laRegione
Ginevra
4
Zurigo
5
pausa
(3-2 : 1-3)
Zugo Academy
3
Langenthal
3
pausa
(0-1 : 3-2)
Ginevra
LNA
4 - 5
pausa
3-2
1-3
Zurigo
3-2
1-3
1-0 FEHR
4'
 
 
 
 
8'
1-1 ROE
2-1 SMIRNOVS
11'
 
 
 
 
16'
2-2 BALTISBERGER
3-2 FEHR
18'
 
 
 
 
25'
3-3 ROE
4-3 FEHR
27'
 
 
 
 
33'
4-4 HOLLENSTEIN
 
 
34'
4-5 HOLLENSTEIN
4' 1-0 FEHR
ROE 1-1 8'
11' 2-1 SMIRNOVS
BALTISBERGER 2-2 16'
18' 3-2 FEHR
ROE 3-3 25'
27' 4-3 FEHR
HOLLENSTEIN 4-4 33'
HOLLENSTEIN 4-5 34'
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 21:15
Zugo Academy
LNB
3 - 3
pausa
0-1
3-2
Langenthal
0-1
3-2
 
 
6'
0-1 SULESKI
1-1 EUGSTER
26'
 
 
2-1 STEHLI
27'
 
 
3-1 BOUGRO
33'
 
 
 
 
34'
3-2 KUNG
 
 
36'
3-3 KUNG V.
SULESKI 0-1 6'
26' 1-1 EUGSTER
27' 2-1 STEHLI
33' 3-1 BOUGRO
KUNG 3-2 34'
KUNG V. 3-3 36'
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 21:15
Curiosità
15.08.19 - 13:300

Quell'elegantone di Kyrgios, lo sfasciaracchette

Presa la penalità per condotta antisportiva, e non autorizzato alla pausa bagno, l'australiano ho rotto due attrezzi negli spogliatoi. Poi è tornato in campo

Nick Kyrgios colpisce ancora. Durante il match contro Karen Khachanov per i sedicesimi di finale del Cincinnati Masters (perso 7-6, 6-7, 2-6), presa una penalità per condotta antisportiva (insulti all'arbitro) e benché non autorizzato alla pausa bagno, il tennista australiano si è comunque recato negli spogliatoi, dove le telecamere lo hanno ripreso nella sua ennesima piazzata. Fatte a pezzi due racchette, è rientrato in campo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Curiosità
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile