laRegione
23.11.22 - 05:00

Novità salone di Milano

Vi sveliamo sinteticamente le principali per il 2023

di Mario
novita-salone-di-milano
Triumph Street Triple 765
+2

L’edizione numero 79 di EICMA ha chiuso i battenti totalizzando il 38% in più di presenze rispetto a un anno fa, il salone di Milano si conferma dunque il vero riferimento a livello europeo.

In casa Honda, la leggendaria Transalp XL750 fa il suo ritorno con un nuovo motore bicilindrico da 92 cavalli e un peso contenuto. L’estetica è piacevole e pulita, inoltre dispone di un pacchetto elettronico completo. Sono passati 25 anni da quando la sigla Hornet si affacciava per la prima volta sul mercato. Nel 2023 ritorna con un nuovo bicilindrico parallelo di 755 cc, eroga una potenza massima di 92 Cv a 9’500 giri/min. Buono il rapporto peso/potenza grazie al peso della moto contenuto in 190 kg con il pieno di benzina. Prendendo ispirazione dalle Honda CL degli anni Sessanta e Settanta, la nuova Honda CL500 combina il fascino rétro con l’equipaggiamento e la tecnologia più moderna. Sfrutta l’apprezzatissimo motore Honda bicilindrico parallelo di 471 cc che già equipaggia la gamma delle 500 cc Honda e che permette di guidare anche ai possessori di patente A2 in quanto rientra nel limite di potenza massima dei 35 kW. EM1e: la cui commercializzazione è attesa per l’estate 2023, è il primo scooter elettrico Honda destinato al mercato europeo, è alimentato dal sistema di batteria asportabile.

Nessuna novità sostanziale in casa Yamaha che ha comunque apportato alcuni aggiornamenti a diversi modelli della sua nutrita gamma. In arrivo per il prossimo anno la nuova Tracer9 GT+, si distingue dalla Standard e dalla GT per l’adozione di un inedito pacchetto tecnologico che ha come fiore all’occhiello il sistema ACC (Advanced CruiseControl), un sistema di controllo adattativo della velocità ad onde millimetriche che governa su diversi aspetti della guida a tutto vantaggio della sicurezza su strada.

Suzuki ha presentato la nuova V-Strom 800 DE, rappresenta una novità per la Casa di Hamamatsu, dopo molti anni di motore a V sulla propria adventure di media cilindrata abbandona questo layout per lasciare il posto al bicilindrico parallelo in grado di erogare 84,3 Cv a 8’500 giri/min.

Triumph ha presentato la sua novità più importante per il 2023, la nuova Street Triple si presenta con un motore più potente, frutto dell’esperienza come fornitore unico del Mondiale Moto2, la Triple 765 è profondamente modificata nel propulsore, il suo tre cilindri ora arriva a 120 Cv. Dispone di una componentistica ancora più raffinata ed è prodotta in soli 765 esemplari. Ducati ha presentato agli appassionati la nuova Multistrada V4 Rally, si rivolge soprattutto agli amanti dei grandi viaggi. Con la Rally la casa di Borgo Panigale alza il livello di comfort per pilota e passeggero, migliora l’autonomia e l’attitudine per il fuoristrada. Il propulsore resta sempre il V4 da 170 Cavalli.

In arrivo per il 2023 la nuova Caballero 700, è la prima bicilindrica della storia della casa veneta Fantic. Uno scrambler pensato anche per il fuoristrada, il suo propulsore è in grado di erogare 78 Cv e una coppia massima di 68 Nm, mentre l’elettronica prevede tre Riding Mode, controllo di trazione e ABS con funzione cornering.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Auto e moto
Auto e moto
1 sett
Ford Ranger StormTrak, tuttofare di sostanza
L’allestimento speciale aggiunge un’iniezione di look e versatilità al solido pick-up di partenza. Capace di prestazioni convincenti a tutto campo
Auto e moto
3 sett
Citroën ë-Berlingo, la praticità si elettrifica
Compatta fuori e praticissima dentro, è silenziosa e molto comoda, mentre l’autonomia…
Auto e moto
3 sett
Ford Grand Tourneo Connect, spazio a volontà
Il nuovo multispazio a passo lungo accoglie fino a sette passeggeri con ampie possibilità di configurazione. La guida è sincera, briosa e piacevole
Auto e moto
3 sett
Skoda Karoq, solida compagna di viaggio
Aggiornata senza rivoluzioni, conferma le doti di equilibrio, versatilità e comfort, insieme a contenuti di sostanza. Incluso l’ottimo 2.0 TDI.
Auto e moto
1 mese
Honda Civic e:HEV, convincente e amabile
Tutta nuova, presenta forme più slanciate e una meccanica ibrida a elettrificazione prevalente: è solida nelle prestazioni e godibile al volante
Auto e moto
1 mese
Kia Sportage PHEV, brillante e godibile
La batteria ricaricabile aggiunge ‘peso’ alla meccanica ibrida, dal comportamento omogeneo, reattivo e rilassante. Di qualità comfort e accoglienza
Auto e moto
1 mese
C 63 S E Performance, AMG ‘cattiva’ ma vellutata
L’ibrido di punta derivato dalla massima formula assicura prestazioni fuori dell’ordinario, insieme a trattabilità e versatilità in pari misura.
Auto e moto
1 mese
BMW 840d Gran Coupé: per viaggiare e per guidare
La grande berlina sportiva sfoggia un restyling moderato, che ne ravviva le notevoli qualità stradali: conserva un comfort raffinato
Auto e moto
1 mese
La nuova Honda Hornet cambia radicalmente
A distanza di quasi dieci anni in casa Honda ritorna la CB750 Hornet, ora monta un bicilindrico in linea. L’abbiamo provata per voi
Auto e moto
2 mesi
Porsche Macan, in cima alle preferenze
Apprezzabile per equilibrio e diversificazione nel livello di sportività, si conferma il modello di Stoccarda più diffuso tra la clientela svizzera
© Regiopress, All rights reserved