laRegione
richie-porte-lascia-la-trek-per-la-ineos
Ciclismo
25.09.20 - 12:450
Aggiornamento : 18:55

Richie Porte lascia la Trek per la Ineos

L'austrlaiano (35 anni) ha chiuso la terzo posto il Tour de France 2020. Alla squadra inglese altri quattro arrivi

La Ineos Grenadiers ha annunciato l'ingaggio di quattro ciclisti: Richie Porte, Tom Piddock, Laurens de Plus e Daniel Martinez nella prossima stagione vestiranno la maglia della compagine inglese. Quattro nuovi innesti che si aggiungono a quello di Adam Yates, la cui firma era stata ufficializzata nelle scorse settimane. Porte, terzo dell'ultimo Tour de France, lascia la Trek-Segafredo per raggiungere la formazione diretta da Dave Brailsford. L'australiano, 35 anni, era già stato membro del Team Sky tra il 2012 e il 015, prima di passare alla Bmc.

Per quanto riguarda il belga Laurens De Plus (25 anni), quest'anno veste la maglia della Jumbo. Alla Grande Boucle 2019 aveva spalleggiato Primoz Roglic nelle tappe di salita. Daniel Martinez, invece, lascia la Education First: a 24 anni, il colombiano si è fatto conoscere con la vittoria al Critérium del Delfinato. Infine, Tom Piddock (21 anni) è una delle grandi speranze del ciclismo britannico. Quest'anno ha vinto il Giro d'Italia Baby.

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
GALLERY
Hockey
16 ore
Zaccheo Dotti: 'Dovremmo riuscire noi a fare il primo gol'
All'Ambrì non sono bastati i passi avanti rispetto a martedì. 'In powerplay o a 5 contro 5 le reti devono arrivare', spiega il difensore biancoblù
Hockey
17 ore
'La 'bolla'? Dovesse ricapitarci, sappiamo cosa ci aspetta'
Per Serge Pelletier l'esperienza degli scorsi giorni non è stata tutta negativa. 'Abbiamo dimostrato che si può tornare subito vincenti'
Gallery
Hockey
18 ore
Il Lugano ricomincia con due punti: Davos k.o. all'overtime
Alla Cornèr Arena Arcobello risolve tutto nel prolungamento, e i bianconeri inaugurano il post-quarantena con una vittoria
Hockey
18 ore
L'Ambrì resiste metà partita ma è costretto ancora alla resa
Seconda sconfitta consecutiva per i biancoblù contro i vodesi, nuovamente trascinati da Malgin e Bertschy. Leventinesi traditi dal power-play
Hockey
19 ore
La Regio League si sgancia: in pausa tutti i dilettanti
In Svizzera si ferma tutto l'hockey non professionistico, dalla MySportsLeague fino ai settori giovanili. 'In un simile contesto proseguire non è più possibile'
CICLISMO
23 ore
Giro, ad Asti successo ceco nella tappa della discordia
La terz'ultima tappa va a Cerny, mentre il vallesano Pellaud è ottavo e Keldermann resta in rosa. Mentre non si spegne la polemica: 'Qualcuno pagherà'
Basket
23 ore
A Nosedo la Sam ospita il temibile Neuchâtel
Massagno in campo domani contro la squadra di Goethals: Gubitosa: ‘Una delle migliori squadre del campionato’
Hockey
1 gior
Riecco le porte chiuse, ma l'hockey continua. 'Così fino al 2'
Nonostante quarantene e nuove restrizioni, come la National League anche la Swiss League andrà avanti lo stesso. 'Seguiamo gli sviluppi con inquietudine'
Calcio
1 gior
Un Lugano 'aggressivo e propositivo', finché si può
In un clima sempre più incerto i bianconeri domani ospitano la capolista San Gallo, che negli ultimi 4 scontri diretti ha rifilato loro ben 12 gol
Calcio
1 gior
Rinviata Winterthur-Chiasso, ‘leoni’ in isolamento
Nel frattempo è stata riscontrata anche la positività di un componente dello staff tecnico dei rossoblù, ma la squadra prosegue gli allenamenti
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile