laRegione
per-ricchezza-elon-musk-secondo-solo-a-john-d-rockefeller
Keystone
Elon Musk
02.01.22 - 09:12
Aggiornamento : 14:59

Per ricchezza, Elon Musk secondo solo a John D. Rockefeller

Anno d’oro per il multimiliardario Ceo di Tesla, in un livello di fortuna collettiva delle 500 persone più ricche del globo cresciuta di mille miliardi

Ats, a cura de laRegione

Elon Musk mai così ricco: il 2021 è stato per il multimiliardario Ceo di Tesla Motors un anno d’oro, quasi letteralmente, con un livello di ricchezza raggiunto prima soltanto da John D. Rockefeller. Lo riferisce Bloomberg tracciando la mappa dei più ricchi del pianeta aggiornata al post-2021, ovvero il secondo anno di pandemia che lascia il mondo provato ma tendenzialmente rende i ricchi più ricchi. Al punto che la fortuna collettiva delle 500 persone più ricche del globo è cresciuta di mille miliardi: i 500 del Bloomberg Billionaires Index, infatti, hanno una fortuna combinata che supera gli 8’400 miliardi di dollari, più del Pil di tutti i Paesi a eccezione di Stati Uniti e Cina. Dieci super-ricchi hanno fortune che superano i 100 miliardi di dollari.

Ciò mostra come la ripresa dallo shock economico scaturito dal Covid-19 sia stata disomogenea e abbia radicalizzato le disparità, con i più ricchi per esempio che hanno beneficiato di una politica fiscale allentata. La pandemia ha inoltre spinto fino a 150 milioni di persone all’estrema povertà, secondo le stime della Banca mondiale, un numero che è destinato ad aumentare se l’inflazione continuerà a salire.

Top Ten

Elon Musk ha raggiunto la vetta della classifica con un patrimonio di 273,5 miliardi di dollari e un guadagno del 75% grazie alla scommessa degli investitori sulle auto ecologiche di Tesla. L’imprenditore visionario ha scalzato dal podio il fondatore di Amazon Jeff Bezos, sceso al secondo posto con 194,2 miliardi di dollari perché il colosso dell’e-commerce e del cloud è salito solo del 2% rispetto al 2020. Dietro di lui il francese Bernard Arnault, il patron del colosso del lusso Lvmh, con una fortuna di 177,1 miliardi di dollari: le azioni del suo impero sono cresciute del 55% lo scorso anno, anche grazie a importanti investimenti come i 15 miliardi di dollari spesi a fine 2020 per rilevare Tiffany.

Scivola in quarta posizione Bill Gates, con un patrimonio stimato in 138,3 miliardi di dollari: hanno pesato il divorzio da Melinda, che lo ha costretto a cedere alla moglie una fetta di titoli Microsoft, e una crescita della società solo del 5%. Sesto Mark Zuckerberg, il patron di Meta-Facebook, con 128,4 miliardi (e +24% rispetto al 2020), preceduto da Larry Page, fondatore di Alphabet-Google, che a fine anno aveva un patrimonio di 129,5 miliardi di dollari, cresciuto del 57%.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
elon musk john d. rockefeller multimiliardario ricchezza tesla
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Notizie Economia
Economia
15 ore
La Fed ha perso 6-7 mesi e ora deve inseguire gli eventi
La conseguenza: una pericolosa accelerazione della stretta monetaria. Quadro economico assai incerto, soprattutto in Europa
Economia
5 gior
Ecco servito il caro-ipoteche: tassi ai massimi da dieci anni
Prime conseguenze dopo la decisione della Banca nazionale di alzare il tasso di riferimento. E secondo gli analisti non è finita
Economia
1 sett
Raiffeisen riconferma il CdA per i prossimi due anni
Assemblea generale ieri a Locarno. Il presidente Thomas A. Müller è stato confermato alla carica con il 96% dei voti
Economia
1 sett
Altri guai giudiziari per la filiale francese di Ubs
L’istituto bancario elvetico verrà processato per presunte molestie sui due ex dipendenti all’origine delle rivelazioni di frode fiscale
Economia
1 sett
Ubs e Credit Suisse rafforzano le loro basi patrimoniali
Entrambe le banche hanno superato i requisiti della regolamentazione ‘too big to fail’. Lo indica un rapporto sulla stabilità della Bns
Economia
1 sett
Competitività economica, la Danimarca fa meglio
La Svizzera perde il primato in classifica: ora è seconda in un podio completato da Singapore. Italia 41esima
Economia
1 sett
Accordi di libero scambio, risparmi per 2,3 miliardi in dazi
È quanto economizzato dalle imprese elvetiche nel 2020 per le loro importazioni (per un totale di 214,26 miliardi) in Svizzera
Economia
1 sett
Prezzi alla produzione e all’importazione sempre in crescita
Oltre ai prodotti petroliferi, più cari carne e legno. In controtendenza il settore farmaceutico e i computer
Economia
1 sett
Ripresa economica più lenta, ma costante
Nel primo trimestre Pil è cresciuto oltre le aspettative, ma gli effetti della guerra in Ucraina potrebbero incidere oltre il previsto
Economia
1 sett
‘Choc elettrico’ per Axpo: raddoppia il fatturato
L’impennata dei prezzi fa decollare i ricavi del gruppo: 6,0 miliardi nel primo semestre dell’esercizio 2021/22 anziché i 2,9 previsti
© Regiopress, All rights reserved