laRegione
Nuoto
20.05.21 - 19:44

Desplanches battuto da Gonzalez nei 200 misti

Campione in carica, il ginevrino è stato detronizzato dallo spagnolo. Quinta la staffetta elvetica 4x100 ‘mista mista’ con Noè Ponti frazionista a delfino

desplanches-battuto-da-gonzalez-nei-200-misti

Medaglia d'argento per Jérémy Desplanches nei 400 misti vinti in 1'56''76 dallo spagnolo Hugo Gonzalez de Oliveira. Campione in carica, il ginevrino ha nuotato in 1'56''95, un tempo di circa quattro decimi superiore al suo record svizzero, che gli sarebbe valso l'oro.

Ancora una volta in acqua anche il ticinese Noè Ponti, frazionista a delfino nella 4x100 mista mista (due ragazzi e due ragazze, per i rossocrociati in acqua Roman Mityukov dorso, Lisa Maimé, rana,  e Maria Ugolkova, stile libero) che la Svizzera ha chiuso in quinta posizione in 3'46''16, un crono di quasi sette decimi inferiore al 3'46"85 ottenuto in semifinale che già era il nuovo record svizzero). 50'91 e 50''98 i tempi fatti registrare da Noè Ponti, di ottimo auspicio in vista dei 100 delfino che il verbanese nuoterà nel weekend.

Lisa Mamié e Antonio Djakovic potranno ambire al podio, nelle rispettiva finali di domani. La zurighese si è qualificata alla finale dei 200 rana con il terzo crono delle semi, un 2'23''15 che le vale il nuovo record svizzero. Il 18enne turgoviese ha segnato il quinto crono nei 200 stile libero abbassando il suo personale a 1'46''26. Per un posto sul podio dovrà però battere il record svizzero detenuto da Dominik Meichtry (1'45''80, ottenuto ai Giochi olimpici del 2008). Eliminati in semifinale Nils Liess, decimo, a 8 centesimi da un posto in finale, e Nina Kost, 12esima nei 100 dorso in 1'00''35 (record svizzero).

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
hockey
9 ore
L’Ambrì si prende due punti e ferma il Rapperswil
I biancoblù tornano al successo: sangallesi sconfitti 4-3 al supplementare alla Gottardo Arena.
hockey
9 ore
Il Lugano ritrova compattezza e la vittoria a Bienne
Con una rete per tempo i bianconeri espugnano la Tissot Arena e vendicano la sconfitta subita ieri con il Kloten
FORMULA 1
15 ore
Singapore, nona pole stagionale per Leclerc
Il monegasco scatterà davanti a Perez e Hamilton. Giallo Verstappen (solo ottavo), probabili problemi alla benzina che stava... per finire.
Hockey
16 ore
Marco Müller (Hcl) fuori fra le due e tre settimane
La decisione dopo gli esami strumentali per valutare l’infortunio riportato nel corso della partita alla Cornèr Arena contro il Kloten
Hockey
22 ore
Ambrì-Piotta in emergenza infortuni: arriva Dario Wüthrich
Il difensore in prestito al club leventinese fino alla fine di dicembre: già a disposizione con la partita contro il Rapperswil
hockey
1 gior
A Lugano tornano le luci spente. ‘Cambiamo registro’
Cornèr Arena espugnata (per la terza volta) anche dal neopromosso Kloten. Herburger: ‘Dopo il derby pensavamo di aver intrapreso la strada giusta’.
HCL
1 gior
A Lugano si chiude tra i fischi. Con la vittoria del Kloten
Dopo le buone impressioni nel derby, i bianconeri cadono di fronte agli Aviatori, che alla Cornèr Arena centrano il loro primo successo stagionale
BOXE
1 gior
Colombia, morire sul ring a venticinque anni
Luis Quiñones non ce l’ha fatta: aveva combattuto sabato per il titolo nazionale dei pesi superleggeri, è morto a causa di un trauma cranico encefalico
Tennis
1 gior
Sofia, Hüsler non si ferma: sfiderà Musetti in semifinale
Numero uno elvetico dopo il ritiro di Federer, il ventiseienne mancino zurighese elimina il polacco Majchrzak dopo aver saputo cancellare due matchpoint
CALCIO
1 gior
Cornaredo, un fortino da tornare a difendere
Il Lugano riprende il cammino in Super League ospitando il Servette, rivelazione di inizio stagione. Assenti, tra gli altri, Bottani e Celar
© Regiopress, All rights reserved