laRegione
america-latina-gli-indigeni-migliori-guardiani-delle-foreste
'Migliorare la sicurezza del possesso in questi territori è un modo efficiente ed economico per ridurre le emissioni di carbonio'
Curiosità
26.03.21 - 12:530
Aggiornamento : 16:16

America Latina, gli indigeni migliori guardiani delle foreste

Nuovo rapporto delle Nazioni Unite ne sottolinea il ruolo svolto nella lotta alla deforestazione, biodiversità e riduzione delle emissioni di gas serra.

I popoli indigeni e tribali sono i migliori custodi delle foreste dell'America Latina e dei Caraibi. Lo riferisce un nuovo rapporto delle Nazioni Unite che sottolinea il ruolo svolto da queste comunità nella lotta alla deforestazione, alla biodiversità e alla riduzione delle emissioni di gas serra. Sulla base di oltre 300 studi pubblicati negli ultimi due decenni, il rapporto ‘Popoli indigeni e tribali e governo delle foreste’ mostra che i tassi di deforestazione nella regione sono significativamente più bassi nei territori indigeni e tribali dove i governi hanno formalmente riconosciuto i loro diritti collettivi sulla terra. Lo studio, pubblicato congiuntamente dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao) e il Fondo per lo sviluppo dei popoli indigeni dell'America Latina e dei Caraibi (Filac) evidenzia che migliorare la sicurezza del possesso in questi territori è un modo efficiente ed economico per ridurre le emissioni di carbonio.

Bolivia, Brasile, Colombia

I migliori risultati sono stati osservati nei territori delle popolazioni indigene che hanno titoli legali collettivi riconosciuti: tra il 2000 e il 2012, i tassi di deforestazione in questi territori dell'Amazzonia boliviana, brasiliana e colombiana sono stati solo dalla metà a un terzo di quelli di altre foreste con simili caratteristiche. I territori di proprietà collettiva delle popolazioni indigene hanno permesso di evitare ogni anno tra 42,8 e 59,7 milioni di tonnellate (MtC) di emissioni di CO2 in Bolivia, Brasile e Colombia. Queste emissioni combinate equivalgono a togliere dalla strada tra 9 e 12,6 milioni di veicoli in un anno.

I risultati del rapporto indicano anche che le popolazioni indigene e tribali svolgono un ruolo importante nella protezione della biodiversità: nei territori indigeni del Brasile ci sono più specie di mammiferi, uccelli, rettili e anfibi che in tutte le altre aree protette, mentre in Bolivia, due terzi delle specie di vertebrati del paese e il 60% delle sue specie vegetali si trovano nei territori indigeni di Tacana e Leco de Apolo. La ricerca suggerisce tuttavia che il ruolo protettivo delle comunità indigene e tribali è sempre più a rischio, e invita i governi a investire in progetti che possano rafforzare il ruolo di queste popolazioni nella gestione delle foreste.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
Gallery
Curiosità
3 gior
Losanna, macchine volanti a propulsione umana
Sono i concorrenti del Red Bull Flugtag, svoltosi sulla spiaggia di Bellerive. I marchingegni sono stati lanciati da una rampa di sei metri sopra il Lago Lemano
Curiosità
4 gior
Bottiglia in mare con messaggio ritrovata dopo 37 anni
Faceva parte di un esperimento sulle correnti oceaniche del 1984 di una scuola giapponese. A trovarla una bambina di 9 anni delle isole Hawaii
Curiosità
1 sett
Sesso esplicito a Zurigo: pornoattori recitano Foster Wallace
La regista Yana Ross ha portato allo Schauspielhaus ‘Brevi interviste con uomini schifosi’, e si difende dall’accusa di puntare allo scandalo
Curiosità
1 sett
Si chiude in bagno, volo Cipro-Zurigo fermato a Graz
L’uomo, barricatosi dentro la toilette di bordo, non ha fornito giustificazioni alle autorità per il suo comportamento
Curiosità
2 sett
Finge la morte in un incidente per incassare assicurazione
Falsificando i documenti, un uomo di Spoleto, in Umbria, aveva annunciato il proprio decesso alla compagnia assicurativa. Denunciata l'intera famiglia
Curiosità
2 sett
Un tesoro pre-vichingo trovato in Danimarca
Sono 22 oggetti d'oro con simboli del sesto secolo che potrebbero fornire nuovi dettagli sui popoli pre-vichinghi che abitarono il Paese
Curiosità
2 sett
In Cina si faceva la birra 9'000 anni fa
In un antico tumulo nel sud del Paese all'interno di vasi di ceramica sono stati rinvenuti residui che indicano un'abbondanza di muffe e lieviti
Curiosità
2 sett
Cina: studenti sempre più alti e più in forma
La forma fisica e la salute degli studenti cinesi ha subìto un miglioramento generale dal 2014
Curiosità
3 sett
Nuova Caledonia: eroe nazionale sepolto dopo 143 anni
A essere sepolta è stata soltanto la testa. Circa mille persone hanno partecipato ai funerali, altamente simbolici, a La Foa, nella zona di Wéréha
Curiosità
3 sett
Bloccati dal Covid a Panama, tornano in Australia in barca a vela
Per eludere le restrizioni di volo e le costosissime tariffe aeree, i due hanno navigato su una barca malandata fino alle Figi per poi prendere un traghetto
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile