laRegione
KOZLOV S. (USA)
1
STRICKER D. (SUI)
1
3 set
(6-4 : 4-6 : 0-0)
supsi-consegnati-i-diplomi-di-master-in-cure-infermieristiche
Supsi
30.09.21 - 15:580

Supsi, consegnati i diplomi di Master in Cure infermieristiche

Sono 19 gli studenti che hanno ricevuto l’attestato. Presente alla cerimonia il direttore del Dss Raffaele De Rosa

a cura de laRegione

Si è tenuta ieri, mercoledì 29 settembre, presso il Lac di Lugano, la cerimonia di consegna dei 19 diplomi della prima edizione del Master of Science della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (Supsi) in Cure infermieristiche.

L’incontro è stato aperto dal saluto del direttore generale Supsi Franco Gervasoni, che ha ripercorso le tappe che hanno portato alla costituzione del percorso formativo: dallo studio di fattibilità iniziato nel 2015 su indicazione del Gran Consiglio, al lancio della prima edizione nel 2018.

È intervenuto pure il direttore del Dipartimento della sanità e della socialità (Dss) Raffaele De Rosa, che si è complimentato con i diplomati per il risultato ottenuto sottolineando come “il Cantone abbia creduto fortemente alla creazione del percorso Master della Supsi quale completamento dell’offerta formativa per professionisti che operano nei diversi contesti della cura”. Il consigliere di Stato ha inoltre sottolineato “l’importanza di agire su più fronti per ampliare gli orizzonti formativi e organizzativi in ambito sanitario per contribuire ad arginare il fenomeno dell’abbandono della professione”.

Durante la cerimonia hanno preso la parola anche il direttore del Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (Deass) Luca Crivelli e Monica Bianchi, responsabile del Master in Cure infermieristiche, che ha consegnato i diplomi agli studenti.

I 19 diplomati del Master of Science Supsi in Cure infermieristiche sono: Barca Romina, Barro Fontana Lara, Cacio Vincenzo, Cavatorti Shaila, Chiappa Cristiano, Davitti Veronica, De Barros Lima Cristina, Fiala Sabrina, Giuffrida Silvia, Leone Alessandro, Oliveira Brandao Goncalves Silvia, Pazzi Silvia, Pezzoli Giovanna, Piattini Sara, Presta Giovanni, Sari Davide, Sberna Elisa, Silano Vedriana, Viganò Alessandra.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS I diplomati
I diplomati
2 mesi
Carrozzieri ticinesi, fra i migliori diplomati anche una donna
Premiati anche carrozzieri lattonieri, verniciatori e fabbri di autoveicoli con Afc
I diplomati
3 mesi
AM Suisse Ticino presenta i giovani che hanno ottenuto l’Afc
In tre sono saliti sul podio dei campionati regionali TicinoSkills
I diplomati
3 mesi
Premiati i migliori apprendisti da EIT.ticino
L’associazione che raggruppa le professioni del settore delle installazioni elettriche ticinesi ha consegnato i riconoscimenti venerdì
I diplomati
3 mesi
Locarno, consegnati i diplomi del Cisa
La cerimonia per le classi di due anni (il 2020 e il 2021) si è svolta al Palacinema
I diplomati
3 mesi
Promossi 37 specialisti in finanza e contabilità
Acf si complimenta ‘per aver ottenuto il titolo in un anno particolarmente difficile’
Gallery
I diplomati
3 mesi
Consegnati gli attestati del Centro Studi Villa Negroni
La cerimonia si è svolta il 18 settembre scorso. La direttrice: ‘Fondamentale la formazione continua’
I diplomati
3 mesi
Consiglieri di amministrazione certificati
Consegnati i primi 34 diplomi del corso per amministratori di società organizzato da Supsi e Alma
I diplomati
4 mesi
Consegnati i diplomi a 152 nuovi architetti
La cerimonia si è svolta oggi a Mendrisio alla presenza di un numero limitato di persone
I diplomati
4 mesi
Premiate le eccellenze ICT della Svizzera italiana
Conferiti ieri sera a Locarno i premi ai migliori apprendisti informatici e mediamatici del 2021
I diplomati
5 mesi
Nuovi professionisti nel settore del trasporto pubblico
Trentotto giovani, suddivisi in nove ambiti differenti, hanno concluso il loro apprendistato
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile