laRegione
06.02.22 - 18:10
Aggiornamento: 18:39

‘Lugano si prenda cura di popolazione e territorio’

di Carlo Zoppi, capogruppo socialista in Consiglio comunale
lugano-si-prenda-cura-di-popolazione-e-territorio
Ti-Press/Archivio
Il capogruppo Ps in Consiglio comunale Carlo Zoppi

Non è chiaro quali saranno gli strascichi della pandemia e difficile ora stimare le conseguenze. Il Covid ci ha dimostrato che un ente pubblico forte è indispensabile per sostenere la popolazione durante i momenti di difficoltà ma deve avere gli strumenti e i mezzi per poter operare.

Difficoltà sociali sono presenti a Lugano anche se non sempre visibili, perché fenomeni sotto traccia o perché a volte fa comodo non vederli. I giovani e i gruppi a rischio sono stati maggiormente toccati e hanno sofferto durante questa pandemia. In questi tempi e in un
contesto finanziario favorevole per il comune è necessario portare avanti una politica sociale preventiva che abbia i mezzi per essere efficace. Secondo l’Ufficio federale di statistica, i giovani sono fra i più colpiti dalla disoccupazione. Stando ai dati della rilevazione strutturale nelle città di “City Statistics”, il tasso di disoccupazione giovanile nelle città Svizzere è mediamente dell’8,2% mentre a Lugano abbiamo un tasso superiore al 15%. Il numero di casi di assistenza in città è in costante aumento. Sui 1’471 casi registrati nel 2020, il 12% ha meno di 25 anni per un totale di 170 persone e ogni franco speso in prevenzione evita spese maggiori in seguito.

Il nostro gruppo ha proposto degli emendamenti puntuali e documentati al preventivo 2022 che sostengono concretamente la popolazione e i giovani con un aumento del personale preposto al sostegno sociale e nel settore della formazione. Anche una corretta pianificazione e gestione del territorio sono importanti e chiediamo maggiori risorse per questi settori strategici. Continueremo a spingere sui temi legati alla giustizia sociale e ambientale nei confronti di Municipio e amministrazione comunale. Continuando a operare con le forze politiche e le associazioni sensibili al benessere di persone e ambiente per garantire le condizioni quadro ideali per rendere la Città di Lugano attrattiva per l’insediamento di famiglie, giovani e attività economiche ad alto valore aggiunto, garantendo al contempo buone condizioni di vita per i cittadini e la tutela del nostro territorio.

Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE I dibattiti
© Regiopress, All rights reserved