laRegione
atletica
13.08.19 - 11:220
Aggiornamento : 21.08.19 - 17:17

Il Galà dei Castelli sprizza stelle da tutte le pedane

Al Comunale torna l'asta femminile: in concorso il top mondiale. Occhi puntati su Sandi Morris, la sola (oltre a Isinbaeva) a superare i 5 metri.

Sarà un salto con l'asta femminile di altissimo livello, quello proposto a Bellinzona al Galà dei Castelli domenica 1 settembre. Oltre alle svizzere Angelica Moser e Nicole Büchler, a pochi metri dalla tribuna spalti nuova di zecca vi sarà infatti il top mondiale.
Spicca la sola atleta nella storia capace di superare i 5 metri (oltre a Yelena Isinbaeva), ossia la statunitense Sandi Morris. Vice campionessa olimpica e mondiale in carica, Morris ritroverà il podio completo dei recenti Giochi Panamericani, vinti dalla cubana Yarisley Silva.

Altre tre campionesse della prestigiosa competizione di Lima saranno impegnate allo stadio Comunale. Nel salto in alto ci sarà Levern Spencer (St. Lucia), che dovrà difendersi dagli attacchi dell'italiana Elena Vallortigara (personale di 2.02 m). Presenti anche le vincitrici degli ostacoli, con Andrea Varga (Costa Rica) sui 100 m H e la canadese Sage Watson (400 m H), oltre alla stella rossocrociata Lea Sprunger, duplice campionessa europea.

La prevendita è in corso sul sito galadeicastelli.ch, con biglietti a prezzi scontati; inclusi i posti in tribuna spalti e l'Ubs Athletics Family Package (ottenibile solamente in prevendita), che per 30 franchi include l'entrata per due adulti e due figli, due buoni pasto e due buoni bibite.
L'entrata per i giovani fino a 18 anni sarà gratuita e, in collaborazione con Arcobaleno, Tilo e Ffs, chi si recherà al Galà con i mezzi pubblici (Ticino Event) beneficerà di una riduzione del 20 per cento sul prezzo del biglietto di trasporto.

Potrebbe interessarti anche
Tags
gala
castelli
metri
morris
atletica
isinbaeva
sandi morris
asta femminile
sandi
asta
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile