laRegione
OSORIO M. (COL)
0
GOLUBIC V. (SUI)
2
fine
(4-6 : 1-6)
OSORIO M. (COL)
0
GOLUBIC V. (SUI)
2
fine
(4-6 : 1-6)
l-oculometria-scende-in-campo-contro-le-commozioni-cerebrali
RUGBY
30.03.21 - 17:220
Aggiornamento : 22:28

L'oculometria scende in campo contro le commozioni cerebrali

Allo studio un sistema che, attraverso il movimento degli occhi, permette di valutare la presenza di un trauma cranico

World Rugby ha annunciato l'attuazione di prove di rilevamento delle commozioni cerebrali durante le partite, sulla base dello studio dei movimenti degli occhi. Questo è infatti un sintomo molto caratteristico delle lesioni alla testa. In un congresso sul benessere dei giocatori e i regolamenti, l'organismo internazionale di rugby, con sede a Dublino, ha annunciato che la tecnologia dell'oculometria sarà introdotta, accanto all'attuale metodo di valutazione dei traumi, per capire se può aiutare nella diagnosi delle commozioni cerebrali.

«Crediamo che l'eye tracking nel rugby abbia il potenziale per valutare meglio la commozione cerebrale e aiutare a gestirla, identificando in maniera oggettiva qualsiasi anomalia nella funzione oculomotoria», ha spiegato Eanna Falvey, responsabile medico di World Rugby.

I test saranno utilizzati anche durante il protocollo di ritorno al gioco già in atto, per valutare se un giocatore può tornare alla competizione dopo un trauma cranico. Lo studio, che sarà condotto in partite ancora da determinare, è il risultato di una partnership con EyeGuide e NeuroFlex, due aziende specializzate nel tracciamento degli occhi.

La questione degli impatti e delle lesioni alla testa, nel rugby come nel football americano, nell'hockey e nel calcio, è sempre più discussa, soprattutto in termini di rischio di malattie o disturbi a lungo termine, in particolare l'encefalopatia traumatica cronica (Cte), già riscontrata in molti giocatori di football americano. All'inizio di dicembre, un gruppo di ex professionisti del rugby, tra cui il tallonatore campione del mondo 2003 Steve Thompson, ha annunciato l'intenzione di chiedere un risarcimento a World Rugby e alle federazioni inglese e gallese dopo la diagnosi di disturbi neurologici.

Gli ex giocatori credono che i numerosi scontri subiti durante gli allenamenti e le partite, così come la gestione lassista delle commozioni cerebrali, siano state la causa dei loro problemi, tanto da prendere in considerazione la possibilità di una denuncia collettiva.

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOUNTAIN BIKE
37 min
Filippo Colombo, tutti i tasselli al posto giusto
‘Il percorso è stupendo e mi ci trovo molto bene, al caldo e all'umidità mi sono abituato, dormiamo in letti veri e l'ambiente è ideale’. In gara lunedì dalle 8.00
Calcio
11 ore
‘Vedo bene Braga e la squadra, ma iniziamo a salvarci’
Ancora scosso dalle vicissitudini societarie, domenica il Lugano di Angelo Renzetti ospita lo Zurigo nel primo match della nuova stagione di Super League
Tokyo 2020
11 ore
Il presidente dell'Ama: 'Sul doping, che gli Usa collaborino'
Il polacco Witold Banka parla di 'doping accademico' e invita Nfl, Nba, Nhl e Mlb a fare di più. 'Lavoriamo insieme e focalizziamoci su questa battaglia'
GALLERY
Tokyo 2020
12 ore
‘Dichiaro aperti i Giochi’. Gli occhi del mondo su Tokyo
La tennista Naomi Osaka accende il braciere con il fuoco di Olimpia, dando avvio alla trentaduesima olimpiade. Per sedici giorni di spettacolo, nonostante il Covid
Tokyo 2020
17 ore
L'ultimo colpo di Heidi Diethelm-Gerber
Bronzo nella pistola a Rio, la turgoviese (52 anni) chiuderà la carriera a Tokyo: ‘Gli ultimi 12 mesi sono stati mentalmente difficili’
Tokyo 2020
18 ore
Gmelin e Röösli - Delarze avanti con brio
Nel singolo la zurighese ha ottenuto l'accesso ai quarti di finale, mentre il due di coppia ha centrato la qualificazione alle semifinali
Tokyo 2020
18 ore
Betschart e Hüberli già certe della fase a eliminazione diretta
La coppia elvetica approfitta del ritiro delle ceche Hermannova e Slukova per la positività di quest'ultima
Tokyo 2020
19 ore
Hussein squalificato nove mesi, per lui niente Giochi
Il turgoviese punito dalla camera di disciplina di Swiss Olympic per l'assunzione di un integratore alimentare contenente uno stimolante proibito in gara
Tokyo 2020
1 gior
Michele e un sogno con vista sul podio. 'Qui rivaluti te stesso'
Prime Olimpiadi per lo spadista di Lugano Scherma, titolare inamovibile di una Svizzera che aspetta una medaglia dal 2004. 'Pressione sì, ossessione no'
Altri sport
1 gior
La ricetta del football: Non ti vaccini? Non ti paghiamo
L'Nfl ammonisce società e giocatori 'no vax': le partite cancellate porteranno a sconfitte a tavolino e al blocco degli stipendi settimanali ai giocatori
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile