laRegione
la-torre-del-moron-perde-i-pezzi-mario-botta-rattristato
Keystone
Malleray (Be), 24 giugno 2022
24.06.22 - 19:09
Ats, a cura de laRegione

La Torre del Moron perde i pezzi, Mario Botta: ‘Rattristato’

Inaugurata 18 anni fa, perde gli scalini esterni. L’architetto ticinese ricorda di averla disegnata, ma di non averne seguito la costruzione

"Per la regione, questo è un danno d’immagine", dice il direttore di Jura bernois Tourisme; "Incomprensibile", "È terribile", "Impensabile", "Troppo triste", "È una catastrofe", "Un vero incubo", "Ho il cuore straziato", "Che peccato", "Fa male al cuore" sono alcuni dei commenti sui social. La Torre del Moron a Malleray (Be), progettata da Mario Botta e inaugurata 18 anni fa, perde gli scalini esterni. L’opera di 30 metri che svetta sul Giura bernese è un’attrazione turistica regionale. L’incidente, avvenuto tra martedì e mercoledì notte, ha suscitato dispiacere e preoccupazione ma non ha provocato feriti. Inaugurata il 9 luglio del 2004 in presenza anche dell’allora presidente della Confederazione Joseph Deiss, la torre disegnata dall’architetto ticinese ha l’aspetto di un cilindro su cui si avvinghia una scala spiroidale di 209 gradini. In cima vi è un’ampia piattaforma dalla quale si gode un vasto panorama: dai Vosgi (Francia) al Monte Bianco (Francia/Italia), dalla Foresta Nera (Germania) al Säntis (Ai/Ar/Sg). È stata costruita a circa 1’300 metri di quota da oltre 600 apprendisti muratori provenienti da tutta la Svizzera ed è servita alla loro formazione.

Un mese fa, un incidente identico aveva prodotto danni meno gravi. In quello più recente si sono invece staccate parecchie decine di scalini. Nessuno è rimasto ferito, anche perché l’area circostante era stata messa in sicurezza dopo il primo incidente. In quell’occasione erano circolate diverse ipotesi: dai danni dovuti a un fulmine fino a un atto di vandalismo. Oggi gli osservatori sembrano privilegiare un problema strutturale o legato all’uso del calcare. La Procura regionale del Giura-Seeland bernese ha avviato un’indagine.

‘Non era compito mio quello di costruirla’

Mario Botta precisa di aver disegnato la torre, ma di non averne seguito la costruzione, poiché non era compito suo. Sottolinea poi che la tecnica utilizzata non era rivoluzionaria. L’idea era di utilizzare la pietra del Giura, ma non essendo disponibile è poi stata presa una pietra simile proveniente dalla Spagna. Che – aggiunge – è stata testata dal Laboratorio federale svizzero di prova dei materiali e di ricerca (Empa).

I motivi dell’accaduto per lui rimangono un mistero. "Quando ha sentito dell’incidente ha persino pensato che si potesse trattare di un attentato", ha dichiarato l’architetto ticinese. Il tutto gli crea molto dispiacere, "soprattutto per gli apprendisti che credono nel loro mestiere". Appena possibile, Botta intende recarsi sul posto, dove non è più stato da diversi anni.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
mario botta torre del moron
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Curiosità
19 ore
Sei anni per uno dei rapitori dei cani di Lady Gaga
La banda di cui era membro aveva assalito un dipendente della cantante sparandogli poi al petto
Curiosità
2 gior
Nuova Zelanda, ruba una statua e si tuffa nell’acqua gelida
Il sospettato si è gettato nel fiume seguito da un agente. Due giorni prima aveva sottratto l’opera che ritraeva il fisico nucleare Ernest Rutherford.
Curiosità
3 gior
Non fare niente, ma farlo bene: ecco il nuovo modello d’affari
Un giapponese ha trasformato la sua propensione a stare tranquillo in un mestiere
Curiosità
3 gior
Mucca scappa dal pascolo e si introduce in una mensa aziendale
È successo nel Canton Zurigo. Altri tre esemplari erano scappati. La polizia è riuscita, con l’aiuto del contadino, a scortare i bovini nel loro prato
Curiosità
1 sett
Lei lo lascia con una lettera, lui la brucia e causa un incendio
Accade in Israele. L’uomo ha dato fuoco alla lettera con cui la donna gli comunicava la fine della loro storia e l’ha gettata in un campo causando il rogo
Curiosità
1 sett
Condannato a 4 anni giovane che rubò i cani di Lady Gaga
La banda di cui faceva parte il 20enne aveva aggredito e sparato al dogsitter della star
Curiosità
1 sett
Armati di... costume e ombrellone. Carabinieri in spiaggia
Azione in borghese nella penisola Sorrentina: trovato un 15enne con un coltello a serramanico e ravvisate numerose altre infrazioni
Curiosità
1 sett
Piscina e palestra diverse dalle foto online: turista rimborsato
Dopo tre anni di contenzioso, l’uomo si è visto dare ragione dal Giudice di pace. La struttura in Puglia dovrà ripagarlo dei giorni non goduti
Curiosità
1 sett
Battuta a 2,7 milioni di dollari la giacca di Buzz Aldrin
L’astronauta l’aveva indossata durante il viaggio di andata e quello di ritorno della missione Apollo 11
Curiosità
1 sett
Venduto nell’Illinois il biglietto che sbanca il Mega Millions
Per la terza volta nella sua storia, il jackpot della lotteria supera il miliardo di dollari: il vincitore (o i vincitori) ne intascherà 1,28
© Regiopress, All rights reserved