laRegione
15.02.22 - 05:30
Aggiornamento: 15:23

Se il tumore attacca un figlio: famiglie che aiutano famiglie

Su La Regione oggi: tumori infantili, un aiuto alle famiglie. Una falsa mamma semina scompiglio su FB. Tasse sui rifiuti sbagliate a Locarno

se-il-tumore-attacca-un-figlio-famiglie-che-aiutano-famiglie

Un tumore che aggredisce un figlio, una tragedia che tocca in Svizzera diverse famiglie ogni anno. Dodici di esse, dopo il calvario vissuto, si mettono insieme per aiutare chi vive il loro stesso incubo. Ne parla oggi Simonetta Caratti

Parliamo ancora di famiglie, in particolare di mamme e di gruppi Facebook dove scambiarsi consigli ed esperienze: uno di essi, in Ticino, ha vissuto momenti di angoscia per l’infiltrazione di un personaggio ambiguo e inquietante. Lo racconta Katiuscia Cidali.

Un errore amministrativo, e la fattura della tassa rifiuti...è da buttare. Il Comune di Locarno ha inviato ai cittadini le polizze con importi non aggiornati, più bassi del dovuto:è stato necessario correre ai ripari.

Cinque proposte dell’Udc per la scuola, all’insegna del medesimo filo conduttore “La scuola che vogliamo". E cinque identiche risposte, e annesso invito al Gran Consiglio, da parte del Consiglio di Stato: vanno respinte.

Infine, guardando a ciò che accade nell’Est del continente europeo, con i venti di guerra fra Russia e Ucraina, Aldo Sofia nel suo commento si chiede “fin dove vuole arrivare il leader del Cremlino”.

 

 

Leggi anche:

Quando il tumore si prende tuo figlio

La falsa mamma nel gruppo su Facebook

Locarno: se la fattura sui rifiuti è da... buttare

Scuola, il governo affossa le cinque proposte dell’Udc

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved