laRegione
muzzano-mezze-verita-o-mezze-bugie
TI-PRESS
Mariano Morace, candidato per Alternativa per Muzzano
Muzzano
25.02.21 - 15:040
Aggiornamento : 03.03.21 - 12:03

Muzzano, mezze verità o mezze bugie?

Nel 2019 il CC di Muzzano ha approvato un messaggio per la continuazione dei lavori di sistemazione urbanistica-architettonica delle strade del nucleo di Muzzano. Nel messaggio, come da richiesta precedente del CC, erano incluse anche tutte le strade d’accesso al nucleo indicando che i costi relativi alla sottostruttura sarebbero stati presentati solo in seguito all’approvazione del Piano generale di Smaltimento. Il Municipio ha motivato questa scelta indicando la volontà di accelerare la progettazione definitiva.

Il PLR di Muzzano ha inoltrato al Consiglio di Stato un primo ricorso. Durante il 2020 il CC ha approvato dapprima il PGS e in seguito il Municipio ha sottoposto al CC un nuovo messaggio includendo anche tutta la sottostruttura delle varie strade e piazze del nucleo, portando la richiesta del credito a fr 6,14 mio. Il CC nella seduta del 20.12.2020 ha approvato a maggioranza il messaggio a cui ha fatto seguito un nuovo ricorso del PLR per divergenze di informazioni ricevute da un messaggio all’altro. Sorgono alcune domande: Il presidente PLR, membro della commissione di gestione, ha il diritto di chiedere informazioni al Municipio e visionare il materiale, diritto che ha esercitato ponendo domande e ascoltando le risposte di due municipali presenti, e decidendo di non presentare un rapporto di minoranza. Ha forse dimenticato che non c’è nessun obbligo da parte della Commissione esaminante un messaggio, di stendere un rapporto, ma che, se la maggioranza ha le informazioni necessarie, può e deve procedere? Sta poi alla minoranza stendere un rapporto diverso. Oppure l’unico suo scopo è quello di avvelenare il clima politico a Muzzano, a suon di ricorsi e di ostruzionismo? O è solo campagna elettorale? 

TOP NEWS Elezioni Comunali
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile