laRegione
Giappone
0
Costa Rica
1
fine
(0-0)
Belgio
Marocco
14:00
 
Ciclismo
28.05.21 - 17:55
Aggiornamento: 18:46

Simon Yates attacca ma Egan Bernal si difende

Nella 19esima e terz'ultima tappa del Giro d'Italia il britannico ha staccato tutti sull'ascesa finale guadagnando però solo 28" sul leader colombiano

simon-yates-attacca-ma-egan-bernal-si-difende

Simon Yates ha sì conquistato in solitaria la 19esima tappa del Giro d'Italia, ma il corridore della BikeExchange non è riuscito a guadagnare più di 28 secondi sul leader della generale Egan Bernal (Ineos), terzo di giornata e che a due giorni dalla conclusione della corsa rosa vanta ancora oltre due minuti di margine sull'italiano Damiano Caruso (+2'29") – sul quale ha guadagnato ulteriori 8 secondi, quattro sul traguardo e altrettanti di abbuono – e sullo stesso Yates (+2'49"). Il colombiano ha perso terreno sui suoi rivali quando a circa sei chilometri dall'arrivo, sull'ascesa finale verso l'Alpe di Mera, il britannico è passato all'attacco, ma è comunque riuscito a limitare i danni gestendo le energie e salendo con una pedalata costante, finendo alle spalle oltre che del vincitore di giornata solo del portoghese Joao Almeida (secondo a 11"). Miglior elvetico il poschiavino Matteo Badilatti, 17esimo a 3'34" da Yates e ora 34esimo della generale (anche in questo caso è il rossocrociato meglio piazzato) a 1h42'49" da Bernal.

Il 28enne inglese – alla quarta vittoria al Giro dopo le tre conquistate nel 2018, quando era crollato cedendo il primato proprio negli ultimi tre giorni della competizione – avrà l'occasione di sferrare l'ultimo attacco in salita a Bernal sabato nella 20esima e penultima tappa, che per portare i corridori da Verbania all'Alpe Morra sconfinerà anche in Svizzera, salendo lungo il San Bernardino (ascesa di 23,7 km) e lo Splugen, prima di affrontare l'asperità finale di 7,3 km a una pendenza media del 7,6 per cento.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Tennis
37 min
Coppa Davis, nelle qualificazioni Svizzera-Germania
Trasferta impegnativa per i rossocrociati, che sfideranno Zverev e compagni all’inizio di febbraio
Qatar 2022
55 min
Il Costarica batte il Giappone e riapre il gruppo E
I nipponici, che all’esordio avevano superato la Germania, vengono beffati a 10’ dal termine (1-0) dal solo tiro subito
BASKET
1 ora
Lugano a valanga per la quarta vittoria
I Tigers mettono sotto lo Swiss Central e in campo si rivede, seppure in modo parziale, anche Ross
Hockey
15 ore
Un buon Ambrì cede alla distanza contro gli Zsc Lions
I biancoblù disputano due tempi di buon livello ma sprecano un doppio vantaggio, mentre i padroni di casa si affidano alle fiammate e al powerplay
QATAR 2022
15 ore
Il genio di Messi tiene in vita l’Argentina
Al 69’ una rete da fuori area della Pulce stende il Messico (nel finale il raddoppio di Fernandez). Ma l’Albiceleste ancora non convince
QATAR 2022
18 ore
Doppietta di Mbappé, la Francia è agli ottavi
Battuta una Danimarca che ha saputo rispondere alla strapotenza transalpina, ma che dovrà giocarsi la qualificazione contro l’Australia
QATAR 2022
21 ore
La Polonia vince, l’Arabia Saudita si mangia le mani
La compagine europea in rete con Zielinski e Lewandowski, quella asiatica domina ma sbaglia un rigore con Al Dawsari. Szczesny migliore in campo
QATAR 2022
1 gior
All’Australia basta un gol di Duke
Grazie a una strenua difesa la Nazionale dell’Oceania resiste al tentativo di rimonta di una Tunisia che è quasi fuori dal Mondiale
CURLING
1 gior
Finali stregate, due medaglie d’argento per la Svizzera
Agli Europei di Östersund, Silvana Tirinzoni e compagne battute dalla Danimarca, il team di Yannick Schwaller superato dalla Scozia
Video
Qatar 2022
1 gior
Spogliatoio lasciato come... nuovo: il Giappone incanta
Dai tifosi ai giocatori nipponici il grande senso civico dimostrato nel ripulire spalti e cabine prima e dopo la vittoria contro la Germania
© Regiopress, All rights reserved