laRegione
inizio-in-salita-per-marciello-a-dubai-un-ritiro-e-un-quarto-posto
15.02.21 - 12:39
Aggiornamento: 16:45

Inizio in salita per Marciello a Dubai: un ritiro e un quarto posto

Nelle due corse di quattro ore, il ticinese portacolori della Mercedes era impegnato con il Team Hub-Auto, insieme a Marcos Gomes e Liam Talbot

Vista la difficile situazione logistica causata dalla pandemia, gli organizzatori del campionato Asian Le Mans Series per il 2021 hanno optato per un calendario ristretto e in un unico luogo. Quattro gare da quattro ore ciascuna, distribuite su due week-end: Dubai 13-14 febbraio e Abu Dhabi 19-20.

Raffaele Marciello (Mercedes-Amg) è stato chiamato per prendere parte all’evento con il Team Hub-Auto, squadra di Hong Kong che per anni ha corso con Ferrari, alla prima partecipazione con la Amg Gt3 della casa di Stoccarda. Per il campionato il ticinese sarà coadiuvato da Marcos Gomes e Liam Talbot.

Nella sessione di qualificazione di venerdì, guidata solo da Marciello, la Mercedes Amg Gt3 numero 1 non é riuscita ad andare oltre la quinta posizione, pagando un gap prestazionale rispetto la concorrenza - prevalentemente Porsche e Aston Martin -, che ha dimostrato una performance nettamente superiore a quella della vettura di Stoccarda.

Nella prima gara da quattro ore del weekend, sabato, il via é stato preso dal Bronze driver Talbot; dalla seconda ora il volante è passato al Brasiliano Gomes; mentre l'ultima parte è toccata a Marciello. Il ticinese è però stato costretto al ritiro a causa del cedimento di una sospensione.

Domenica, sulla Mercedes Amg Gt3 numero 1 Marciello è salito a poco più di un'ora dal termine, chiudendo in quarta posizione dopo una bella rimonta.

Il ticinese tornerà in pista il prossimo weekend per le ultime due gare del campionato, al circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
automobilismo dubai quattro ore raffaele marciello mercedes-amg
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
ATLETICA
17 min
Europei, oro nella maratona per Richard Ringer
Successo allo sprint per il tedesco, israeliano il resto del podio
NUOTO
3 ore
Echi da Roma: Noè Ponti e la forza mentale
Il ticinese più forte anche dei guai fisici delle ultime settimane. E dopo il podio nei 100 m delfino, in cerca di gloria sulla distanza doppia
EUROPEI
4 ore
Decathlon: Ehammer vince i 100 m, Mayer si ritira
L’elvetico, che ha chiuso in 10"56, comanda la classifica
PROMOTION LEAGUE
4 ore
Pareggio senza reti fra Chiasso e Bienne
Tirapelle: “Molto migliorata la fase difensiva”
Nuoto
5 ore
Ponti controlla: è semifinale nei 200 m delfino
Agli Europei di Roma, dopo il brillante argento il gambarognese si qualifica per il penultimo atto (stasera) sulla distanza doppia
Calcio
19 ore
Il Lugano stende il Basilea ed espugna il St. Jakob Park
La truppa di Mattia Croci-Torti ha superato i renani all’ultimo respiro con il punteggio di 2-0
Nuoto
21 ore
Noè Ponti è d’argento agli Europei
Il campione ticinese ha colto la seconda posizione nei 100m delfino, dietro all’imprendibile Krisof Milak.
Tennis
1 gior
Wawrinka contro Murray come prima portata a Cincinnati
Sfida dal sapore nostalgico all’Atp 1000 a stelle e strisce, tra il vodese (Atp 3222) e lo scozzese, numero 48 delle gerarchie
Nuoto
2 gior
Noè Ponti davanti a tutti nelle qualificazioni
Il locarnese vola in semifinale dei 100 m delfino con il miglior tempo e nuovo primato nazionale: 51"56
il ritratto
2 gior
Serena Williams, il tennis corpo a corpo
Lascia dopo 23 Slam. Il suo fisico massiccio ed esplosivo è sempre stato al centro dell’attenzione, mostrando il razzismo di chi la criticava
© Regiopress, All rights reserved