laRegione
Animali
01.06.22 - 15:52

Fiocco azzurro allo zoo di Basilea: ecco Tarun, baby rinoceronte

Il piccolo, della specie indiana minacciata di estinzione, è nato il 13 maggio. Ora i visitatori possono vederlo, insieme a mamma Quetta.

Ats, a cura de laRegione
fiocco-azzurro-allo-zoo-di-basilea-ecco-tarun-baby-rinoceronte
Keystone
Tarun, il piccolo di rinoceronte indiano nato il 13 maggio allo zoo di Basilea, insieme alla mamma Quetta

Lieto evento allo zoo di Basilea. Il 13 maggio è venuto alla luce Tarun, piccolo rinoceronte indiano che ora i visitatori del parco possono vedere, insieme alla mamma Quetta. Tarun – trentaseiesimo rinoceronte indiano nato allo zoo di Basilea – è il quinto piccolo messo al mondo da Quetta, che ha ventotto anni. Entrambi stanno bene.

La casa dei rinoceronti indiani è rimasta chiusa al pubblico nelle ultime tre settimane, in modo da lasciare madre e cucciolo in un ambiente calmo. Ora i visitatori possono scoprirli insieme; sebbene siano possibili altre chiusure provvisorie, per il bene di mamma e figlio. Tarun beve il latte della mamma, però non mangia ancora cibo solido; e il suo peso aumenta di due chili al giorno. Il cucciolo sarà introdotto nel gruppo degli altri rinoceronti indiani quando avrà tra i due e i quattro mesi. Prima di allora, rimarrà unicamente con Quetta.

Altri tre esemplari di questa specie vivono nello zoo di Basilea, tra cui il papà di Tarun, Jaffna, che pure ha 28 anni. La struttura nella città renana è responsabile dell’allevamento di rinoceronti indiani in cattività e coordina il programma europeo di mantenimento della specie.

Specie minacciata

Le zone erbose e umide del nepal e dell’India costituiscono il loro ambiente naturale. I rinoceronti indiani vivono nei parchi nazionali; e, a immagine di altri rinoceronti che vivono in Africa, la loro specie è minacciata di estinzione, sia per l’erosione del loro spazio vitale, sia dai bracconieri. La popolazione attuale conta circa quattromila esemplari nella provincia indiana di Assam. Un progetto sostenuto proprio dallo zoo di Basilea, ha permesso di far crescere sensibilmente il loro numero negli ultimi quindici anni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Curiosità
2 gior
In aeroporto con un teschio di delfino in valigia
L’insolito e macabro ritrovamento allo scalo di Detroit. Non è chiaro se ci siano stati arresti in merito
Curiosità
1 sett
Compleanno insipido: cercasi Aromat disperatamente
Per il popolare condimento, l’anno del suo settantesimo di vita si apre con una penuria sugli scaffali dei negozi svizzeri
Curiosità
1 sett
Alla prova dei fornelli la spunta la Danimarca
Mark Hansen vince il concorso internazionale Bocuse d’Or, Campionato mondiale non ufficiale di cucina. Dove la Svizzera si piazza decima
Curiosità
1 sett
ChatGPT supera esami universitari di legge e business
Anche se con voti non particolarmente alti, il potente strumento di intelligenza artificiale è stato promosso in 4 corsi di alcuni atenei statunitensi
Curiosità
2 sett
È la fisica il segreto che ci rende irresistibile il cioccolato
La scoperta apre la strada alla produzione di un prodotto dolce meno grasso e più salutare, ma ugualmente appagante
Video
Curiosità
2 sett
Metti un lupo... nuotare al largo: pescatori allibiti
Mentre erano intenti in una battuta nel golfo greco l’eccezionale incontro con un predatore intento a ritrovare la riva
Curiosità
2 sett
Uscire la mattina e ritrovarsi a meno 62,7 gradi
Yakutsk, in Russia, nella Siberia orientale, è la città più fredda del mondo. Mai così sotto zero da oltre due decenni
Video
Curiosità
2 sett
Realizzata la pizza più grande al mondo: eccola!
L’impasto è lungo quasi un chilometro e mezzo ed è farcito con formaggio, ‘pepperoni’ e oltre 2mila chili di salsa di pomodoro
Curiosità
3 sett
In alto i forni: oggi è la Giornata Mondiale della Pizza
Il 17 gennaio, ricorrenza di Sant’Antonio Abate, patrono del fuoco e dei forni, si celebra l’alimento simbolo della cucina italiana nel mondo
Curiosità
3 sett
Gli stivali a rana di William e Harry sfilano in passerella
Ricordi di infanzia costellano la nuova collezione uomo dello stilista irlandese Jw Anderson presente alla settimana della moda di Milano
© Regiopress, All rights reserved