laRegione
06.11.22 - 20:40

Kiev rischia il blackout totale, ‘un genocidio energetico’

Il Paese rischia di rimanere senza acqua, luce e riscaldamento con le sue infrastrutture vitali sotto continuo attacco

Ansa / Ats, a cura di Red.Estero
kiev-rischia-il-blackout-totale-un-genocidio-energetico
Keystone

È l’inverno, l’altro nemico che l’Ucraina si sta preparando ad affrontare, mentre incombe il timore di "un genocidio energetico". Il Paese rischia di rimanere senza acqua, luce e riscaldamento con le sue infrastrutture vitali sotto continuo attacco. E la paura fa prevedere soluzioni estreme, compresa l’evacuazione completa della capitale. Come riportato dal New York Times, secondo il quale sul tavolo ci sarebbe anche la possibilità di svuotare Kiev nel caso di un blackout totale.

Un’ipotesi smentita, almeno per ora: la situazione è sotto controllo e "al momento non c’è motivo di parlare di evacuazione", ha fatto sapere Roman Tkachuk, direttore della sicurezza del governo municipale. Ma i timori restano fondati, su tutti e due i fronti della guerra, con i russi che hanno accusato gli ucraini di avere "danneggiato" con un razzo la diga della centrale idroelettrica di Kakhovka, anche se la struttura non ha subito danni rilevanti. E la città di Kherson, sotto occupazione russa, rimasta senza elettricità e acqua per una controffensiva energetica delle forze di Kiev alle linee elettriche, mentre continua il pressing - sotto la regia di Mosca - per le evacuazioni della popolazione.

Se da una parte le autorità di Kiev hanno smentito un imminente ordine di lasciare in massa la città, il sindaco Vitaliy Klitschko non ha nascosto i rischi di un blackout totale e ha invitato i residenti a fare scorte di cibo o trasferirsi temporaneamente fuori città. "Stiamo facendo di tutto per evitare" decisioni drastiche ma "il nemico sta facendo di tutto perché la città resti al freddo, senza luce, senza acqua: vogliono che moriamo tutti. Ipotizziamo i diversi scenari per resistere". Per prepararsi al peggio, ha lasciato intendere. La Russia "sta cercando di commettere un genocidio energetico", ha rincarato la dose Mykhailo Podolyak, consigliere di Zelensky dicendosi certo che "l’Ucraina resisterà". E spuntano in tutto il Paese spot e messaggi per tenere alto il morale e dare consigli su come risparmiare energia.

Dal fronte, tragico bollettino per entrambi gli schieramenti

Intanto, proseguono gli scontri nelle principali linee del fronte, con un tragico bollettino per entrambi gli schieramenti. Mentre Mosca e Kiev respingono i reciproci attacchi, le bombe cadono su Zaporizhzhia e nell’est.

Il sangue continua a scorrere, anche quello di 40 "mercenari stranieri" che i russi dicono di aver ucciso a Krasny Liman. Ed è di queste ore la notizia che il 2 novembre scorso, un intero battaglione di coscritti russi è stato annientato dal fuoco ucraino, vicino al villaggio di Makiivka nel Lugansk.

Sugli sviluppi militari, l‘attenzione resta su Kherson dove i soldati russi hanno avvertito i civili ucraini con messaggi sui telefonini che l’esercito di Kiev si starebbe preparando alla ’battaglia finale’, chiedendo ancora una volta di spostarsi immediatamente sulla riva destra della città. Una controffensiva che secondo Mosca è provata dalle manovre ucraine: "Molte unità vengono concentrate" ai confini della regione, tra "veicoli blindati e tank", ha riferito il vice capo degli occupanti russi, Kirill Stremousov.

Sul lato della diplomazia, secondo fonti informate che hanno parlato al Wp, l’amministrazione Biden starebbe invece incoraggiando privatamente i leader ucraini a dare segnali di apertura a un negoziato con Mosca, evitando di ribadire che non vogliono sedersi al tavolo con Putin. Il presidente Zelensky, intanto, ha parlato con la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, incassando la garanzia del sostegno finanziario Ue a Kiev nei prossimi mesi: fino a 1,5 miliardi di euro al mese, per un totale di 18 miliardi di euro, che contribuirà a coprire il fabbisogno di Kiev per il 2023. Come deciso a Berlino dalla Conferenza per la ricostruzione ucraina.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
2 ore
Con un vitello sulla Piazza Rossa, 13 giorni di carcere
La giovane fermata a Mosca, attivista per i diritti degli animali, condannata per aver resistito all’arresto: sulla Piazza è vietata ogni manifestazione
Confine
3 ore
Verso l’Italia con una pistola e 11mila euro, fermato a Brogeda
A carico del conducente di un’autovettura è scattata la segnalazione e il sequestro dell’arma, oltre alla contestazione per la valuta non dichiarata
Stati Uniti
7 ore
Colpo partito sul set di Rust, incriminato formalmente Baldwin
L’attore sparò con una pistola di scena convinto che fosse caricata a salve e colpì la direttrice della fotografia.
Estero
7 ore
Il Senato italiano approva l’accordo fiscale sui frontalieri
Unanimità quasi totale, con un solo astenuto e nessun voto contrario: passa ora alla Camera dove il sì appare scontato. Discusso anche il nodo telelavoro
Oceania
10 ore
Australia, ritrovata la capsula radioattiva
Le ricerche della capsula erano cominciare a metà gennaio, quando era stata smarrita durante il trasporto su un camion da una miniera
reportage dal myanmar
13 ore
La guerra nascosta a due anni dal golpe
Le vittime degli scontri tra i ribelli e i soldati curate in centri clandestini. Non si può nemmeno studiare, le scuole sono prese di mira dai militari
Estero
20 ore
Trovati morti in Spagna un uomo e una donna, forse svizzera
Possibile femminicidio-suicidio in un’abitazione nella località di La Línea de la Concepción (Cadice)
la guerra in ucraina
22 ore
Biden chiude agli F16, ma Kiev insiste: ‘Ne servono 200’
Dopo la Germania e gli Usa si accoda anche Londra. Mattarella: ‘Gli aiuti militari servono a far cessare la guerra’
russia
23 ore
L’ex speechwriter di Putin: ‘Ci sarà il golpe entro un anno’
Abbas Gallyamov: ‘La guerra è persa, per i russi diventa un dittatore di serie B’
Estero
1 gior
L’incendio di auto della Polizia locale rivendicato da anarchici
Su alcuni siti dell’area è stata pubblicata un’e-mail anonima, che esprime solidarietà ad Alfredo Cospito, in sciopero della fame al 41bis a Milano
© Regiopress, All rights reserved