laRegione
31.03.22 - 12:31
Aggiornamento: 14:21

Ruba un Cessna a Novi Ligure, fermato nei cieli francesi

Dopo aver sorvolato la Costa Azzurra, il velivolo è stato costretto al ‘grounding’ da un Mirage 2000 dell’Aeronautica militare transalpina

Ansa, a cura di Moreno Invernizzi
ruba-un-cessna-a-novi-ligure-fermato-nei-cieli-francesi
Keystone
Un Cessna 172

Ha rubato un aereo Cessna 172 dal piccolo aeroporto ‘Mossi’ di Novi Ligure (Alessandria) dirigendosi sul Sud della Francia dove è stato intercettato da un caccia dell’Aeronautica militare transalpina e costretto ad atterrare all’aerodromo Aix-Les-Milles, vicino ad Aix-en-Provence.

Il fatto, avvenuto ieri mattina, è stato reso noto oggi e sono state avviate indagini sia in Italia sia in Francia.

Dopo la ricostruzione del volo fatta dalle autorità francesi, è stato contattato il responsabile della scuola di volo BePilot, a Novi, Paolo Visentini, che dopo avere verificato il furto del velivolo da un hangar che era stato forzato, ha presentato denuncia ai Carabinieri della compagnia locale.

Il decollo è avvenuto alle 6.55 di ieri, quando le condizioni meteo nella zona di Novi non consentivano lezioni di volo, e il pilota sull’aereo rubato ha sorvolato Albenga (Savona) per poi dirigersi in Francia passando su Cannes.

Ha poi sorvolato l’area militare di Tolone dove un Mirage 2000 decollato dalla base di Orange e un elicottero hanno affiancato il Cessna costringendo il pilota ad atterrare sulla pista Aix-Les-Milles. «Ho chiesto alla polizia francese di mandarmi una foto del pilota – racconta Visentini –. Non è detto che, poiché il numero dei frequentatori della nostra struttura è abbastanza limitato, si riesca a riconoscerlo».

Il precedente

Non è la prima volta che questo genere di aereo è oggetto di furti. Tredici anni fa, il 6 aprile 2009, uno studente di volo aveva infatti rubato un Cessna 172 da una scuola di volo canadese a Thunder Bay (Ontario) per poi penetrare nello spazio aereo degli Stati Uniti, vicino a Duluth (Minnesota), dove era stato intercettato e seguito da aerei militari statunitensi per centinaia di miglia prima di atterrare nel Sud-est del Missouri. Lo studente è fuggito dalla scena, ma era stato successivamente catturato in un negozio di alimentari a Ellsinore.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Curiosità
1 gior
Elvetici accumulatori seriali di apparecchi inutilizzati
Eppure oltre il 50% degli svizzeri si dice disposto a consumare in modo sostenibile e ad agire nel rispetto dell’ambiente
Curiosità
1 gior
Un abito... spruzzato su misura
Sono virali le immagini che vedono protagonista la top model Bella Hadid alla Parigi Fashion Week, ‘vestita’ con un tessuto fatto sul momento
Curiosità
5 gior
Il principino al compagno: ‘Stai attento, mio papà sarà re’
A rendere noto il divertente aneddoto, Katie Nicholl, firma del Daily Mail, nel suo ultimo libro ‘The New Royals’
Curiosità
6 gior
Gli anziani sempre più a ‘dieta’ di frutta e verdura
Il costo della vita mette a dura prova la terza e la quarta età, costrette a fare i conti con il proprio borsello e il carrello della spesa
Curiosità
1 sett
Il libro esplosivo che scuote la Gran Bretagna
Il 6 ottobre esce ‘Cortigiani, il potere nascosto dietro la Corona’ e già è atteso come l’ultimo scoop che coinvolge la famiglia reale inglese
Curiosità
1 sett
Le scarpe biodegradabili che si sciolgono in mare dopo tre mesi
Merito dei ricercatori dell’Università della California a San Diego e dei nuovi materiali plastici biodegradabili a base di schiume di poliuretano.
Curiosità
1 sett
Un turgoviese campione del mondo di volo in mongolfiera
Il sette volte campione svizzero e cinque volte campione europeo ha battuto un centinaio di concorrenti nella competizione tenutasi in Slovenia
Curiosità
1 sett
I defunti? Verranno trasformati in concime per campi
Non più solo sepoltura o cremazione, con il 2027 in California i morti potranno portare beneficio all’ambiente
Curiosità
1 sett
Dopo tre anni torna il cricket. Ed è subito ressa e... rissa
Caos in India per la prevendita in vista del primo match internazionale previsto il 25 settembre. Sette persone all’ospedale
Curiosità
1 sett
Scopre su Facebook di essere stata scambiata nella culla
La vicenda è venuta alla luce in Puglia dopo una milionaria richiesta di risarcimento da parte di due donne che nel 1989 furono protagoniste di un errore
© Regiopress, All rights reserved