laRegione
AUGER-ALIASSIME F. (CAN)
2
UGO CARABELLI C. (ARG)
0
3 set
(6-0 : 6-3 : 4-2)
ZVEREV A. (GER)
BAEZ S. (ARG)
13:40
 
MUCHOVA K. (CZE)
SAKKARI M. (GRE)
13:35
 
le-martellate-gli-costano-i-giochi-niente-tokyo-per-sun-yang
Fra quattro anni, però, lui ne avrà trentadue (Keystone)
NUOTO
22.06.21 - 21:57
Aggiornamento : 22:13

Le martellate gli costano i Giochi: niente Tokyo per Sun Yang

Quattro anni di squalifica in via definitiva per la stella cinese che distrusse le provette durante un controllo antidoping. Tornerà in acqua a Parigi (forse)

La telenovela Sun Yang si chiude con una squalifica. Stavolta definitiva: quattro anni e tre mesi invece degli otto anni decisi in una prima sentenza, poi annullata dal Tribunale federale di Losanna poiché il presidente di quella corte, il magistrato italiano Franco Frattini, già ministro degli affari esteri del suo Paese, venne accusato di parzialità per una serie di messaggi postati su Twitter, che lo stesso tribunale aveva definito estremamente violenti e razzisti. Pur se, naturalmente, quei messaggi non avevano nulla a che vedere col caso in questione, vennero pubblicati nello stesso periodo in cui si stava istruendo il processo per denunciare delle crudeltà inflitte ad animali in Cina.

Alla fine, però, la superstar cinese, adorato in Patria come una divinità, la dovrà scontare, e gli costerà il posto in piscina ai Giochi di Tokyo, che si apriranno il 23 luglio prossimo: potrà tornare a nuotare in occasione delle Olimpiadi di Parigi, nell'estate del 2024, ma allora il tre volte campione olimpico avrà già compiuto 32 anni.

La parola fine al caso Sun Yang l'ha messa il Tribunale arbitrale dello sport, che ha deciso di punire il cinese per aver preso a martellate una fiala con campioni del suo sangue e delle sue urine, in occasione di un controllo antidoping a sorpresa avvenuto nel settembre di tre anni fa. Il campione cinese, che oltre ai tre podi ai Giochi (400m e 1500m stile libero a Londra 2012, e 200 m a Rio 2016) vanta pure undici titoli mondiali, era già finito nel mirino della giustizia sportiva nel 2014, quando – nel più grande riserbo – venne punito in Cina per aver fatto uso di uno stimolante, la Trimetazidina, ma quella squalifica fu resa pubblica soltanto tempo dopo che la sanzione venne scontata.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
controllo antidoping olimpiadi 2021 sun yang tas tokyo 2021

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
1 ora
Per il Lugano di McSorley c’è Oliwer Kaski
Il 26enne difensore, iridato con la maglia della Finlandia, vestirà la maglia bianconera per le prossime due stagioni
Hockey
1 ora
Lars Weibel: ‘La via tracciata è quella giusta’
Il direttore delle squadre nazionali è soddisfatto di quanto mostrato finora dalla Svizzera in Finlandia. ‘Hischier? Classe mondiale’
Hockey
15 ore
Filip Pesan nuovo tecnico del Losanna?
Il 44enne ex selezionatore della Repubblica Ceca avrebbe raggiunto un accordo valido per le prossime due stagioni con la società vodese
Hockey
16 ore
Scherwey lascia la Nazionale. ‘Lo devo al mio corpo’
Il club gli avrebbe concesso di restare, ma l’attaccante del Berna decide di tornare a casa per operarsi. ‘A un certo punto non sentivo più il piede’
Calcio
18 ore
L’apostrofo rosa tra il Botta e la Nazionale
Nel giorno del suo 31esimo compleanno Mattia Bottani festeggia la convocazione di Yakin: ‘Non ci credevo più, proverò a dimostrare che non si sbaglia’
Hockey
19 ore
Smacco Danimarca: la Slovacchia le soffia il posto all’ultimo
Tatar e compagni infliggono una severa lezione agli scandinavi. Mentre nell’altro girone anche gli Stati Uniti chiudono la prima fase con un successo
Altri sport
19 ore
‘Dopo Merckx e Cancellara, riecco il ciclismo nel Mendrisiotto’
Presentata la 5ª tappa del Tour de Suisse in agenda il 16 giugno sulle strade che hanno già vissuto epiche battaglie. ‘Favorito Marc Hirschi’
TENNIS
21 ore
Laaksonen accede al secondo turno del Roland-Garros
L’elvetico ha superato in quattro set lo spagnolo Pedro Martinez e si appresta a sfidare il danese Holger Rune (Atp 40)
Hockey
23 ore
Svizzera, due punti per chiudere. Ai quarti contro gli States
Rossocrociati imbattuti e primi di gruppo dopo la fase preliminare del Mondiale, al termine di una partita contro i tedeschi decisa ai tiri di rigore
Calcio
1 gior
Che regalo di compleanno per Bottani: convocato in Nazionale
Confermando le indiscrezioni della vigilia, Murat Yakin ha selezionato il numero dieci del Lugano, che proprio oggi compie 31 anni, per la Nations League
© Regiopress, All rights reserved