laRegione
mutano-il-sesso-originario-i-gender-fluid-dello-zoo-di-zurigo
Questa trasformazione dura solo pochi giorni o settimane
19.01.22 - 13:53
Aggiornamento : 15:30

Mutano il sesso originario i ‘gender-fluid’ dello Zoo di Zurigo

Possono cambiarlo in età adulta, cosa che dà vantaggi nella riproduzione. I pesci – falso pagliaccio, bandiera, pulitore – mutano da femmina a maschio

Ats, a cura de laRegione

Mentre il sesso dei mammiferi è determinato dai geni, i pesci sono più flessibili. Alcuni di loro, che si possono vedere anche allo Zoo di Zurigo, possono cambiare il sesso originario in età adulta; ciò che dà loro dei vantaggi nella riproduzione.

Per molto tempo la scienza ha dato per scontato che il sesso, una volta determinato, fosse fisso. Ma ciò non vale per molte specie di pesci. Esempi di “gender-fluid” allo Zoo di Zurigo sono il falso pesce pagliaccio (Amphiprion ocellaris), che cambia da maschio a femmina, oppure il pesce bandiera (Pseudanthias cooperi) e il pesce pulitore (Labroides dimidiatus), che cambiano da femmina a maschio.

Questa trasformazione dura solo pochi giorni o settimane. Durante questo processo, il pesce cambia il suo comportamento, il suo aspetto e la sua anatomia. La causa scatenante è che l’animale vuole ottenere un vantaggio, precisa una nota dello Zoo zurighese.

Ad esempio, nei gruppi di pesci come il pesce bandiera, dominano i maschi grandi e aggressivi. In questa specie, la trasformazione da femmina a maschio ha senso: se tutti iniziano la loro vita come femmine possono riprodursi con il maschio dominante. E se quest’ultimo muore la femmina più grande assume il suo ruolo e si trasforma in un maschio.

Nei pesci monogami come il pesce pagliaccio, la situazione è invece invertita. Qui è un vantaggio se la femmina è grande, perché può deporre più uova. Se essa muore il suo compagno prende il suo ruolo, e il maschio più grande rimasto nel gruppo diventa il nuovo compagno della nuova femmina.

Particolarmente pragmatici sono anche i gobidi corallini, una specie di pesce molto sedentaria, che quindi ha pochi potenziali compagni. Qui, entrambi i sessi possono cambiare. Questo garantisce sempre che due esemplari che si incontrano a caso possano formare una coppia eterosessuale e riprodursi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
gender fluid sesso originario zoo zurigo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Curiosità
10 ore
Australia: azzannato da un coccodrillo, si libera lottando
L’uomo ha subito ferite al braccio, alle mani e a una gamba e ora si trova in ospedale ‘in condizioni stabili’
Curiosità
2 gior
Ecco le carte da gioco con i generali russi ricercati
L’iniziativa che prende spunto dal mazzo ideato vent’anni fa dagli Stati Uniti in occasione della guerra in Iraq
Curiosità
3 gior
Palla da baseball firmata da Zelensky battuta a 50mila dollari
Il presidente ucraino l’aveva autografata in occasione di una visita a New York nel 2019. Parte del ricavato sarà devoluta ai soccorsi
Curiosità
4 gior
Moleskine come opere d’arte, 75 agendine in mostra a New York
L‘iconico taccuino italiano rivisto attraverso la creatività degli artisti nella ‘Moleskine Detour New York’
Curiosità
1 sett
Presto diremo addio alle password online
Apple, Google e Microsoft uniscono le forze per nuove modalità di autenticazione
Curiosità
2 sett
Disagi tutto l’anno: nuova caserma per le Guardie Svizzere
D‘inverno fredda e umida, d’estate la chiamano ‘California’. Presto una struttura con più comfort e adeguata a ospitare i 135 ‘angeli custodi’ del Papa
Curiosità
2 sett
Dopo quasi quarant’anni le altalene torneranno a Mantova
A seguito di una serie di incidenti, nel 1985 erano state bandite da tutti i parchi giochi del comune. Ora quell’ordinanza è stata revocata
Curiosità
2 sett
Anche il Vaticano si dà al padel e sogna le Olimpiadi
La neonata disciplina, che sta conoscendo un boom a livello planetario, sbarca alla corte del Papa
Curiosità
2 sett
È caccia al tonno rosso: richieste in crescita del 40%
A pesare è però la crisi energetica innescata dalla guerra in Ucraina, che fa lievitare i costi della campagna di pesca. Fino al 70%
Curiosità
2 sett
Ristrutturano casa e trovano patatine McDonald’s del 1959
È accaduto a una coppia nell’Illinois. Sul sacchetto c’era raffigurato il logo usato dalla catena di fast food tra il 1955 e il 1961
© Regiopress, All rights reserved