laRegione
e-mistero-sulla-morte-di-oltre-350-elefanti-in-botswana
Un mistero (Ansa)
Curiosità
01.07.20 - 21:170

È mistero sulla morte di oltre 350 elefanti in Botswana

Buona parte degli animali è stata trovata senza vita vicino a pozze d'acqua. Per gli scienziati è un disastro ambientale

Oltre 350 elefanti sono morti nel nord del Bostwana per cause ancora misteriose e in tempi molto rapidi. Per gli scienziati si tratta di un "disastro ambientale", secondo quanto riporta il Guardian.

Tutto è cominciato a inizio maggio quando fu trovato un gruppo di elefanti morti nel delta dell'Okavango. Alla fine del mese il numero era salito a 169 e a metà giugno più che raddoppiato, con il 70% degli animali trovati senza vita vicino a pozze d'acqua.

"Una moria del genere non si vedeva da tempo, forse non si era mai vista. A parte nei periodi di siccità, non c'è mai stato un numero di morti così elevato", ha detto il direttore della Ong National Park Rescue.

Il governo del Botswana deve ancora effettuare dei test sui cadaveri degli elefanti per capire le ragioni della strage e se ci siano rischi per la salute dell'uomo. Tra le cause della morte, avvelenamento o una malattia sconosciuta.

Anche il coronavirus è stato menzionato, ma sembra un'ipotesi improbabile. L'antrace al quale gli scienziati avevano inizialmente pensato è stata esclusa. Secondo testimoni locali, prima di morire gli elefanti hanno cominciato a girare su stessi, segno di un problema neurologico. "Alcuni di loro si sono accasciati sul muso, il che vuol dire che sono morti molto velocemente, altri sembrano essere molti più lentamente, quindi è difficile stabilire quale sia la tossina che ha causato il decesso", ha detto McCann.

L'altro mistero è che sono morti elefanti maschi, femmine e di tutte le età. E adesso c'è la preoccupazione che altri ne moriranno nelle prossime settimane, avvertono gli ambientalisti che sul posto hanno già notato alcuni esemplari dimagrire.

La moria di elefanti nel delta dell'Okavango, dove ci sono 15.000 esemplari (il 10% del totale), è un disastro a più livelli per il Botswana. Il turismo ecologico infatti rappresenta il 10-12% del Pil, secondo solo al business dei diamanti. Ed è "un disastro ambientale", spiega McCann accusando di non proteggere la sua più grande risorsa.

TOP NEWS Curiosità
Curiosità
1 gior
Allo Zoo di Zurigo è morto il leopardo delle nevi
Villy aveva 17 anni ed era malato da tempo. Era arrivato nella città sulla Limmat nel 2006 dallo zoo di Tallinn, in Estonia
Curiosità
5 gior
Chi è molto pessimista muore prima
È la conclusione di uno studio australiano. In gioco aspetti biologici, ma anche psicologici, sociali o personali.
Curiosità
5 gior
Ridere è utile contro lo stress, basta un sorriso
Lo affermano ricercatori dell'Università di Basilea. Le donne sorridono più sovente degli uomini.
Curiosità
6 gior
False informazioni Covid: Instagram censura Madonna
Dopo Andrea Bocelli, anche l'ex material girl dice la sua sul virus: 'Il vaccino esiste', e cita la dottoressa Stella Immanuel (quella del Dna alieno...).
Foto e Video
Vaud
1 sett
Un giovane leone allo zoo di Servion
È arrivato oggi Makuti. In agosto il parco zoologico del canton Vaud dovrebbe accogliere anche una leonessa
Curiosità
1 sett
Uno dei nemici maggiori per i cetacei? L'uomo
Gli animali rimangono in particolare intrappolati nelle reti da pesca oppure ingeriscono plastica
Curiosità
1 sett
Salvato in India albero gigantesco vecchio di 400 anni
Gli abitanti di un villaggio si mobilitano. La loro resistenza non violenta ha dato i suoi frutti: il patriarca vegetale non verrà abbattuto.
Curiosità
1 sett
Proietta porno in piazza, perché 'l'Italia vuole goliardia'
Studente 24enne crea scandalo sulla piazza principale di Bologna. La 'rete' lo premia e così lui ha già pagato la multa.
Curiosità
1 sett
Sei sano di mente? Potrebbe dirtelo un'app
Un gruppo di ricercatori americani stanno affinando Prosit, in grado di individuare sul telefonino ansia, stress o depressione.
Curiosità
1 sett
Vinti 53 milioni di franchi all'Euro Millions
Il nuovo milionario ha azzeccato i cinque numeri (14, 15, 24, 29 e 42) e le due stelle (2,4) estratti ieri sera
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile