laRegione
Ginevra
6
Zurigo
9
fine
(3-2 : 1-3 : 2-4)
Zugo Academy
4
Langenthal
3
fine
(0-1 : 3-2 : 1-0)
Ginevra
LNA
6 - 9
fine
3-2
1-3
2-4
Zurigo
3-2
1-3
2-4
1-0 FEHR
4'
 
 
 
 
9'
1-1 ROE
2-1 SMIRNOVS
11'
 
 
 
 
16'
2-2 BALTISBERGER
3-2 FEHR
18'
 
 
 
 
25'
3-3 ROE
4-3 FEHR
27'
 
 
 
 
33'
4-4 HOLLENSTEIN
 
 
34'
4-5 HOLLENSTEIN
5-5 WINGELS
45'
 
 
 
 
48'
5-6 NOREAU
6-6 WINNIK
49'
 
 
 
 
56'
6-7 HOLLENSTEIN
 
 
58'
6-8 PETTERSSON
 
 
59'
6-9 NOREAU
4' 1-0 FEHR
ROE 1-1 9'
11' 2-1 SMIRNOVS
BALTISBERGER 2-2 16'
18' 3-2 FEHR
ROE 3-3 25'
27' 4-3 FEHR
HOLLENSTEIN 4-4 33'
HOLLENSTEIN 4-5 34'
45' 5-5 WINGELS
NOREAU 5-6 48'
49' 6-6 WINNIK
HOLLENSTEIN 6-7 56'
PETTERSSON 6-8 58'
NOREAU 6-9 59'
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 22:10
Zugo Academy
LNB
4 - 3
fine
0-1
3-2
1-0
Langenthal
0-1
3-2
1-0
 
 
6'
0-1 SULESKI
1-1 EUGSTER
26'
 
 
2-1 STEHLI
27'
 
 
3-1 BOUGRO
32'
 
 
 
 
33'
3-2 BENIK
 
 
36'
3-3 KUNG V.
4-3 STOFFEL
54'
 
 
SULESKI 0-1 6'
26' 1-1 EUGSTER
27' 2-1 STEHLI
32' 3-1 BOUGRO
BENIK 3-2 33'
KUNG V. 3-3 36'
54' 4-3 STOFFEL
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 22:10
Ginevra
6
Zurigo
9
fine
(3-2 : 1-3 : 2-4)
Zugo Academy
4
Langenthal
3
fine
(0-1 : 3-2 : 1-0)
Ginevra
LNA
6 - 9
fine
3-2
1-3
2-4
Zurigo
3-2
1-3
2-4
1-0 FEHR
4'
 
 
 
 
9'
1-1 ROE
2-1 SMIRNOVS
11'
 
 
 
 
16'
2-2 BALTISBERGER
3-2 FEHR
18'
 
 
 
 
25'
3-3 ROE
4-3 FEHR
27'
 
 
 
 
33'
4-4 HOLLENSTEIN
 
 
34'
4-5 HOLLENSTEIN
5-5 WINGELS
45'
 
 
 
 
48'
5-6 NOREAU
6-6 WINNIK
49'
 
 
 
 
56'
6-7 HOLLENSTEIN
 
 
58'
6-8 PETTERSSON
 
 
59'
6-9 NOREAU
4' 1-0 FEHR
ROE 1-1 9'
11' 2-1 SMIRNOVS
BALTISBERGER 2-2 16'
18' 3-2 FEHR
ROE 3-3 25'
27' 4-3 FEHR
HOLLENSTEIN 4-4 33'
HOLLENSTEIN 4-5 34'
45' 5-5 WINGELS
NOREAU 5-6 48'
49' 6-6 WINNIK
HOLLENSTEIN 6-7 56'
PETTERSSON 6-8 58'
NOREAU 6-9 59'
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 22:10
Zugo Academy
LNB
4 - 3
fine
0-1
3-2
1-0
Langenthal
0-1
3-2
1-0
 
 
6'
0-1 SULESKI
1-1 EUGSTER
26'
 
 
2-1 STEHLI
27'
 
 
3-1 BOUGRO
32'
 
 
 
 
33'
3-2 BENIK
 
 
36'
3-3 KUNG V.
4-3 STOFFEL
54'
 
 
SULESKI 0-1 6'
26' 1-1 EUGSTER
27' 2-1 STEHLI
32' 3-1 BOUGRO
BENIK 3-2 33'
KUNG V. 3-3 36'
54' 4-3 STOFFEL
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 22:10
Altri sport
05.03.18 - 18:330
Aggiornamento : 19:15

Nicole Gasparini quarta in Coppa Europa

Atleta dei quadri A di Swiss-Ski, la ticinese è tornata alle competizioni dopo qualche mese di stop per infortunio (contusione al ginocchio)

Nicole Gasparini, atleta dei quadri A di Swiss-Ski, dopo una pausa di qualche mese a causa di una contusione ossea al ginocchio rimediata lo scorso dicembre, è tornata alle competizioni con un quarto rango in occasione della tappa austriaca di Coppa Europa di gobbe.

La sciatrice di Cadro, in vista dell’attesissimo evento BancaStato Fis Freestyle Ski World Cup Airolo 2018 (prova di Coppa del mondo di gobbe) che si svolgerà sabato ad Airolo-Pesciüm, ha gareggiato questo fine settimana in due tappe del circuito europeo a Krispl (Austria).

Nella prova di sabato, dominata dai paesi scandinavi (ben sei atlete tra le prime otto), Gasparini ha concluso all’8° rango, dopo il 9° ottenuto nelle qualificazioni. Nella gara del giorno seguente l’atleta della nazionale elvetica, più fiduciosa e rilassata, ha saputo alzare ulteriormente il livello della sua prestazione, guadagnando più punti in tutti i tre i criteri di giudizio della disciplina (tecnica, salti e velocità). Un salto di qualità che le ha permesso di mantenere nella finale il quarto posto ottenuto nelle qualificazioni.

Un fine settimana assolutamente positivo per Nicole Gasparini, che sembra essere tornata nel pieno delle sue forze fisiche e mentali, dopo l’infortunio di questa stagione che l’ha tenuta lontana da otto tappe del circuito mondiale e le ha negato la possibilità di potersi giocare la qualificazione ai Giochi olimpici di PyeongChang.

Rinfrancata dalle ultime prestazione in Austria, si spera che in una stagione non certamente fortunata possa ottenere ulteriori soddisfazioni proprio sulle nevi di casa, sabato in Coppa del mondo ad Airolo-Pesciüm.

Altri due giovani freestyler della Federazione sci Svizzera Italiana (Fssi), Riccardo Pascarella e Giosuè Martinoli, hanno avuto l’occasione di confrontarsi a livello continentale. I due non sono però riusciti ad accedere alle finali, alle quali accedono i primi sedici.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile