laRegione
MAURITIUS
13.09.22 - 15:16
Aggiornamento: 15:39

L’isola dolce

dal 3 al 14 dicembre 2022

 
l-isola-dolce

3.12 / TICINO – MILANO – MAURITIUS

Trasferimento all’aeroporto di Milano. Partenza con volo di linea. Scalo.

4.12 / MAURITIUS

Arrivo a Mauritius nel pomeriggio. Trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

5.12 / HOTEL

Giornata a disposizione per relax o attività individuali. Cena in hotel.

6.12 / NORD MAURITIUS

Escursione in catamarano lungo i profondi mari blu fino agli isolotti appena fuori dalla costa settentrionale. È l’occasione per ammirare l’imponente scogliera di Coin de Mire e il famoso uccello tropicale dalla coda bianca che nidifica lì. Si oltrepassa Flat Island e Coin de Mire, un luogo popolare per gli amanti dello snorkeling e sede di uno dei pochi fari operativi a Mauritius. Ancoraggio al largo dell’isola idilliaca (tempo permettendo) dove rilassarsi in spiaggia o fare snorkeling nei mari cristallini. Pranzo barbecue a bordo. Cena in hotel.

7.12 / TROU AUX CERFS – CHAMAREL

Visita al Trou aux Cerfs, un vulcano spento da 700’000 anni con un cratere profondo circa 80 metri. Da lì si ha una vista panoramica della città e delle catene montuose circostanti. Si attraversa in seguito la foresta della Champagne della Plaine, passando per il Grand Bassin: uno dei principali luoghi di pellegrinaggio dell’isola, pieno di serenità e che rappresenta un forte simbolo locale di devozione, protetto da una gigantesca statua del dio Shiva. Proseguimento per La Rhumerie de Chamarel, per scoprire i segreti della fabbricazione del rum. Dopo pranzo, ci si dirige nel cuore di una valle fertile in cui ammirare un fenomeno naturale di rara bellezza: la terra dei sette colori.

8.12 / HOTEL

Giornata a disposizione per relax o attività individuali. Cena in hotel.

9.12 / ESCURSIONE FACOLTATIVA

Giornata libera o escursione con i delfini: nuotare, osservare e immergersi con i delfini selvatici nel loro habitat naturale al largo della costa occidentale. Per sfruttare al meglio questa esperienza unica, è previsto l’accompagnamento da parte di un professionista esperto. Seguirà barbecue informale a base di aragosta sulla splendida spiaggia di Bénitiers Island.

10.12 / BOTANICAL GARDEN – PORT LOUIS

Prima tappa, l’Orto Botanico di Pamplemousses, uno dei più belli e antichi del mondo. Proseguendo sulle tracce della storia mauriziana, L’Aventure du Sucre, un’antica fabbrica di zucchero ora trasformata in un museo interattivo, rivelerà la storia della canna da zucchero che ha influenzato la cultura e l’identità del Paese nel suo insieme. Avvicinandosi alla capitale, La Citadelle, un tempo fortezza militare, costruita agli inizi del XIX secolo, offre viste impressionanti su Port Louis. È ora di entrare nel cuore della capitale e prepararsi per un po’ di contrattazione. Lasciate che i sensi percorrano i luoghi, i suoni e gli aromi che caratterizzano il tradizionale mercato centrale. Infine godetevi un tipico pranzo mauriziano nella superba Colonial House Eureka.

11.12 / BOIS CHÉRI PLANTATION – SAINT AUBIN – CROCODILE PARK

Si torna indietro nel tempo in questa giornata nella natura. La strada panoramica porta alle piantagioni e alla fabbrica del tè di Bois Chéri. Scoprite tutto sul processo di produzione del tè che trasforma le foglie appena raccolte. Sarete quindi accolti nello chalet di Bois Chéri per una degustazione di tè accompagnata da una superba vista sulle piantagioni. La tappa seguente è presso una casa coloniale a Saint Aubin. Qui avrete l’opportunità di conoscere il processo di produzione della vaniglia, seguito da una visita alle case verdi dell’Anthurium, dove il profumo della vaniglia e dell’Anthurium si confondono dalle serre. Pranzo mauriziano. Successivamente, osservate animali come coccodrilli, scimmie e tartarughe in un ambiente naturale a La Vanille Réserve des Mascareignes ... un’occasione unica per riconnettersi con la natura.

12.12 / HOTEL

Intera giornata a disposizione per rilassarsi nel nostro resort sul mare. Pranzo libero. Cena in hotel.

13.12 / MAURITIUS – MILANO

Tempo libero a disposizione. Trasferimento in aeroporto, in tempo utile per il volo di rientro. Scalo.

14.12 / MILANO – TICINO

Arrivo a Milano e rientro in Ticino.

Prezzo per persona in camera doppia (in CHF)3’580
Supplemento camera singola830
Suppl. piccolo gruppo (9-19 p.)430
Escursione facoltativa Delfini e pranzo185
Spese dossier60

Il prezzo comprende:

  • Trasferimento dal Ticino all’aeroporto di Milano/Zurigo e ritorno
  • Volo di linea in classe economica
  • Tasse aeroportuali
  • Franchigia bagaglio 20 kg
  • 9 notti in hotel 4* sul mare con trattamento di mezza pensione
  • Pranzi dove menzionati
  • Trasferimenti in pullman privato
  • Guida parlante italiano/inglese per le visite
  • Accompagnatore dal Ticino
  • Documentazione di viaggio

© Regiopress, All rights reserved