laRegione
laR
 
07.12.22 - 09:58

Un ‘quattro zampe’... speciale!

di Franco Rocchetti, Losone
un-quattro-zampe-speciale

Smells è un bel gattone color arancio ed ha pensato bene di concedersi un viaggetto in aereo, come valida alternativa alla solita routine e si è intrufolato nella valigia di un ignaro viaggiatore, arrivando come clandestino, a New York, nel giorno in cui la città festeggia il Ringraziamento. È facile immaginare come esso sia stato oggetto di curiosità da parte dei presenti e di quante coccole e curiosità sia stato gratificato. A Smells è anche stato riservato l’onore di essere ripreso dai social, per la gioia e curiosità di tutti gli internauti. Esso si era infatti infilato nella valigia di una persona che aveva alloggiato a casa della sua proprietaria e stava per partire per Orlando. Avrebbe sicuramente corso il pericolo di asfissia durante il viaggio nella stiva piena di bagagli se gli addetti dello scalo newyorkese non l’avessero notato e tirato fuori. Il proprietario della valigia non aveva la pur minima idea di come il felino fosse finito lì dentro. Qualche ora dopo, ad avventura conclusa, Smells viene restituito alla legittima proprietaria, che fa di tutto per festeggiare il suo ritorno a casa. Smells è ora nella sua casa di Brooklyn, come un re sul trono, su una sedia davanti a una tavola apparecchiata di tutto punto. Sulla tovaglietta c’è un piatto che non ha nulla da invidiare a quello degli umani più esigenti: c’è il tacchino – tipica usanza del Giorno del Ringraziamento – accompagnato da purè di patate e un po’ di verdura. Accanto al piatto e alla forchetta, un bel bicchiere di vino rosso. Insomma, non si può dar torto a Smells se, nella foto, si lecca i baffi. Episodi curiosi come questo contribuiscono ad alleggerire il clima di tensione che la collettività vive in questo momento storico e mentre si attende l’Evento ancor più gioioso del Santo Natale.

Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Lettere dei lettori
© Regiopress, All rights reserved