laRegione
la-guerra-vista-con-gli-occhi-chiusi-di
laR
 
29.03.22 - 09:20
di Giovanni Lepori, Terre di Pedemonte

La guerra vista con gli occhi (chiusi) di...

Da giorni televisioni e giornali ci mostrano le immagini degli effetti dell’aggressione russa all’Ucraina. Non diverse da quelle che giungevano fino a poco tempo fa dalla Siria, dall’Afghanistan e da molti altri Paesi in guerra. Ma non per questo meno terribili. Faccio fatica a sopportarle.

Provo allora a immedesimarmi in Marco Chiesa, per restare "neutrale". O in Piero Marchesi, per preoccuparmi soltanto dell’aumento del prezzo della benzina. O in Lorenzo Quadri, per preoccuparmi soltanto che donne e bambini ucraini arrivati da noi non rubino il lavoro ai "nostri". Ma non ci riesco. Forse non sono un buon "patriota"…

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
guerra lorenzo quadri marco chiesa piero marchesi
Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Lettere dei lettori
© Regiopress, All rights reserved