laRegione
ma-quale-colombo-l-america-l-hanno-scoperta-i-vichinghi
Il sogno americano
Curiosità
20.10.21 - 16:400

Ma quale Colombo, l’America l’hanno scoperta i Vichinghi

Un gruppo di ‘uomini del Nord’ vi sarebbe giunto agli inizi dell’XI secolo, stabilendovi una piccola colonia. Lo dicono a Groningen (ma non è una novità)

I Vichinghi strappano il primato a Cristoforo Colombo: ci sono nuove certezze che un gruppo di ‘uomini del Nord’ giunse in America almeno agli inizi dell’XI secolo, stabilendovi almeno una piccola colonia. Lo indicano i resti delle antiche costruzioni in legno analizzati nella ricerca guidata dall’Università olandese di Groningen e pubblicata sulla rivista Nature. Per la prima volta è stata indicata una data precisa, il 1021, della presenza dei Vichinghi in America, esattamente mille anni fa.

È noto da qualche anno che quasi certamente i primi europei a raggiungere le coste americane furono i Vichinghi, un grande popolo di navigatori che a cavallo del millennio fu protagonista di spedizioni fino ai margini di tutto il mondo conosciuto dell’epoca: dal Mediterraneo al Mar Caspio, fino alle più remote coste di Nord Europa e Groenlandia. Viaggi raccontati nelle tante saghe della letteratura norrena e che facevano riferimento anche all’esplorazione delle regioni a ovest della Groenlandia.

Le prime conferme dirette di queste sortite nel continente americano risalgono agli anni 60, con il ritrovamento in particolare dei resti di una colonia, Anse aux Meadows, nell’isola di Terranova in Canada, che lasciava però ancora margini d’incertezza soprattutto sulla datazione precisa. Analizzando una serie di resti lignei lavorati in modo inequivocabile da popoli che usavano il ferro (materiale sconosciuto ai nativi americani) i ricercatori olandesi sono ora riusciti a datare con precisione la colonia provando la presenza vichinga almeno al 1021.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Estero
21 ore
Nuova Zelanda, parlamentare dei Verdi va a partorire in bici
‘Non lo avevo pianificato, ma alla fine è andata così’, ha scritto su Facebook la 41enne ex ministra, grande sostenitrice delle due ruote
Curiosità
4 gior
La casa di Nelson Mandela adesso è un boutique hotel
Si chiama Santuario Mandela e nasce dalla ristrutturazione dell’abitazione dell’icona anti-apartheid, mantenendo l’originaria facciata bianca
Musica
4 gior
Mina chiese pieni poteri, ma Sanremo non rispose
‘Avrebbe accettato il ruolo di direttrice artistica, ma a determinate condizioni’, svela Massimiliano Pani. E dal Festival nessuno si fece più vivo
Stati Uniti
1 sett
Città del Michigan impone assorbenti gratis nei bagni pubblici
Ann Arbor sarà la prima città americana sopra i 100mila abitanti a introdurne l’obbligo. Multe da 100 dollari a chi violerà il provvedimento
Francia
1 sett
All’asta il quaderno coi calcoli sbagliati di Einstein
Il valore stimato del manoscritto autografo del fisico più celebre? Tre milioni di euro. Sarà messo all’asta a Parigi il prossimo martedì 23 novembre
Curiosità
1 sett
Le 200 stanze del ‘Civilian’, l’hotel che celebra Broadway
Costumi, fotografie, modelli di set, storia passata e presente degli spettacoli della ‘Great White Way’. Disegnato da David Rockwell, apre il 24 novembre
Animali
1 sett
Il gufo delle nevi di Harry Potter vola sulla Spagna
L’avvistamento di tre esemplari ha suscitato stupore tra esperti e appassionati d’uccelli, accorsi in massa nella zona delle Asturie e della Cantabria
Musica
2 sett
Roger Daltrey, The Who: ‘Gli Stones? Una mediocre band da pub’
Il frontman britannico non è nuovo a dichiarazioni ‘tranchant’: anni fa, lanciando un concerto a Wembley, equiparò l’Unione europea alla Mafia
Record
2 sett
Orchestra più grande di sempre, il Venezuela vuole il Guinness
In 12mila a Caracas per eseguire la Marcia slava di Piotr Ilych Tchaikovsky. Tra quattro giorni si saprà se ce l’hanno fatta
Animali
2 sett
Le strategie delle api per vivere in città
Per un’estate, i ricercatori hanno allestito hotel per api in aree verdi di Zurigo, Parigi, Anversa, Poznan e Tartu. È emerso che...
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile