laRegione
Don't stop me now ©Keystone
Curiosità
06.11.19 - 08:300
Aggiornamento : 09:43

Basta pellicce!, lo dice la Regina

Elisabetta II non è destinata a diventare vegana, ma la svolta verso l'ecopelle testimonierebbe una certa sensibilità (propria o anche solo "influenzata")

Di certo, nota il 'Times', la regina Elisabetta II non è "destinata a diventare vegana"; ma la decisione della corona di smettere le pellicce animali – come quella caratteristica di ermellino – lasciando negli armadi solo le ecopellicce, di certo, è quantomeno degna di nota.

La notizia del cambiamento nella scelta dei capi di vestiario della regina è riportata oggi da diversi giornali britannici ed è estrapolata dal libro di Angela Kelly, già assistente di sua maestà per l'abbigliamento e tuttora confidente informale.

Una svolta verso modelli sintetici ed ecologici che, se non per animalismo regale, è testimone perlomeno della sensibilità della 93enne Elisabetta II (l'avrebbe deciso qualche mese fa), dovuta soprattutto – parrebbero dire alcuni – alla sensibilità ambientale dell'erede al trono e dei due principi William e soprattutto Harry (in prima fila con la mogli e Meghan).

Il 'Sun' evidenzia la portata del mutamento mostrando foto d'Elisabetta impellicciata risalenti ancora a pochi anni fa. Ma in fondo, cambiare idea è sempre lecito.

Tags
pellicce
regina
elisabetta
sensibilità
elisabetta ii
ii
diventare vegana
svolta verso
svolta
TOP NEWS Curiosità
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile