laRegione
atletica
18.05.21 - 13:42
Aggiornamento: 15:30

Da 66 anni alla ricerca di giovani sprinter

Domani le eliminatorie regionali dello Swiss Athletics Sprint, l’ex concorso ‘ragazzo più veloce della Svizzera’. Giovedì 3 giugno la finale cantonale a Lugano

di Ftal/l.s.
da-66-anni-alla-ricerca-di-giovani-sprinter
Giona Pasteris (U16) nel 2019

Swiss Athletics sprint, nato nel 1955 come "Ragazzo più veloce della Svizzera", torna domani per la 66A edizione. Si parte con le cinque eliminatorie regionali che daranno accesso alla finale cantonale di giovedì 3 giugno a Lugano (i cui vincitori avranno accesso alla finale svizzera di Frauenfeld). Dal 2015 almeno un ticinese è riuscito a vincere la finale svizzera di Swiss Athletics sprint: Giona Losa (Asspo) ha vinto le ultime due edizioni, Maëva Tahou (Sab) nel 2018, Giulio Fugazzi (Sfg Chiasso) nel 2017, Bernadette Gervasoni (Sab) nel 2016, Gian Vetterli (Usa) e Giovanni Pirolli (Usa) nel 2015.
Ajla Del Ponte, lo scorso anno alla finale cantonale, ha sorpreso i giovani talenti presenti condividendo la sua particolare esperienza a Swiss Athletics Sprint: la velocista di Bignasco non ha mai vinto la finale cantonale, ma con perseveranza e passione è riuscita a laurearsi questa primavera campionessa europea dei 60 m. Mujinga Kambundji, primatista svizzera di 100 e 200, dal canto suo ha vinto ripetutamente la finale nazionale. 

Ciascuno nella propria regione

Le cinque eliminatorie di domani vedranno i nati nel 2006-2007 impegnati negli 80 metri, mentre i nati nel 2008 e prima ci cimenteranno sui 60. Ragazzi e ragazze dovranno gareggiare nella propria regione. A Riva San Vitale l’Asspo accoglierà l’eliminatoria per il Mendrisiotto a partire dalle 19 e in pista ci sarà il duplice vincitore della finale svizzera Giona Losa. Nel Luganese si correrà come da tradizione sulla pista di Valgersa dove la Sam Massagno accoglierà ragazzi e ragazze a partire dalle 17.30. Al Comunale di Bellinzona sarà la Sab Bellinzona, che festeggiò le vittorie nel 2016 e 2018, ad accogliere giovani sprinter a partire dalle 18.30. Allo Stadio del Lido di Locarno Usa Ascona e Virtus Locarno a partire dalle 17.30 abbineranno a Swiss Athletics Sprint anche un’eliminatoria della Ubs Kids Cup. La Sfg Biasca fu la prima ad avere l’idea dell’abbinamento e domani ospiterà i giovani delle tre Valli per le due eliminatorie a partire dalle 18.30. 

I giovanissimi nel fine settimana di Pentecoste avranno poi ancora due occasioni di praticare l’atletica: sabato ci saranno le Olimpiadi Rivensi, mentre lunedì si correrà a Dongio. Sabato la Vigor Ligornetto organizza un meeting sulla pista di Mendrisio.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
5 ore
‘Carmelo Bene, male tutti gli altri’
In un libro di recente pubblicazione vengono raccolti alcuni degli scritti a sfondo sportivo firmati da un maestro del teatro italiano del Novecento
IL DOPOPARTITA
11 ore
Il Lugano ci prende gusto. ‘Però cerchiamo di badare al sodo’
Quarto successo filato per i bianconeri di Gianinazzi, che si confermano anche contro l’Ajoie. Il coach. ‘A me, però, la prima mezz’ora è piaciuta meno”
Altri sport
12 ore
Pattinaggio artistico, bronzo europeo per Lukas Britschgi
Lo sciaffusano grazie al miglior programma libero della carriera sale sul podio di Helsinki, alle spalle del francese Siao Him Fa e dell’italiano Rizzo
Hockey
12 ore
Il Lugano non si ferma e liquida anche l’Ajoie
I bianconeri, ora a 55 punti, non hanno lasciato scampo ai giurassiani, piegati 5-2 alla Cornèr Arena.
ciclismo
15 ore
Peter Sagan si ritira dal ciclismo su strada
Lo slovacco, triplice campione del mondo, da fine stagione si dedicherà unicamente alla mountain bike
volley
15 ore
Per il Lugano c’è lo Pfeffingen prima del derby
Sabato il campionato al Palamondo, domenica i quarti di Coppa Svizzera a Bellinzona
CALCIO
16 ore
‘Ci ho sperato, ma si capiva che la china portava al fallimento’
Miodrag Mitrovic deluso e arrabbiato per la fine dell’Fc Chiasso: ‘Qualcuno, per assurdo, in questa situazione ci ha pure guadagnato’
CALCIO
17 ore
La pazienza è la virtù dei forti
Il Lugano ospita il Grasshopper. Croci-Torti: ‘Sarà una sfida logorante, non dovremo perdere la testa se le cose non dovessero funzionare subito’
Basket
19 ore
Le speranze della Sam in un weekend tutto da gustare
Al via un Final Four di Montreux ricco di sorprese, con Thabo Sefolosha in campo ma senza l’Olympic e il massagnese Roberto Kovac. Gubitosa: ‘No comment’
Calcio
1 gior
‘Tifosi granata, stateci sempre vicini’
A due giorni dalla ripresa del campionato cadetto, il nuovo coach dell’Acb Stefano Maccoppi fa il punto della situazione e presenta tre nuovi arrivi
© Regiopress, All rights reserved