laRegione
sinergie-tra-basket-e-calcio-a-lugano-perche-no
laR
 
30.04.22 - 17:49
di Gino Driussi, Lugaggia

Sinergie tra basket e calcio a Lugano: perché no?

Ho letto su ‘laRegione’ del 28 aprile le considerazioni sul club di basket dei Lugano Tigers al termine di una stagione alquanto travagliata. A un certo punto l’intervistatore, Dario "Mec" Bernasconi, fa presente al presidente Alessandro Cedraschi che Lugano trova 20 milioni per l’hockey su ghiaccio e 15 per il calcio, ma non se ne trova mezzo per il basket.

A questo proposito, vorrei suggerire ai dirigenti dei Tigers di provare a rivolgersi alla nuova proprietà del Football Club Lugano, segnatamente al numero uno, l’imprenditore americano Joe Mansueto. Magari sarebbero disposti a dare un contributo finanziario per risollevare le sorti del basket a Lugano, ciò che potrebbe anche aprire le porte a interessanti sinergie tra il basket e il calcio sulle rive del Ceresio (non dimentichiamo che il nuovo stadio e il palazzetto saranno molto vicini).

Mansueto vive negli Stati Uniti, dove il basket è molto popolare, per cui potrebbe anche essere sensibile a questo aspetto.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
basket lugano tigers
Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Lettere dei lettori
© Regiopress, All rights reserved