laRegione
renault-arkana-e-tech-carattere-deciso
Design deciso per il crossover Renault, contraddistinto dall’evidente profilo coupé con coda slanciata. L’allestimento R.S Line aggiunge ulteriore “tono”
13.09.21 - 06:00
di AS

Renault Arkana E-Tech, carattere deciso

Il design coupé supporta con efficacia accoglienza e funzionalità ibrida

Crossover dall’evidente formato sportivo, grazie a un fresco design di ispirazione coupé con forte presenza su strada, capace di offrire tutta la praticità necessaria a un utilizzo pratico in famiglia: il tutto completato dall’immancabile propulsione ibrida di tipo completo ma senza la necessità di ricorrere alla ricarica esterna aggiuntiva. La Renault Arkana E-Tech spicca dunque per un “pacchetto” completo, senza dimenticare il favorevole rapporto prezzo/contenuti a maggior ragione tangibile con riferimento all’accattivante allestimento R.S. Line di punta come nel caso della vettura in prova.

La vettura francese ha un profilo slanciato combinato a una linea di cintura rialzata, soluzioni stilistiche che rendono più “importanti” gli ingombri anche se, a ben vedere, la lunghezza resta contenuta in 4,57 metri. Non meno interessante la meccanica, tutta nuova e corredata da spunti di una certa originalità. Cuore propulsivo è un 1.6 benzina aspirato da 94 cv studiato specificamente per l’applicazione ibrida - lo ritroviamo anche su altri modelli Renault - combinato a due unità elettriche: la principale da 49 cv che assiste direttamente la spinta, la secondaria da 20 cv costituita dal motorino di avviamento/generatore. L’insieme è collegato da un’innovativa trasmissione priva di sincronizzatori e di frizione, dotata di quattro rapporti, mentre la trazione è unicamente anteriore; la batteria al litio è di appena 1,2 kWh ed è posizionata sotto al vano di carico, “rubando” però un volume limitato (26 litri) rispetto alle versioni con propulsione convenzionale. L’insieme permette una marcia in modalità elettrica pura limitata a circa 3 km con velocità massima fino a 75 km/h in condizioni ottimali, ma il fulcro di questa meccanica è proprio nel funzionamento ibrido direttamente correlato al recupero dell’energia di rallentamento, che permette di contenere consumi ed emissioni in special modo nel ciclo urbano.

In effetti, in marcia ci si accorge subito di come la soluzione E-Tech privilegi il più possibile lo spunto elettrico, pressoché in ogni condizione di marcia: anche in caso di riprese o variazioni più decise dell’andatura, il primo impulso è dato dalle unità a corrente, cui si aggiunge in un secondo momento il ronzio soffuso del motore a benzina. La transizione da una a entrambe le fonti di spinta è ben tarata, armoniosa e fluida, sostenendo a dovere anche lo stesso piglio più dinamico cui invitano le qualità di telaio dell’Arkana combinate all’allestimento R.S. Line. Non manca la stessa modalità sportiva per vivacizzare la risposta all’acceleratore, con tanto di rombo artificiale per rendere più sportiva la “voce” del 1.6 a benzina, comunque escludibile. Giusto con andatura dinamica decisa e sostenuta viene a mancare un po’ di “schiena” alla spinta, mentre al tempo stesso i soli quattro rapporti mostrano un salto di regime un po’ marcato da una marcia all’altra, come ad esempio volendo conservare l’andatura autostradale costante anche in presenza di falsopiani in risalita; in generale le prestazioni sono però più che adeguate a ogni condizione di impiego. Ottime notizie sul fronte dei consumi: pure nel ciclo misto, di varia natura, servono sempre meno di 6 l/100 km, valore di pregio tenuto oltretutto conto della presenza delle ruote maggiorate da 18 pollici che equipaggiano questo allestimento di punta.
Solida per qualità di finitura e colpo d’occhio l’accoglienza di bordo, contraddistinta da un arredo moderno e piacevole. La strumentazione digitale si combina al grande schermo centrale verticale multifunzione da 9,3”, personalizzabile con icone e schede animate; la climatizzazione include la selezione di qualità dell’aria, ma curiosamente prevede una regolazione unica della temperatura, senza zone separate. In seconda fila sono però presenti le bocchette di aerazione dedicate, sempre utili, insieme alle porte Usb. Ottima la libertà di movimento, con poltrone anteriori avvolgenti dalla confortevole sistemazione e un divano posteriore che lascia ampia libertà di movimento oltre a offrire una buona panoramicità verso l’esterno. Vano di carico un po’ alto da terra ma regolare e piuttosto ampio, con un volume utile di 492/1278 litri.

Scheda Tecnica

ModelloRenault Arkana
VersioneE-Tech 145 R.S. Line
MotoreSistema ibrido con 4 cilindri benzina 1.6 litri e 2 unità elettriche
Potenza, coppia145 cv, n.d. Nm
TrazioneAnteriore
CambioAutomatico robotizzato 4 rapporti
Massa a vuoto1’576 kg
0-100 km/h10,8 secondi
Velocità massima172 km/h
Consumo medio4,8-5,0 l/100 km (omologato)
Prezzo38'500 CHF

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
arkana renault
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Auto e moto
TEST DRIVE
3 gior
‘Over the top’: Porsche Taycan Turbo S ST
Potentissima, dinamica e coinvolgente come poche, valorizza il design più familiare dando origine a una ‘shooting-brake‘ elettrica d’eccezione
TEST DRIVE
4 gior
Toyota Aygo X, crossover tascabile
L’ex compatta da città si è trasformata in ‘mini’ Suv stradale, con contenuti tecnologici di rilievo. La guida è agile, i consumi sempre ridotti
primo contatto
3 sett
Nissan Juke Hybrid, punta sui modi gentili
La versione ibrida dell’esuberante crossover-coupé permette una buona economia d’uso con una guida soprattutto agile, fluida e docile
primo contetto
3 sett
Mercedes EQB, sposa silenzio e famiglia
Il Suv intermedio elettrico offre l’accoglienza più ampia e flessibile con ingombri contenuti
primo contatto
3 sett
Alfa Romeo Tonale, debutto in ibrido leggero
Il nuovo Suv ‘cadetto’ è ispirato nel look, agile e accogliente al volante
Auto e moto
4 sett
Mercedes EQE, silenzio e dinamismo sul velluto
Berlina generosa nell’accoglienza, ma dal design levigato stile coupé, offre un’esperienza elettrica di prim’ordine per comfort, guida ed autonomia.
Auto e moto
1 mese
Hyundai Kona N, muscoli di qualità
Votata alla forte sportività, lascia spazio a guida e prestazioni di notevole intensità. Ma sa essere altrettanto docile e confortevole per viaggiare
prova su strada
1 mese
Aprilia RS 660: guida a misura d’uomo
Inizia una nuova era per Aprilia. Intorno a una base tecnica completamente nuova, definita dall’inedito bicilindrico parallelo 660 cc da 100 CV
Auto e moto
1 mese
Renault Kangoo, ama i viaggi in famiglia
Si distingue per i grandi spazi, ma è anche comoda e briosa da guidare
Auto e moto
1 mese
Hyundai Ioniq 5 4WD, brillante senza compromessi
La versione di punta spicca per reattività, confermando comfort e autonomia
© Regiopress, All rights reserved