laRegione
AUGER-ALIASSIME F. (CAN)
2
UGO CARABELLI C. (ARG)
0
3 set
(6-0 : 6-3 : 5-3)
ZVEREV A. (GER)
BAEZ S. (ARG)
13:45
 
MUCHOVA K. (CZE)
SAKKARI M. (GRE)
13:35
 
i-giochi-tornano-a-tremare-e-emergenza-a-tokyo-e-non-solo
23.04.21 - 13:40
Aggiornamento : 17:36

I Giochi tornano a tremare, è emergenza a Tokyo (e non solo)

A tre mesi dall'inizio delle Olimpiadi (23 luglio-8 agosto) le autorità giapponesi hanno dichiarato lo stato d'emergenza a causa del Covid in 4 prefetture

Nuovo scossone per i Giochi olimpici di Tokyo visto che a esattamente tre mesi dall'inizio previsto delle competizioni (23 luglio-8 agosto), nella capitale giapponese e in altre tre prefetture le autorità hanno dichiarato lo stato d'emergenza in ragione dell'impennata dei casi di coronavirus.

«Abbiamo deciso di dichiarare lo stato di emergenza nei dipartimenti di Tokyo, Kyoto, Osaka e Hyogo», ha annunciato il Primo ministro Yoshihide Suga, sottolineando pure l'aumento di nuove varianti del virus rilevate nelle nuove infezioni.

Si tratta del terzo stato d'emergenza dall'inizio della pandemia di Covid-19, ma a differenza di quanto capitato in quelli precedenti che ad esempio prevedevano semplicemente una riduzione degli orari di apertura, stavolta i locali che vendono alcol devono chiudere, così come i grandi negozi e alcuni centri commerciali.

«C'è decisamente aria di crisi – aveva dichiarato poche ore prima dell'annuncio la ministra giapponese responsabile della lotta al coronavirus, Yasutoshi Nishimura –. Non saremo in grado di contenere le varianti che sono molto infettive se non prendiamo delle misure più incisive di quanto fatto finora».

A livello nazionale nella giornata di giovedì sono stati segnalati oltre 5'200 infezioni, un livello che non si vedeva da fine gennaio. La sola prefettura di Osaka ha aggiornato il record con 1'242 casi giornalieri, mentre Tokyo ha registrato 800 positività. Sebbene i valori siano molto più contenuti rispetto alle medie dei paesi occidentali, le autorità si trovano ad affrontare una nuova incognita sulla reale espansione del virus a tre mesi dall'inizio previsto delle Olimpiadi, con la campagna vaccinale che ad oggi ha riguardato appena l'1% della popolazione. I dati del ministero della Salute confermano inoltre che l'80% delle nuove infezioni a Osaka sono attribuibili alle nuove varianti dell'agente patogeno, in prevalenza quella inglese, con 1'562 casi in tutto il Giappone.

Lo stato di emergenza entrerà in vigore domenica e dovrebbe durare almeno fino all'11 maggio. Secondo i media locali, alle misure già annunciate che toccheranno tra l'altro la Golden Week di inizio maggio – periodo di festa nazionale in cui abitualmente i giapponesi viaggiano molto – potrebbe aggiungersi l'interruzione di alcune linee di treni e di autobus per limitare proprio la mobilità e di conseguenza la propagazione del virus. Le autorità locali potrebbero inoltre limitare la presenza di spettatori alle manifestazioni sportive, anche se i responsabili si sono affrettati ad affermare che le restrizioni non avranno alcuna incidenza sull'organizzazione dei Giochi, che lo ricordiamo dovrebbero tenersi in presenza di pubblico, ma solo locale visto che per la prima volta nella storia non saranno ammessi spettatori esteri.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
covid-19 olimpiadi tokyo 2021

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
1 ora
Per il Lugano di McSorley c’è Oliwer Kaski
Il 26enne difensore, iridato con la maglia della Finlandia, vestirà la maglia bianconera per le prossime due stagioni
Hockey
1 ora
Lars Weibel: ‘La via tracciata è quella giusta’
Il direttore delle squadre nazionali è soddisfatto di quanto mostrato finora dalla Svizzera in Finlandia. ‘Hischier? Classe mondiale’
Hockey
15 ore
Filip Pesan nuovo tecnico del Losanna?
Il 44enne ex selezionatore della Repubblica Ceca avrebbe raggiunto un accordo valido per le prossime due stagioni con la società vodese
Hockey
16 ore
Scherwey lascia la Nazionale. ‘Lo devo al mio corpo’
Il club gli avrebbe concesso di restare, ma l’attaccante del Berna decide di tornare a casa per operarsi. ‘A un certo punto non sentivo più il piede’
Calcio
18 ore
L’apostrofo rosa tra il Botta e la Nazionale
Nel giorno del suo 31esimo compleanno Mattia Bottani festeggia la convocazione di Yakin: ‘Non ci credevo più, proverò a dimostrare che non si sbaglia’
Hockey
19 ore
Smacco Danimarca: la Slovacchia le soffia il posto all’ultimo
Tatar e compagni infliggono una severa lezione agli scandinavi. Mentre nell’altro girone anche gli Stati Uniti chiudono la prima fase con un successo
Altri sport
19 ore
‘Dopo Merckx e Cancellara, riecco il ciclismo nel Mendrisiotto’
Presentata la 5ª tappa del Tour de Suisse in agenda il 16 giugno sulle strade che hanno già vissuto epiche battaglie. ‘Favorito Marc Hirschi’
TENNIS
21 ore
Laaksonen accede al secondo turno del Roland-Garros
L’elvetico ha superato in quattro set lo spagnolo Pedro Martinez e si appresta a sfidare il danese Holger Rune (Atp 40)
Hockey
23 ore
Svizzera, due punti per chiudere. Ai quarti contro gli States
Rossocrociati imbattuti e primi di gruppo dopo la fase preliminare del Mondiale, al termine di una partita contro i tedeschi decisa ai tiri di rigore
Calcio
1 gior
Che regalo di compleanno per Bottani: convocato in Nazionale
Confermando le indiscrezioni della vigilia, Murat Yakin ha selezionato il numero dieci del Lugano, che proprio oggi compie 31 anni, per la Nations League
© Regiopress, All rights reserved