laRegione
ripulivano-case-dei-milionari-condannata-gang-italo-balcanica
Stiamo lavorando per voi
Regno Unito
16.11.21 - 09:37
Aggiornamento : 17:53

‘Ripulivano’ case dei milionari, condannata gang italo-balcanica

Vittime dei furti Tamara Ecclestone, Claudio Ranieri, Frank Lampard, nonché il defunto miliardario thailandese Vichai Srivaddhanaprabha

Ats, a cura de laRegione

Condanne esemplari nel Regno Unito per i tre componenti della banda italo-balcanica di ladri di magioni di altissimo bordo accusati d’aver depredato due anni fa le residenze londinesi di alcune ricche celebrità, intascando gioielli e beni vari per un valore complessivo di 26 milioni di sterline (circa 32,8 milioni di franchi): con un bottino da record, in particolare, nel caso del colpo messo a segno a Kensington nel palazzo di Tamara Ecclestone, primogenita ed ereditiera dell’ex boss della Formula 1, Bernie.

Un giudice della Isleworth Crown Court, Martin Edwards, ha inflitto a Londra 11 anni di reclusione a Jugoslav Jovanovic, 24 anni, riconosciuto colpevole di associazione per delinquere finalizzata al furto e riciclaggio; e 8 anni e 9 mesi ciascuno,al 45enne Alessandro Donati e al 44enne Alessandro Maltese, cittadini italiani condannati per il solo primo reato. Tutti e tre erano stati arrestati nel 2020 in Italia, presso Milano, dove si erano rifugiati subito dopo aver commesso le rapine; per poi essere estradati oltre Manica su richiesta della giustizia britannica.

I colpi furono consumati nel dicembre del 2019, nel quadrante d’oro di West London, nelle case della Ecclestone, dell’ex campione di calcio, nazionale inglese e attuale allenatore Frank Lampard, nonché del miliardario thailandese Vichai Srivaddhanaprabha: patron – morto frattanto in un incidente d’elicottero – del Leicester City, squadra di football che qualche anno fa vinse contro ogni pronostico la Premier League sotto la guida tecnica di Claudio Ranieri.

Il giudice ha definito “immensamente grave” la caratura criminale delle azioni contestate ai tre. Mentre la pubblica accusa ha sottolineato la “brutalità” delle loro intrusioni e le devastazioni compiute all’interno delle abitazioni prese di mira. Gran parte della refurtiva non è stata mai recuperata. Mentre resta latitante Daniel Vukovic, presunta mente della gang e primula rossa (finora) inafferrabile: un cittadino serbo di origine etnica rom, già trapiantato in Svezia, che secondo un’inchiesta della Bbc si sarebbe rifugiato nel tempo in svariati luoghi e sotto la copertura di ben 19 diverse identità. E potrebbe essere al momento nascosto a Belgrado.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
claudio ranieri frank lampard furti gang regno unito tamara ecclestone
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Curiosità
12 ore
La Torre del Moron perde i pezzi, Mario Botta: ‘Rattristato’
Inaugurata 18 anni fa, perde gli scalini esterni. L’architetto ticinese ricorda di averla disegnata, ma di non averne seguito la costruzione
Curiosità
1 gior
Robot razzista e sessista addestrato sul web
Fa discutere un esperimento condotto negli Stati Uniti, dove un robot ha imparato ad agire secondo stereotipi comuni
Curiosità
2 gior
Il Toblerone verrà prodotto anche in Slovacchia
Secondo la radio Srf, non potrà più essere etichettato come ‘cioccolato al latte svizzero’. Lo spostamento di parte della produzione avverrà a fine 2023.
Curiosità
5 gior
La carta batte il sasso, Maika 1° e Pogacar 2° alla morra cinese
Il due volte vincitore di Tour de France e lo scalatore polacco al Giro di Slovenia, già sicuri della vittoria, si sono giocati il primo posto.
Curiosità
1 sett
Zoo di Berna, parto di alci dopo undici anni
Si tratta di due gemelli che hanno trascorso le prime settimane insieme alla madre in un recinto al riparo dagli sguardi del pubblico.
Curiosità
1 sett
Lunga vita agli iconici panni stesi sui balconi di Napoli
Eliminata dalla bozza del regolamento comunale la parte dedicata al decoro urbano che ne prevedeva il divieto
Curiosità
1 sett
Garibaldi, il gallo libertino che fa imbufalire Copparo
Il suo canto alle 4 del mattino e la compagnia di Biancaneve non vanno giù agli abitanti del comune ferrarese. E scatta una raccolta firme
Curiosità
1 sett
Il violino... del mago frutta 15’340’000 dollari
È il prezzo a cui è stato battuto all’asta uno Stradivari del 1714: sfiorato il record assoluto per un simile strumento
Curiosità
1 sett
Mucche ‘sponsorizzate’ sull’alpeggio vallesano di Tracuit
Singolare iniziativa di un gruppo di tre studenti per sostenere l’allevamento delle bovine di Hérens e avvicinare le persone all’agricoltura
Curiosità
1 sett
India: addio a Mr. Kabini, l’elefante dalle zanne più lunghe
Aveva 60 anni ed è stato trovato nella riserva naturale di Bandipur, dov’era diventato una delle celebrità. I suoi denti misuravano 2,54 e 2,34 metri
© Regiopress, All rights reserved