laRegione
Keystone
Scherma
19.07.19 - 12:480

Spadisti svizzeri fuori prematuramente dai giochi

Poca gloria per il quartetto rossocrociato ai Mondiali di Budapest. Michele Niggeler eliminato già nel primo turno

È durata poco l'avventura degli spadisti svizzeri nella gara individuale dei Mondiali in corso a Budapest. Max Heizer e Benjamin Steffen, i due rossocrociati che hanno fatto più strada, sono stati entrambi estromessi allo stadio dei sedicesimi di finale, il primo battuto 12-13 dal francese Ronan Giustin, il secondo 12-15 dal russo Sergej Byda. Lucas Malcotti e il ticinese Michele Niggeler sono dal canto loro usciti già nel primo turno: Malcotti per mano del venezuelano Ruben Limardo Gascon (9-15), Niggeler sconfitto 15/11 dall'ungherese Andras Redli; entrambi gli avversari degli elvetici si sono poi trovati l'uno di fronte all'altro nel turno successivo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
spadisti svizzeri
spadisti
niggeler
turno
mondiali
michele niggeler
scherma
budapest
primo turno
michele
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile