laRegione
Curiosità
02.01.19 - 08:440
Aggiornamento 11:28

Madonna a sorpresa, lo Stonewall Inn ringrazia

Nello storico bar, 50 anni fa si apriva la strada al movimento gay e lesbo. "Non dimentichiamo quelli che si sono alzati e hanno detto 'Basta'", ha dichiarato la 60enne popstar

Il leggendario bar gay di New York Stonewall Inn ha ringraziato la sessantenne Madonna per la sua apparizione a sorpresa alla vigilia di Capodanno. "Nel corso della sua carriera, Madonna ha preso posizione per l'uguaglianza per tutti", hanno scritto i getori su Facebook. La cantante pop era apparsa sul palco dopo la mezzanotte con il figlio adottivo David per cantare il suo inno "Like a Prayer" e il classico di Elvis "Can't Help Falling In Love".

Il bar di Christopher Street fu il punto di partenza, nel giugno 1969, della prima grande lotta contro la discriminazione statale nei confronti degli omosessuali, aprendo la strada al movimento gay e lesbo. Quest'anno, Stonewall Inn celebra il cinquantesimo anniversario degli eventi. "50 anni di sacrificio e ribellione contro discriminazione, odio e disinteresse. E tutto è iniziato qui", ha detto Madonna in un breve discorso. "Non dimentichiamo la ribellione di Stonewall e quelli che coraggiosamente si sono alzati e hanno detto: 'Basta.'"

1 anno fa Madonna vuole adottare di nuovo in Malawi
Tags
inn
stonewall
madonna
stonewall inn
bar
sorpresa
TOP NEWS Curiosità
© Regiopress, All rights reserved