laRegione
21.03.22 - 15:08
Aggiornamento: 15:24

Rockefeller Center New York, dopo il ghiaccio le rotelle

Un mese dopo la fine della stagione di pattinaggio su ghiaccio, spazio al Flipper’s at the Rink, d’ispirazione losangelina

Ats, a cura de laRegione
rockefeller-center-new-york-dopo-il-ghiaccio-le-rotelle
Keystone
On ice

Una pista di pattinaggio a rotelle mancava dal Rockefeller Center di New York dagli anni 40 e la nuova attrazione sarà inaugurata il 14 aprile, circa un mese dopo la fine della stagione di pattinaggio su ghiaccio, e rimarrà aperta fino al 31 ottobre. Lo strato di ghiaccio dell’iconica pista sarà rimosso per far posto a una di dimensioni più piccole che richiama il famoso "Flipper’s Roller Boogie Palace" di Los Angeles.

Non a caso l’attrazione al Rockefeller Center è stata ribattezzata "Flipper’s at the Rink" ed è gestita dalla famiglia che aprì la pista di LA nel 1979 in collaborazione con l’imprenditore Kevin Wall. Negli anni 80 il "Flipper’s Roller Boogie Palace" divenne un posto che metteva tutti d’accordo, senza differenza di razza, età o stato sociale. La parola d’ordine era divertirsi e fu come una mecca per celebrità come Cher, Elton John, Jane Fonda e Nile Rodgers degli Chic.

L’apertura della pista di pattinaggio a rotelle rientra nel completamento della trasformazione architettonica che ha interessato il Rockefeller Center. "Il pattinaggio a rotelle al Rockefeller Center – ha detto Rob Speyer, CEO di Tishman Speyer, società proprietaria del gruppo di edifici commerciali sulla Quinta Strada – diventerà una quintessenza a New York". "Il nostro scopo – gli fa eco Liberty Ross, cofondatrice di Flipper’s Roller Boogie Palace – è di realizzare spazi di prim’ordine dove tutti si sentono a casa, spazi dove l’espressione di sé stessi è libera e senza pregiudizi".

La pista di pattinaggio a rotelle, inoltre, è parte di un tentativo di fare del Rockefeller Center un posto di tendenza che attrae anche residenti oltre che turisti o i dipendenti degli uffici in zona. Non a caso sono stati anche aperti nuovi negozi, ristoranti e bar. Oltre alla pista sarà aperto anche un negozio di pattini che sarà indicato con una scultura gigante a forma di cazzuola realizzata dalle artiste Claes Oldenburg e Coosje van Bruggen. Il costo del biglietto per accedere alla pista è di 20 dollari escluso il noleggio dei pattini.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Curiosità
2 gior
Elvetici accumulatori seriali di apparecchi inutilizzati
Eppure oltre il 50% degli svizzeri si dice disposto a consumare in modo sostenibile e ad agire nel rispetto dell’ambiente
Curiosità
2 gior
Un abito... spruzzato su misura
Sono virali le immagini che vedono protagonista la top model Bella Hadid alla Parigi Fashion Week, ‘vestita’ con un tessuto fatto sul momento
Curiosità
6 gior
Il principino al compagno: ‘Stai attento, mio papà sarà re’
A rendere noto il divertente aneddoto, Katie Nicholl, firma del Daily Mail, nel suo ultimo libro ‘The New Royals’
Curiosità
1 sett
Gli anziani sempre più a ‘dieta’ di frutta e verdura
Il costo della vita mette a dura prova la terza e la quarta età, costrette a fare i conti con il proprio borsello e il carrello della spesa
Curiosità
1 sett
Il libro esplosivo che scuote la Gran Bretagna
Il 6 ottobre esce ‘Cortigiani, il potere nascosto dietro la Corona’ e già è atteso come l’ultimo scoop che coinvolge la famiglia reale inglese
Curiosità
1 sett
Le scarpe biodegradabili che si sciolgono in mare dopo tre mesi
Merito dei ricercatori dell’Università della California a San Diego e dei nuovi materiali plastici biodegradabili a base di schiume di poliuretano.
Curiosità
1 sett
Un turgoviese campione del mondo di volo in mongolfiera
Il sette volte campione svizzero e cinque volte campione europeo ha battuto un centinaio di concorrenti nella competizione tenutasi in Slovenia
Curiosità
1 sett
I defunti? Verranno trasformati in concime per campi
Non più solo sepoltura o cremazione, con il 2027 in California i morti potranno portare beneficio all’ambiente
Curiosità
1 sett
Dopo tre anni torna il cricket. Ed è subito ressa e... rissa
Caos in India per la prevendita in vista del primo match internazionale previsto il 25 settembre. Sette persone all’ospedale
Curiosità
2 sett
Scopre su Facebook di essere stata scambiata nella culla
La vicenda è venuta alla luce in Puglia dopo una milionaria richiesta di risarcimento da parte di due donne che nel 1989 furono protagoniste di un errore
© Regiopress, All rights reserved