore
Addio a Bobby Hull
Una delle leggende della Nhl - e dei Chicago Blackhawks - si è spenta lunedì a 84 anni
Calcio
6 ore
‘Situazione difficile, aiuteremo i giocatori’
Dopo il fallimento del Fc Chiasso, i sindacati hanno incontrato i calciatori e hanno spiegato loro come muoversi per far valere i propri diritti
CROSS
8 ore
Roberto Delorenzi vince a Moghegno
La prova generale dei Campionati svizzeri di cross 2024 nobilitata dalla presenza di alcuni talenti confederati protagonisti delle prove di Cross Cup
BASKET
10 ore
Juwann James, quando il senso del dovere è più forte del dolore
Asterischi a margine della finale di Sbl Cup vinta dalla Spinelli Massagno. Lo statunitense avrebbe meritato il riconoscimento di Mvp
COSE DELL’ALTRO MONDO
11 ore
Eagles e Chiefs staccano il biglietto per il Super Bowl
Philadelphia supera San Francisco colpito dalla sfortuna, Kansas City si prende la rivincita su Cincinnati grazie a uno stupido fallo
Hockey
12 ore
Il Davos rinforza la difesa con Aaron Irving
Il ventiseienne canadese arriva dal SaiPa in Finlandia e si è accordato con i gialloblù fino al termine della stagione
Calcio
15 ore
Un mese di stop per Allan Arigoni
Il terzino del Lugano ha subito una lussazione acromion-clavicolare di secondo grado della spalla sinistra
IL DOPOPARTITA
1 gior
Sono le situazioni a rendere speciale il ‘Rappi’
Un ottimo Lugano costretto alla resa dal powerplay sangallese. Gianinazzi: ‘Dobbiamo crescere in boxplay e stare alla larga dalla panchina’
HOCKEY
1 gior
Il powerplay del Rapperswil è micidiale, Lugano battuto
La trasferta sangallese ha interrotto la striscia positiva dei bianconeri, sconfitti per 5-2 dagli uomini allenati da Stefan Hedlund
© Regiopress, All rights reserved