laRegione
seat-arona-1-5-tsi-comoda-e-godibile
Il recente restyling ha permesso alla compatta spagnola di guadagnare in termini di personalità e “presenza” su strada. Con ingombri invariati
13.04.22 - 06:00

Seat Arona 1.5 TSI, comoda e godibile

Stile e accoglienza in crescita aggiungono sostanza al compatto crossover

di AS

La marca spagnola dell’universo Volkswagen la definisce "Suv urbano" e in effetti, in questa nuova veste guadagnata con il recentissimo restyling di metà carriera, la Arona ha trovato un piglio di design più ispirato e personale che forse le mancava in precedenza. Quel che ci voleva per rivitalizzarne i contenuti, interessanti in relazione alle dimensioni che restano compatte (la lunghezza resta di 4,15 metri) e pienamente urbane, pur lasciando spazio a un impiego confortevole sui trasferimenti ad ampio raggio. Il look del nuovo corso punta infatti su interventi riusciti sia nell’estetica della carrozzeria sia negli interni, con un aspetto che strizza l’occhio con maggior vigore al mondo crossover grazie ai gruppi ottici a led e ai paraurti ridisegnati, che alloggiano anteriormente i fendinebbia circolari in posizione rialzata. Spiccano inoltre gli inserti tipo alluminio nella zona inferiore, anche in coda, mentre la colorazione in due tonalità aggiunge il tocco finale per spiccare. Vistose ma adeguate le ruote maggiorate da 18", come sulla vettura di prova nello speciale allestimento Hola Xperience.

A bordo la Arona ritrova pari smalto, potendo vantare una plancia ridisegnata che include l’impiego di plastiche più piacevoli al tatto e alla vista. C’è inoltre più spazio per il sistema di navigazione e multimedialità, cui ora viene dedicato un ampio schermo centrale, in posizione rialzata e parzialmente sospesa, che raggiunge la diagonale di 9,2 pollici includendo la connettività completa con i principali sistemi operativi smartphone e il riconoscimento vocale naturale dei comandi. A ciò si aggiunge il cruscotto interamente digitale, configurabile a piacimento potendo integrare tra l’altro la stessa mappa di navigazione, mentre i controlli della climatizzazione automatica bizona conservano convenientemente il posizionamento indipendente al di sotto delle bocchette di aerazione centrali. Più in basso, completano il quadro due prese Usb-C e la basetta di ricarica induttiva.

Anche grazie alle ampie poltrone con profili laterali di contenimento piuttosto accentuati – ma non eccessivi – la posizione di guida risulta ampia e confortevole, oltre che facilmente configurabile secondo il proprio gusto; a centro tunnel è presente un comodo bracciolo, mentre la visibilità è di buon livello in ogni direzione. Dietro, nonostante gli ingombri compatti, la Arona riesce a offrire una valida libertà di movimento con sedute panoramiche e godibili. In coda il vano di carico è immutato, con una capienza standard complessiva di 400 litri di buon livello; sono inoltre presenti un doppio fondo, che permette più versatilità nella sistemazione del bagaglio, e quattro ganci metallici per il fissaggio della rete portaoggetti. Manca però il passaggio per oggetti lunghi negli schienali.

Meccanicamente, l’unità 1.5 turbo a iniezione diretta TSI assicura scatti e riprese ben briosi, insieme a un’ottima elasticità permessa dalla coppia sufficientemente generosa con picco disponibile già da regimi modesti (1’500 giri); la stessa rombosità di funzionamento è ovattata, mentre ai regimi più elevati in piena accelerazione il "sound" è in ogni caso rotondo e godibile. Ottimo anche il cambio doppia frizione a sette rapporti, sempre agile e puntuale nella scelta della marcia, nonché in grado di contenere a dovere il regime di rotazione una volta raggiunta l’andatura autostradale: si viaggia in un silenzio di buona qualità. Anche grazie al lavoro delle sospensioni, ben calibrate tra assorbimento e contenimento dei movimenti del corpo vettura. La Arona 1.5 TSI non disdegna anche un piacevole piglio sportiveggiante – potendo tra l’altro sfruttare la modalità di marcia sportiva –, anche se in questo caso sterzo e avantreno non si rivelano particolarmente precisi: serve qualche piccola correzione in più che toglie qualcosa al piacere del controllo di fino, ma che in ogni caso non impegna. Sul fronte consumi, la propulsione più potente in gamma non richiede tributi particolari, permettendo anzi un’economia di esercizio del tutto rassicurante: nella nostra media d’uso sul campo, su percorsi di varia natura, abbiamo registrato medie più frequenti attorno a 6 l/100 km.

Scheda Tecnica

ModelloSeat Arona
Versione1.5 TSI Hola XP DSG
Motore4 cilindri, turbo benzina, 1.5 litri
Potenza, coppia150 cv, 250 Nm
TrazioneAnteriore
CambioDoppia frizione a sette rapporti
Massa a vuoto1268 kg
0-100 km/h8,4 secondi
Velocità massima210 km/h
Consumo medio7,1 l/100 km (omologato)
Prezzo36’950 Chf

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
arona 1.5 compatto crossover
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Auto e moto
© Regiopress, All rights reserved