laRegione
23.09.20 - 06:00

Le casse malati non perdonano (neanche con la pandemia)

Ennesimo salasso sui premi dell'assicurazione malattia per il 2021: in Ticino l'aumento più marcato di tutta la Svizzera. A Campione c'è un nuovo sindaco

le-casse-malati-non-perdonano-neanche-con-la-pandemia

Non lo voleva nessuno ma è arrivato, puntuale, come ogni anno: per il 2021 il Ticino sarà il cantone con gli aumenti dei premi di cassa malati più marcati (+2,1%) di tutta la Svizzera. Un aumento che il consigliere di Stato Raffaele De Rosa non ha esitato a definire "ingiusto e ingiustificato". Nella Confederazione l'incremento medio dei premi sarà invece dello 0,5%.

Chi invece sorride dopo la tempesta è il Comune di Campione d'Italia: dopo due anni l'enclave avrà un nuovo sindaco, Roberto Canesi. 

Nel frattempo, nel Sopraceneri un operaio è rimasto gravemente ferito dopo essere stato travolto da un veicolo da lavoro all'interno della galleria di servizio di un cantiere a Piotta.

E poi, immancabile, il Covid: tre sono stati i nuovi casi registrati in Ticino ieri. A destare particolare preoccupazione il primo caso in una scuola dell'obbligo, con un allievo risultato positivo e tutta la classe posta in quarantena preventivamente. 

In Svizzera l'ultimo rapporto dell'Ufsp segnala 286 contagi e tre decessi nelle precedenti 24 ore.

 

Leggi anche:

Premi 2021, De Rosa: 'Un aumento ingiusto e ingiustificato'

Cassa malati, Ticino tra i cantoni con gli aumenti più marcati

Campione d'Italia, Roberto Canesi nuovo sindaco

Operaio schiacciato in un cantiere, grave infortunio a Piotta

Covid-19: tre nuovi contagiati in Ticino

Un caso positivo alle Medie di Losone, classe in quarantena

Coronavirus in Svizzera, 286 nuovi casi e tre decessi

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved