laRegione
06.06.22 - 12:09
Aggiornamento: 14:11

Ladro trovato grazie alla localizzazione dell’iPad rubato

È successo a Zurigo. La polizia ha arrestato l’uomo meno di un’ora dopo il furto. Aveva addosso altri oggetti probabilmente rubati ad altre persone.

Ats, a cura de laRegione
ladro-trovato-grazie-alla-localizzazione-dell-ipad-rubato
archivio Keystone

Un "topo d’appartamento" è stato arrestato ieri mattina a Zurigo, appena un’ora dopo il furto. La polizia lo ha localizzato grazie all’iPad che aveva appena rubato.

Poco dopo le 6 del mattino, una donna ha segnalato alla centrale di emergenza di aver appena sorpreso un ladro nel suo appartamento. L’uomo è fuggito con la refurtiva, tra cui un iPad, ha dichiarato in serata la Polizia comunale. La vittima è stata in grado di localizzare il dispositivo e segnalare agli agenti la posizione dell’apparecchio.

Il presunto colpevole è stato arrestato poco prima delle 7 su un tram. La polizia non solo è riuscita a recuperare la refurtiva dell’ultima vittima, ma ha anche trovato addosso all’algerino merce presumibilmente proveniente da altri reati.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Curiosità
1 gior
Il principino al compagno: ‘Stai attento, mio papà sarà re’
A rendere noto il divertente aneddoto, Katie Nicholl, firma del Daily Mail, nel suo ultimo libro ‘The New Royals’
Curiosità
3 gior
Gli anziani sempre più a ‘dieta’ di frutta e verdura
Il costo della vita mette a dura prova la terza e la quarta età, costrette a fare i conti con il proprio borsello e il carrello della spesa
Curiosità
4 gior
Il libro esplosivo che scuote la Gran Bretagna
Il 6 ottobre esce ‘Cortigiani, il potere nascosto dietro la Corona’ e già è atteso come l’ultimo scoop che coinvolge la famiglia reale inglese
Curiosità
6 gior
Le scarpe biodegradabili che si sciolgono in mare dopo tre mesi
Merito dei ricercatori dell’Università della California a San Diego e dei nuovi materiali plastici biodegradabili a base di schiume di poliuretano.
Curiosità
1 sett
Un turgoviese campione del mondo di volo in mongolfiera
Il sette volte campione svizzero e cinque volte campione europeo ha battuto un centinaio di concorrenti nella competizione tenutasi in Slovenia
Curiosità
1 sett
I defunti? Verranno trasformati in concime per campi
Non più solo sepoltura o cremazione, con il 2027 in California i morti potranno portare beneficio all’ambiente
Curiosità
1 sett
Dopo tre anni torna il cricket. Ed è subito ressa e... rissa
Caos in India per la prevendita in vista del primo match internazionale previsto il 25 settembre. Sette persone all’ospedale
Curiosità
1 sett
Scopre su Facebook di essere stata scambiata nella culla
La vicenda è venuta alla luce in Puglia dopo una milionaria richiesta di risarcimento da parte di due donne che nel 1989 furono protagoniste di un errore
Curiosità
1 sett
Crea drone rilevatore di mine antiuomo e vince 100mila dollari
Un diciassettenne ucraino ha sbaragliato 7’000 concorrenti arrivati da 150 Paesi: la sua ‘creatura’ sbaglia con un margine di due centimetri
Curiosità
1 sett
Una foto straordinaria? Guarda la ‘rottura’ della cometa
Gerald Rhemann è la vincitrice dell’Astronomy Photographer of the Year, il più grande concorso di astrofotografia al mondo
© Regiopress, All rights reserved