laRegione
supsi-l-ombra-sui-moduli-fotovoltaici-e-dannosa
Ricerca effettuata in collaborazione con il Politecnico federale di Losanna
13.12.21 - 10:35
Aggiornamento : 14:42

Supsi: ‘L’ombra sui moduli fotovoltaici è dannosa’

Non solo riduce le prestazioni dei moduli installati negli edifici, ma può anche diminuirne la durata di vita

Ats, a cura de laRegione

L’ombra proiettata sui moduli fotovoltaici integrati negli edifici non solo riduce le loro prestazioni, ma può anche diminuirne la durata di vita, secondo uno studio della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (Supsi).

La ricerca, effettuata in collaborazione con il Politecnico federale di Losanna (Epfl), ha preso in esame 55 piccoli sistemi integrati sui tetti di edifici in Svizzera. Tutti erano già installati da un periodo compreso fra cinque e dieci anni. Alcuni di questi impianti si sono rivelati molto meno efficaci di altri, ha indicato oggi il Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica (Fns) in un comunicato. Un’analisi più approfondita ha mostrato che il fattore determinante era la presenza di ombra su certi moduli.

Sulle abitazioni è inevitabile che elementi come camini o antenne facciano ombra. Nei moduli che si trovano costantemente o regolarmente all’ombra, la resistenza elettrica aumenta, cosa che può provocare un surriscaldamento locale che arriva fino a cento gradi e un conseguente danno.

Il risultato della ricerca, pubblicata sulla rivista Rrl Solar, mostra l’importanza di sviluppare soluzioni innovative per ridurre l’impatto dell’ombra ed evitare un surriscaldamento. Studi sul tema continueranno in modo da ottenere dati ancora più solidi. Idealmente, un’installazione dovrebbe produrre energia in maniera affidabile per 30 anni, il tutto a prezzi concorrenziali.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
moduli fotovoltaici ombra prestazioni supsi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Tecnologia
Tecnologia
2 sett
Pubblicità ovunque, anche negli ‘Shorts’ di YouTube
La piattaforma sta sperimentando banner anche nel formato di video brevi
Tecnologia
2 sett
TikTok è l’app più scaricata da inizio 2022, Twitter sedicesima
Il social network della cinese ByteDance ha superato quota 3,5 miliardi di download nel mondo. Seguono a distanza Instagram, Facebook, WhatsApp e Telegram
TECNOLOGIA
3 sett
Automatizzazione ad ogni costo?
L’ingegneria informatica davanti alla sfida tecnologica ed etica della sua pervasività
Tecnologia
1 mese
Meno chat e più social: WhatsApp lancia Community
La nuova funzione permetterà di riunire un insieme di gruppi con simili interessi in un unico canale in cui gli amministratori possono inviare messaggi
Tecnologia
1 mese
Internet Explorer va definitivamente in pensione fra tre mesi
Il popolare browser di Microsoft dal 15 giugno verrà sostituito, dove ancora impiegato, dal successore Edge, che resta tuttavia ancora poco utilizzato
TECNOLOGIA
1 mese
Il metaverso, sogno oppure incubo?
Con la rubrica a cura dell’USI uno sguardo critico sul futuro preconizzato da Mark and friends
Tecnologia
2 mesi
La Russia bandita anche dal calcio virtuale
Ea Sports, la casa produttrice del titolo di punta FIFA 22, ha deciso di rimuovere la nazionale e i club russi dai suoi videogiochi calcistici
TECNOLOGIA
2 mesi
Quando l’informatica è dappertutto
L’ubiquità dei sistemi informatici si confronta con la questione della privacy
Tecnologia
3 mesi
Giappone primo al mondo per richieste di censura su Twitter
Nella prima metà del 2021, circa il 43% delle richieste proveniva dal Paese del Sol Levante. A seguire Russia, Turchia, India e Corea del Sud
Tecnologia
3 mesi
Slitta al 2023 il lancio degli occhiali ‘connessi’ di Apple
Secondo Bloomberg, difficoltà progettistiche a livello software e nell’utilizzo quotidiano. Da risolvere anche l’eccessivo surriscaldamento dell’oggetto.
© Regiopress, All rights reserved